MSC Crociere: donati 3.000.000 € all’UNICEF


MSC Crociere ha donato 3.000.000 € all’UNICEF, l’agenzia delle Nazioni Unite che si batte per i diritti dei bambini di tutto il mondo, nel corso di una cerimonia di consegna presso la sede di Ginevra di MSC Crociere.

MSC Crociere e UNICEF hanno unito le forze nel 2009 nell’ambito dell’ iniziativa ‘Get on Board for Children’ , che incoraggia gli ospiti a bordo delle 12 navi MSC Crociere a dare un contributo all’UNICEF.

unicef_im_msccheckuebergabe_960x480 (1)

Il fondo delle nazioni unite per l’infanzia (UNICEF) è attivo in oltre 190 paesi e territori, e dal 2009, la collaborazione di MSC ha permesso all’UNICEF in Brasile di avere i fondi per combattere la povertà e la disuguaglianza. Il denaro ha aiutato i bambini in 126 comunità vulnerabili, di Rio de Janeiro e San Paolo, a ottenere l’accesso ad un’istruzione di qualità.

Nel gennaio di quest’anno, MSC Crociere e UNICEF hanno avviato una nuova partnership salvavita per fornire assistenza ai bambini malnutriti, fornendo cibo terapeutico pronto all’uso -Ready-to-Use Therapeutic Food (RUTF)* – come Plumpy’nut ® – per trattare la grave malnutrizione nei paesi in via di sviluppo e nei paesi colpiti da situazioni di crisi.

image_08_tcm14-91640

Nel corso di una cerimonia presso la sede della società a Ginevra, Svizzera, il Presidente MSC Crociere, Pierfrancesco Vago, ha consegnato al Direttore Esecutivo dell’UNICEF Svizzera, Elsbeth Müller, un assegno di € 3.000.000.

In MSC Crociere siamo onorati di essere in grado di assistere l’UNICEF nel suo sforzo per aiutare i bambini affamati in tutto il mondo. Era nostro dovere mettere in atto una partnership così concreta che può salvare la vita dei bambini per i quali il RUTF* è un ancora di salvezza fondamentale ” ha detto Vago “Siamo orgogliosi del duro lavoro svolto da tutto il nostro staff, che ha permesso di racimolare una tale quantità incredibile di denaro. MSC come gruppo sta lavorando sodo per aumentare la consapevolezza del progetto e per fornire supporto all’UNICEF attraverso la nostra rete molto estesa in tutto il mondo“.

unicef-video_tcm5-91648

Vorrei ringraziare sinceramente MSC Crociere per la lunga collaborazione e per la preziosa e generosa donazione di oggi di € 3.000.000” ha dichiarato Elsbeth Müller “La donazione sarà utilizzata per l’acquisto di RUTF* per il trattamento di bambini affetti da malnutrizione acuta grave. La malnutrizione acuta grave è un killer di bambini sotto i cinque anni, che rappresentano oltre un milione di morti ogni anno.Circa 20 milioni di bambini in tutto il mondo sono colpiti da scarsa nutrizione. Grazie a partner come MSC Crociere, possiamo fare in modo che questi bambini abbiano un futuro“.

MSC-Crociere-Gianni-Onorato-e-Pierfrancesco-Vago-680x365

Oltre alle donazioni da parte degli ospiti, MSC Crociere organizza anche attività di edutainment ** per i bambini a bordo, la sensibilizzazione del lavoro dell’UNICEF e le esigenze dei bambini di tutto il mondo.

Ogni settimana vedrà una giornata dedicata UNICEF, che include giochi divertenti, sfilata dei bambini e la distribuzione di ogni giovane partecipante di un passaporto UNICEF World Citizen, che li rende un ambasciatore per i diritti dei bambini in tutto il mondo.

Inoltre, MSC Crociere ha lanciato una nuova canzone eseguita da coro un italiano per bambini chiamato  ‘I Can Believe – MSC for UNICEF’ , per fornire una colonna sonora a tutti gli sforzi di sostegno dell’UNICEF a bordo delle navi MSC Crociere.

 

30/06/2014  ore 23.40
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.”

 

** una forma di intrattenimento finalizzata sia ad educare sia a divertire

Annunci

MSC Splendida: 40 anni di Unicef Italia


La collaudata sinergia tra Unicef ed MSC Crociere continua e si consolida sempre nell’esclusivo interesse dei minori e dei loro diritti.

La Compagnia in occasione dei 40 anni dell’Unicef Italia, ha ospitato sulla nave MSC Splendida una delegazione di bambini di varie etnie provenienti dalle 63 città campane nominate dall’Unicef Città Amiche.

PressItemImage_ID7704_08CCCD4886

Per augurare “Buon Compleanno” all’Unicef, al momento dell’imbarco della delegazione, le sirene delle navi in porto hanno suonato per condividere gli auguri in… musica ricollegandosi simbolicamente al titolo del libro “Mille voci per un coro” dedicato proprio all’evento festeggiato. Tale libro verrà presentato alla Sala dei Baroni del Maschio Angioino il prossimo 19 giugno.

youfeed-festa-a-bordo-della-msc-splendida-per-i-primi-40-anni-di-unicef-italia

La presidente regionale dell’Unicef, Margherita Dini Ciacci, il direttore relazioni esterne MSC Crociere Maurizio Salvi, e il presidente provinciale dell’Unicef Mimmo Pesce hanno accolto i bambini e le numerose autorità presenti tra le quali il comandante CV Giuseppe Minotauro, capo ufficio direzione marittima Campania, gli assessori Patrizia Sannino della provincia e Roberta Gaeta del comune di Napoli, Rosanna Olimpo vice sindaco di Massa di Somma, Simona Mauriello vice sindaco di Volla, Anna Barbato vice sindaco di Mondragone e Raffaele Coppola sindaco di Liveri.

Dopo i saluti del comandante della nave Ferdinando Ponti che ha offerto agli ospiti un gustoso e scenografico buffet accompagnandoli nella visita della lussuosissima nave, gli animatori di bordo hanno coinvolto i bambini in divertenti momenti di aggregazione e di gioco fino al momento dello sbarco.

resize

Ringrazio MSC Crociere sia per la lodevole iniziativa che per la sensibilità della Compagnia di navigazione che da anni contribuisce attivamente e concretamente alle iniziative Unicef” ha affermato la presidente Ciacci. “Ma il mio grazie va anche ai giornalisti e alle troupe televisive presenti a quest’evento per la visibilità che con il loro lavoro daranno alla festa di oggi”.

MSC Crociere è onorata di poter contribuire al sostegno dell’Unicef e delle sue iniziative in favore dei bambini” ha dichiarato il direttore relazioni esterne MSC Crociere Maurizio Salvi. “La Compagnia considera la responsabilità sociale quale parte integrale della propria missione e dei propri valori. Con questa filosofia stiamo elaborando insieme all’Unicef nuovi progetti e nuove iniziative a tutela dell’infanzia che presenteremo presto”.

 

Comunicato stampa

 

17/06/2014  ore 21.00
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.”