AidaBlu a sorpresa al porto di Cagliari


La situazione geopolitica in Nord Africa in continuo cambiamento ha costretto la AidaBlu ad un cambio di programma, scegliendo i “vicini” porti sardi: ecco quindi che ieri mattina 2500 ospiti della nave hanno invaso il capoluogo della Sardegna, inaspettati e ben accetti.

aida_blu

E proprio a causa dell’aggravarsi della situazione nei porti africani che si affacciano nel Mediterraneo potrebbero portare altre sorprese al molo Ichnusa: la città di Cagliari si dice pronta ad accogliere i crocieristi.

I passeggeri della AidaBlu sono prevalentemente tedeschi e hanno girato la città e il sud Sardegna e le sue meraviglie, a bordo di ben 12 pullman: chi è rimasto in città ha potuto girare in lungo e in largo tra shopping e monumenti, mentre il resto della “truppa” si è divisa tra visite alle Cantine Argiolas, alle rovine romane di Nora e a Maracalagonis.

10540907_10152660980907500_6663860411630947868_n

Secondo il calendario ufficiale degli attracchi, il prossimo è previsto per martedì 9 settembre, quando la lussuosissima “Tere Moana” della compagnia Paul Gauguin Cruises, arriverà al molo Ichnusa: al netto di ulteriori cambi di programma in favore del porto sardo.

 

30/08/2014  ore 14.40.
Trovi interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche”.

 

Crociere a Cagliari: boom visitatori in città in questi ponti


E’ stata una Pasqua di festa per il porto di Cagliari con due approdi in due giorni e un terzo il 25 di Aprile.

Per un totale di oltre tremila viaggiatori in città nell’arco di cinque giorni.

5118_13_medium

 

Norwegian Jade

Norwegian Jade ha attraccato il giorno di Pasqua, ormai una presenza fissa nel sud Sardegna, con circa 1600 ospiti a bordo.

1805820

 

Fti Berlin 

 

Fti Berlin è invece attraccata il giorno di Pasquetta con circa seicento passeggeri tedeschi.

Saga_Sapphire_2012-07-10

 

Saga Sapphire 

Venerdì 25 invece, è stata la volta della Saga Sapphire con altre mille persone che si sono riversate nel centro di Cagliari.

Un’occasione da non perdere per commercianti ed operatori turistici che hanno accolto con grande soddisfazione l’arrivo di tanti turisti.

1383234404

Artania

 

Completerà il calendario di approdi di Aprile l’Artania, della compagnia Phoenix Reisen.

 

26/04/2014 ore 18.15
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.

Crociere a Cagliari, nel 2015 il gigante del mare Quantum of the Seas


Grandi notizie per le crociere a Cagliari: nei prossimi mesi arriverà la Quantum of the Seas, gigante del mare della Royal Caribbean con 5 mila passeggeri.

quantum-arm1

Ma anche la Norwegian Epic della NCL, che può ospitare oltre 4 mila turisti.

Epic

Prosegua la “missione” a Miami per l’Autorità portuale e del Comune di Cagliari: dal Seatrade emergono buone prospettive per la programmazione annuale delle crociere per il 2015.

Dopo la flessione di quest’anno il 2015 potrà essere una stagione di ripresa sia per le crociere a Cagliari che per l’intero comparto in Italia” così Vincenzo Di Marco, commissario straordinario dell’Autorità portuale di Cagliari anticipa i risultati della Seatrade Cruise Shipping di Miami confermato anche dalle recenti dichiarazioni del Presidente di Assoporti Pasqualino Monti. Per Di Marco “il grande lavoro di pianificazione e l’opera sinergica messa in piedi insieme alle istituzioni cittadine e al terminalista Cagliari Cruise Port, sta dando i suoi frutti e rafforzando il peso del nostro scalo”.

Lo spazio espositivo di Cagliari, all’interno del padiglione Italia, è rappresentato per la prima volta insieme da tutti i principali attori della filiera crocieristica del territorio: Autorità Portuale, Comune e Cagliari Cruise Port.

foto_full_full

Numerosi armatori ed agenti marittimi generali hanno visitato lo stand, tra cui si segnala l’incontro con Giorgio Matta, rappresentante della Silver Sea che ha confermato la sua presenza nel nostro scalo.
La politica dell’Autorità Portuale“, dice Valeria Mangiarotti, responsabile marketing, “sarà’ sempre più quella di attrarre compagnie con navi medio grandi e di lusso, i cui passeggeri, con elevata capacità e propensione alla spesa, possono generare maggiori ricadute economiche sul territorio“.

Tra le importanti novità del 2015 si registra la conferma della presenza della Norwegian Epic della NCL, un gigante del mare che può accogliere 4.200 di passeggeri.

È stato particolarmente apprezzato lo stand di Cagliari e il video documentario realizzato dal giornalista reporter Ralph Grizzle per conto di Cagliari Cruise Port per raccontare la storia e la mitologia dell’Isola.

uid_14421de61cb.640.0

Antonio Di Monte, AD di Cagliari Cruise Port, presentando il video agli armatori, ha detto: “abbiamo deciso di realizzare questo video per far vivere attraverso le immagini le emozioni che il crocierista può assaporare esplorando il territorio, con particolare riferimento al mito di Atlantide, al fine di contribuire a promuovere la destinazione Cagliari e Sud Sardegna e stimolare la curiosità dei visitatori“.

Di rilievo e particolarmente significativi quelli con i rappresentanti di Costa Crociere e Royal Caribbean.

La Royal Caribbean ha apprezzato il lavoro presentato e si è mostrata ottimista sulla possibilità tecnica di far attraccare a Cagliari anche la Quantum of the Seas, il nuovo gigante del mare della Royal che ospita a bordo quasi 5 mila passeggeri, ammiraglia della flotta.

Crociere-Cagliari

Abbiamo lavorato intensamente tutti assieme e continueremo a farlo – dice la Dott.ssa Valeria Mangiarotti dell’Autorità Portuale – perché la presenza periodica della Quantum è un’occasione straordinaria per incrementare in modo significativo il numero dei passeggeri che possono sbarcare in città. Gli uffici tecnici sono al lavoro da mesi e contiamo di avere il via libera in poco tempo”.

Fonte: Comune di Cagliari news