In crociera: 5 show di Broadway che non potete perdervi!


Ormai si sa: per attirare in tutti i modi i clienti le compagnie di crociera le devono proprio studiare tutte, e non tralasciano niente che vada lasciato al caso!

Compresi gli spettacoli di bordo, che ormai sono spettacolari e soprattutto in tantissimi casi riproducono i maggiori successi teatrali del momento di Broadway.

A bordo si vede di tutto: dall’utilizzo di oggetti di scena interattivi (anche robot), alla spettacolare illuminazione, alle dettagliate linee di costumi ed altro ancora!

Ecco cinque imperdibili spettacoli che secondo noi non potete assolutamente perdere!

ora offrono spettacoli dal vivo di produzioni di Broadway come ‘Chicago’ e ora ‘We Will Rock You’ (sì, Royal Caribbean sta portando il tuo preferito Regina colpisce per Anthem of the Seas ) per alcuni dei tuoi preferiti favola.

Ecco la nostra scelta per le cinque linee di crociera mettere su i migliori spettacoli teatrali.

 

  • Carnival Cruise Lines

Non è un vero e proprio show di Broadway ma è talmente colorato, pieno di luci, entusiasmante per come è studiato e presentato, che non si può che andare con la mente al palcoscenico del più famoso teatro newyorkese: si tratta di Hasbro, The Game Show.

Uno show che vi riporterà ai giochi d’infanzia trasportati in versione gigante: molto coinvolgenti, sono l’ideale per una serata tutta in famiglia, gradevole per grandi e piccini; tra i giochi più divertenti vi segnaliamo:

  • Connect4 Basketball (in italiano Forza 4), alto ben 3 metri, la versione gigante del famoso gioco da tavolo ma con la palla da basket

fgn

  • Yahtzee bowling con le palle giganti

OBXgameshow3jpg

  • Operation Sam Dunk, in italiano “l’allegro chirurgo”

Hasbro-The-Game-Show-Operation-Sam-Dunk-620x520

  • Sliders, un campo da shuffleboard gigante

Carnival Breeze

  • Simon Flash, in cui due squadre di quattro persone indossano enormi scatole luminose e si mescolano rapidamente a ripetere una sequenza di colori

DSC_1073_DxO

 

  • Disney Cruise Line

La Disney Cruise vi trascinerà nel magico mondo di Aladino e Jasmine, o vi trasporterà insieme a Buzz e Woody in un’avventura folle, facendovi rivivere i suoi più grandi successi in chiave musical.

Ecco i più belli e le navi che li propongono:

  • gli ospiti che navigano su Disney Fantasy potranno godersi una versione di 45 minuti dello spettacolo di Broadway “Aladdin”

stage-shows-aladdin-770

  • Disney Wonder propone invece una rivisitazione in chiave musicale della durata di un’ora di Toy Story

1372f7656d2ac4bccd5b1303157eefc2

  • Disney Magic ospita invece “Villains” uno spettacolo che riunisce tutti i cattivi delle storie della Disney: nessuna paura, è uno spettacolo in chiave comica!

dcl_shows_006

  • Disney Dream ospita invece uno spettacolo che riunisce 20 personaggi tra i più amati della Disney per uno show davvero unico!

Disney-Dream-Cruiseline-alladin

 

 

  • Norwegian Cruise Line

 

Norwegian è famosa tra i crocieristi per offrire sempre spettacoli di qualità, soprattutto perchè ha sempre privilegiato i live shows.

Potrete così ammirare su Norwegian Getaway, la rivisitazione musicale dell’ esilarante commedia “Legally Blonde”, in italiano meglio conosciuta come  ‘La rivincita delle bionde‘.

ncl_Legally_Blonde_5_PR600

 

Oppure godere del  ‘Burn the Floor‘, una danza spettacolo di 45 minuti che combina musica ad alta energia con il latino, la musica da sala da ballo e il foxtrot su Norwegian Breakaway.

20Norwegian-Breakaway-Burn-the-Floor

Su Norwegian Epic invece continuano con grandissimo successo i Blue Man Group, una produzione che abbina commedia con tecno-music, azione non-stop e la partecipazione del pubblico.

blue-man-group-09-2011-04

  • P&O Cruises 

 

La compagnia offre una varietà di shows di prim’ordine!

Tutti gli spettacoli di produzione sono coreografati da primarie società di produzione australiana in esclusiva per il pubblico di P & O Cruises.

Ecco l’elenco completo:

  • Velvet Rope, un mix di canto, danza e teatro insieme in una discoteca del 1930

tumblr_n7bhdms8vs1sjz2zpo1_500

  • The Very Last Night Show ,  show televisivo per un pubblico live on studio, un vero e proprio spettacolo di varietà con alcuni elementi di design che corrispondono a un tipico show televisivo della tarda notte.

the very last show P&O

  • Disconnected ambientato in un interno-City Cafe, è uno spettacolo di produzione stimolante che utilizza la musica e il dialogo per esplorare le complessità dei social media e della tecnologia nel mondo di oggi.

disconnected P&O

  • Motor City  con i suoni anima dei leggendari artisti Motown, per godersi le hit classiche di superstar come Smokey Robinson, Marvin Gaye, Diana Ross & The Supremes.

The Pacific Entertainers do their rendition of the Jackson Five's ABC during their 'Motor City, a tribute to the best of Motown' show

  • Pirati del Pacifico uno spettacolo veloce, divertente e interattivo che vi porterà in un viaggio da vero pirata!
  • Pirati del Pacifico 2: The Mutiny  il sequel che continua l’eredità del precedente spettacolo, interattivo e per tutta la famiglia

pirates

  • Runaway to the Circus Avete mai desiderato lasciare tutto alle spalle e unirvi al circo? Tutti i luoghi, i suoni e le emozioni del circo!

25353_1355470775702_1499447389_970991_5194325_n

La compagnia ha infatti reclutato un gruppo di talenti internazionali per eseguire le più belle acrobazie nell’aria e che lascino gli ospiti in riverita ammirazione, vedendo gli artisti esibirsi a testa in giù che si calano di botto dall’alto dell’atrio della nave verso il basso, o facendo capriole acrobatiche intorno le sedie degli ospiti o con spettacoli di mangia e sputa fuoco!

Le acrobazie vengono messe in scena sia nell’atrio centrale, che con la sua altezza ben si presta, che sul ponte esterno opportunamente attrezzato.

  •  Centre Stage un omaggio classico al meglio di Broadway, con tutti i “Guys and Dolls” che celebrano la musica di Cole Porter, Guy’s West Side, Les Miserables e molti altri .

 

  • Royal Caribbean

 

La compagnia ha al suo attivo diversi show bellissimi ma è notizia di pochissimi giorni fa che sulla nuovissima nave classe Quantum, la Anthem of the Seas, presenterà la pluripremiata produzione di Broadway ‘We Will Rock You‘ , già vincitrice di un Tony Award.

c094c1acd191ffd221c8402e1caf2d79

Lo spettacolo è in aggiunta ad una serie di super spettacoli già in scena su altre navi, come ‘Chicago’ su Allure of the Seas e ‘Hairspray’ su Oasis of the Seas.

‘We Will Rock You’ comprende 24 brani classici dei Queen come ‘Crazy Little Thing Called Love’ e ‘We Are The Champions’.

 

12/09/2014  ore 15.00
Trovi interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche”.

Holland America Line: 5 nuovi show al debutto su tutta la flotta


Holland America Line ha arricchito il suo programma di show a bordo con cinque nuove produzioni.

143153

I cinque spettacoli includono:

  • “Playback”, una produzione incentrata sui generi pop e rock
  • “Sound Stage”, che fà rivivere l’atmosfera degli studi cinematografici
  • “Ever After”, una favola rock contemporanea
  • “All for Love, the Concert”, che mette in mostra il lato romantico di artisti come Rod Stewart, Celine Dion e Peter Gabriel
  • “Tableux” una notte magica in un museo dove le opere d’arte prendono vita attraverso il canto e la danza.

Dancing with the Stars: At Sea 1

Gli spettacoli hanno debuttato in anteprima sulla Eurodam e sulla Westerdam, ma presto verranno proposte anche in tutte le altre navi della flotta.

 

17/08/2014  ore 00.20
Trovi interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche”.

 

Carnival Freedom: nuovi spettacoli al debutto


Su Carnival Freedom, dopo la ristrutturazione al Grand Bahama Shipyard, hanno debuttato i quattro nuovi spettacoli: la produzione garantisce, grazie alla sua tecnologia d’avanguardia, incredibili performance dal vivo “proiettate” su alti schermi LED che funzionano da vetrina, il tutto condito da spettacolari effetti speciali.

carnival-freedom-carnival-cruise-lines-pic5473

Gli ultimi della lista delle meraviglie della Playlist Productions, i quattro nuovi spettacoli – “80s Pop to the Max“, “Heart of Soul“, “Getaway Island” e “88 Keys: The Rock n’ Roll Piano Show” – completano una vasta gamma di prodotti innovativi, tra cui una nuova sala, nuovi bar e nuove esperienze di intrattenimento che fanno parte del rivoluzionario Fun Ship, per un miglioramento del prodotto 2.0.

CarFreedom_IvoB-02_900

Il team di animazione della società, compresi i nuovi spettacoli introdotti su Carnival Freedom, ha creato 10 brani accattivanti per gli spettacoli di produzione che vengono presentati in tutta la flotta “Fun Ship”.

Ecco i nuovi spettacoli di Carnival Freedom:

  • 80s Pop to the Max – questo spettacolo ad alta energia ripropone l’era del Day-Glo, dei cappelloni anni ’80. Dal pop-rock dei Duran Duran e Cindy Lauper alla musica di Whitney Houston e Michael Jackson, 80s Pop to the Max riporta il pubblico ai giorni in cui i “video killed the radio star”
  • Heart of Soul – questo affascinante spettacolo toccherà le corde del cuore, catturando momenti speciali molto romantici con la musica R&B e soul, che ci ha accompagnato in momenti speciali della nostra vita, grazie a cantanti cantanti leggendari, da Aretha Franklin e Stevie Wonder a Otis Redding, Ray Charles e Al Green. Per rendere questo momento unico, sei coppie fortunate sono scelte ogni spettacolo, perchè possano passare una serata speciale molto romantica, con posti VIP assegnati appositamente, champagne e fiori.

GetawayIsland9

  • Getaway Island – Una riedition high-tech di popolari film cosidetti “da spiaggia” del 1960, caratterizzata da incredibili effetti speciali in 3D, Getaway Island invita gli ospiti ad impostare i loro orologi direttamente nei’60, con musica di Jimmy Buffet, Bob Marley, i Beach Boys e molti altri. Getaway Island vi mostrerà inoltre la propria versione del nuovo RedFrog Pub, con bartender fantastici e un talentuoso solista di chitarra che intratterrà il pubblico. Son sempre le “5 o’clock” su Getaway Island!
  • 88 Keys: The Rock n ‘Roll Piano Show Cadenzato dalle musiche di Billy Joel, Little Richard e Jerry Lee Lewis e di molti altri mostri sacri del Rock , 88 Keys: The Rock n ‘Roll mette sotto i fari questi artisti di talento che hanno portato il rock’nroll ad un livello completamente nuovo.

40975

Sulla ristrutturata Carnival Freedom, sarà presente anche la Victoriana Show Lounge da ben 1.400 posti, ristrutturata per ospitare la sofisticata tecnologia Playlist Productions. I nuovi spettacoli sono stati creati dal team di animazione di Carnival, team che è stato ampliato con l’ingaggio di tre nuovi membri, assunti per sviluppare e implementare questi quattro nuovi spettacoli.

La società ha inoltre collaborato con alcuni tra i talenti più riconosciuti nel settore dello spettacolo, tra cui Emmett Murphy, che ha sviluppato popolari spettacoli teatrali di Las Vegas, tra cui Sin City al Planet Hollywood e The Beatles LOVE al Mirage Hotel and Casino; Jennifer Savelli, le cui esperienze coprono la gamma da Broadway e Hollywood a Las Vegas e MTV; e Marcos Santana che ha coreografato Rock of Ages e Guys and Dolls.

OBX-playlist-productions-3

Oltre a questi quattro spettacoli della Playlist Productions, Carnival Freedom include anche Hasbro, The Game Show, l’unico game show dal vivo del settore delle crociere, che comprende giochi storici del brand.

La trasformazione di Carnival Freedom ha compreso anche:

  • il Guy Burger Joint, sviluppato in tandem con il Food Network Guy Fieri
  • la piscina RedFrog Rum Bar
  • BlueIguana Tequila Bar
  • l’ Alchemy Bar
  • l’EA SPORTS bar dove i clienti possono giocare ai video giochi più popolari
  • BlueIguana Cantina, che serve autentiche specialità messicane
  • RedFrog Pub

Carnival Freedom

Per le famiglie sono stati aggiunti:

  • Dr. Seuss Bookville
  • Camp Ocean, un programma che immerge i bambini da 2 a 11 anni, nelle meraviglie del mare attraverso più di 200 nuove esperienze e attività coinvolgenti ed educative.

Le nuove caratteristiche le potrete ammirare durante crociere di 5-8 giorni in partenza per i Caraibi, da Fort Lauderdale, sino a febbraio 2015 quando si riposizionerà a Galveston, in Texas, sempre direzione Caraibi.

 

28/06/2014  ore 16.30
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.”

La mia 1°crociera: guida all’uso


Siete alla vostra prima crociera e non sapete proprio da dove cominciare?

In altri articoli del blog vi abbiamo dato dei suggerimenti su tante cose che non dovete dimenticare di fare, di mettere in conto etc etc.

foto_drink

Oggi ci vogliamo concentrare invece sulle cose che proprio dovreste evitare: ciò renderà la vostra vacanza più “leggera” e divertente e vi permetterà di godervela in maniera sana senza aver rimpianti o esser delusi dal non aver potuto fare tutto ciò che vi eravate immaginati prima di partire!

 

Piccoli consigli dettati dal buon senso ma anche da tutte le esperienze vere di viaggio che ci è capitato di dover ascoltare nel tempo.

 

  • Mai esagerare il tuo primo giorno a bordo.

Ormai le navi da crociera sono diventate delle vere e proprie città galleggianti. Esse ospitano tantissime attrazioni a bordo, si incontrano migliaia di persone. Cercare di scoprire ogni minimo angolo il primo giorno vi farà perdere di sicuro tante altre cose: spettacoli e nuovi incontri ad esempio. Può anche trattarsi di una nave che non è la più grande al mondo ma è pur sempre una città galleggiante con almeno 2500 persone a bordo( nella maggior parte dei casi ). La tentazione, si sà , è forte..ma lasciamoci ogni giorno qualcosa in più da scoprire o presto ci si stancherà di vedere sempre le stesse cose!

art_of_eating_tcm14-72152

Per questo motivo..prendetevi tutto il tempo che vi occorre, senza correre 😀

 

  • Non utilizzate esclusivamente i ristoranti di specialità per mangiare.

E’ certo che ogni nave da crociera ha a bordo almeno un ristornate di specialità: un ristorante cioè a pagamento. Molti mangiano solo presso questi ristoranti, pensando si mangi bene solo lì. Errore: mangiare in questi ristoranti può essere davvero un’esperienza fantastica, alcuni sono ristoranti “gestiti” da Chef che sono vere e proprie personalità nel loro campo. Ma a fine crociera il conto del ristorante potrebbe farvi venire un infarto! E’ pur vero che i prezzi non sono altissimi, ma utilizzarli sempre per mangiare a pranzo e a cena, vi costerà davvero una bella botta di soldi!

crociera celebrity equinox (1)

Oltrettutto rischiate di perdervi le serate speciali nel ristorante principale, il cui prezzo è compreso nel prezzo della crociera, che spesso e volentieri offre serate a tema, compresa ad esempio la serata aragosta, la serata coi cibi tradizionali del porto che si è appena visitato etc etc.

msc-crociere

 

Questo ci porta al punto successivo..

A parte davvero pochissime eccezioni, la maggior parte delle compagnie di crociere prevede delle quote di servizio, ossia le cosidette mancie obbligatorie, quella parte fissa di cui si conosce il prezzo prima di partire (in genere 6/7 euro o dollari al giorno , a secondo della lunghezza della crociera e della durata-in questo caso possono anche essere più care) , che non vengono conteggiate nel prezzo del biglietto ma vengono pagate onboard alla fine della crociera, insieme alla quota del 15% circa su ogni acquisto effettuato a bordo (compresa oggettistica, beveande, cibi).

A fine crociera, se non si conosce questo aspetto, si rischia di vedere lievitare non di poco il totale previsto.

carta-di-credito

 

Il nostro suggerimento è di tenere in conto la quota di cui si conosce esattamente il totale , cioè la quota di servizio dei 7/8 euro moltiplicata per i giorni di crociera che dovete affrontare.

Per il resto vi suggeriamo invece di stare attenti negli acquisti. Se prevedete di bere più di 2 cocktail al giorno e qualche caffè più le bottiglie d’acqua per il ristorante, vi conviene compare un pacchetto bevande all-inclusive: il costo giornaliero è presto raggiunto solo con poche bevande comprate separatamente e spesso è comprensivo anche di gelati e altre goloserie servite a bordo ma a pagamento.

Final-Cruise-Bill

 

Per gli acquisti di oggettistica, vi conviene stabilire un badget massimo al quale attenervi, comprensivo anche dell’aggiunta del 15%: in questo modo potete stare più o meno tranquilli di non sforare in maniera pesante sulla cifra prevista.

conto finale crociera

Attenzione anche a tutte quelle voci non previste nel biglietto come: trattamenti di bellezza, corsi di ginnastica, yoga a pagamento, istruttore privato, corsi di cucina e pittura che si specifica siano a pagamento, escursioni a terra organizzate con la compagnia, lavanderia etc.

 

  • Non rimanete mai troppe ore in cabina.

La maggior parte delle volte chi va in crociera per la prima volta ( a volte come viaggio di nozze ) sceglie come cabina un bel balcone: nè troppo caro come una suite nè così distante come prezzo da un’interna. Scegliere questo tipo di cabina spesso è controproducente per varie ragioni, ampiamente vissute sulla nostra pelle.

Prima esperienza: una camera con balcone si scopre a fine crociera che la si è vissuta ben poco. Le attività a bordo sono spesso così tante e così variegate che non è possibile non viverle tutte (ma ricordatevi il punto uno!) e di conseguenza la si usa solo per tornare a notte tardi e per dormire quelle poche ore prima della sveglia (che volente o nolente viene data via altoparlante in tutta la nave dallo staff appena si arriva in porto). La si prenota perchè si sogna di fare colazione sul balcone, per godersi il sole in privato etc etc…per poi scoprire che non sempre la colazione in camera è gratis (in parecchie compagnie) ma è un costo accessorio, per cui si sorvola e ci si reca nei vari saloni adibiti a colazione (compreso il ristornate principale oltre ai vari buffet).

Costa-Fascinosa_650x435

Seconda esperienza: questa è l’opposto della prima. Si rischia di stare in cabina sin troppo. Se si ha voglia od esigenza di fare brevi sonnellini, soprattutto nel balcone tempo permettendo, soprattutto quandi si hanno giorni di mare e non si attracca da nessuna parte, si rischia di perdersi un buon numero di divertimento delle attività di bordo, come un bel film sul ponte tutti insieme, oppure i vari giochi proposti dallo staff o i corsi di cucina o di pittura o qualche mostra particolare. Insomma: c’è davvero così tanto da fare che un sonnellino può davvero attendere 🙂

crociera

Avventuratevi nella nave, immergetevi nell’atmosfera festosa e godetevi tutto ciò che essa offre..pian pianino ma cercate di farvi coinvolgere più che potete!

 

  • Non dimenticate di essere gentili con l’equipaggio.

Ricordatevi che mentre voi vi divertite queste persone lavorano duro per potervi garantire la migliore vacanza che abbiate mai sognato. Tutti, dagli animatori , ai camerieri, alla crew di cucina, ai cabinisti , ai macchinisti, agli ufficiali.

MSCOPERAlugl11238

Regalare loro un sorriso ogni qualvolta li incontrate non può che fargli piacere e di sicuro si ricorderanno di voi. Ringraziare il cameriere di sala con un bel sorriso e un bel grazie sicuramente vi permetterà di avere un servizio ancora migliore. Idem con i cabinisti, coloro che rasettano la vostra cabina due volte al giorno.

 

 

La mia personale esperienza è stata che il cabinista, trovandoci simpatici e gentili, rassettava la cabina ogni qualvolta si rientrava, servizio che non gli competeva di sicuro e che non abbiamo richiesto! E’ stata la dimostrazione che, per quanto duro e lungo come orario sia il loro lavoro, un sorriso , una gentilezza non possano che portare simpatia e disponibilità da parte loro. Jeffer rimarrà sempre nel mio cuore, per la sua spontaneità, simpatia, disponibilità e professionalità. Oltrettutto un pò di conversazione con loro non può che alleggerire in qualche modo la loro lunga e faticosa giornata.

Quindi se date gentilezza riceverete gentilezza, sin dalla prima parola.

 

Ecco i nostri piccoli consigli. Speriamo ti possano essere d’aiuto 🙂

 

30/05/2014  ore 16.30
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.”