Serenade of the Seas al largo dell’Isola di Sant’Antioco: turista elitrasportata dopo malore


Ieri mattina la nave da crociera “Serenade of the Seas” incrociava al largo dell’Isola di Sant’Antioco, nel sud-ovest sardo, quando ha chiesto soccorso alle autorità marittime di terra per una donna in pericolo di vita.

item0.size.serenade-of-the-seas-100747_1

Una volta ricevuto l’ordine dal Comando operazioni aeree (Coa) di Poggio Renatico (Fe), responsabile del coordinamento per il servizio di ricerca e soccorso dell’Aeronautica Militare, l’elicottero è decollato alla volta dell’ospedale Brotzu di Cagliari dove ha imbarcato un’equipe medica specializzata.

s_antioco_soccorsa_su_nave_da_crociera_turista_portata_in_elicottero_al_brotzu-0-0-413888

L’elicottero nel piazzale davanti al Brotzu.Photocredit: L’Unione Sarda

Successivamente l’elicottero militare AB-212 ha raggiunto la nave da crociera per imbarcare la donna assicurata ad una barella, per poi dirigersi alla volta dell’ospedale cagliaritano, dove la donna ha ricevuto le urgenti cure mediche.

17/08/2014  ore 12.00
Trovi interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche”.

 

Rotondo, Rccl: “Siamo ufficialmente fuori dalla guerra del prezzo”


Gianni Rotondo , direttore generale di  RCCL Italia, annuncia una stagione in recupero – più 30% i volumi rispetto al 2013, e più 20% i margini – saluta i tempi bui del settore cruise e non solo in Italia.

«L’ondata di booking dei primi di aprile tiene bene anche tra un ponte e l’altro: sì, gli incentivi al trade funzionano. ».

gianni rotondo Royal Caribbean--U1901728128301OVG-140x250-U200283341454WQG--645x400@MediTelegraphWEB

«Va molto bene la domanda internazionale – aggiunge Rotondo – l’Italia ha un appeal forte, abbiamo moltissimi americani e sempre più australiani e asiatici, che hanno sempre più navi a casa ma vogliono anche il Mediterraneo.  Il che per noi è un punto di forza, perché ci assicura molto prodotto in Italia, da Roma e da Venezia, dove la domanda domestica si concentra sui mesi estivi».

La compagnia con grande successo ha fatto di tutto per eliminare ogni barriera linguistica e il mix multi-etnico al cliente italiano piace molto.

royal_caribbean

«L’Italia marcia verso i 900mila passeggeri quest’anno – dice Rotondo – forse stiamo perdendo la fascia che partiva a 500 euro la settimana, ma è il segnale di una maturazione della domanda che fa anche salire prezzi e margini, perché dalla crociera vuole di più: più servizi, e un viaggio di maggiori contenuti. E credo che spenda soldi che aveva, e che ora investe in vacanze per una forma di ribellione alla crisi. E si è visto che un sentimento di questo genere, quando sia diffuso, aiuta ad avviare una qualche inversione di tendenza».

«Il last minute è finito, non serve più, la gente ha smesso di cercarlo. Abbiamo prezzi più stabili e a fine 2013 avremo venduto meglio – prevede Rotondo – anche se credo che i volumi resteranno quelli del 2013».

intro_overview_video_AL

Intanto in Italia quest’estate Royal Caribbean porterà 8 delle 41 navi del gruppo: per Royal Caribbean ci sono Liberty of the Seas e Serenade of the Seas da Civitavecchia; Splendour of the Seas da Venezia.

Per Celebrity Cruises, il marchio premium del gruppo, la nuova sofisticata classe Solstice: Reflection da Roma, Silhouette da Venezia, Equinoxe che si alterna tra la sua base di Barcellona, Roma e Venezia.

In più partono da Civitavecchia e Venezia anche Azamara Quest e Azamara Journey, che offrono una crociera colta, ricca in itinerari, con navi classiche e sontuose.

Launch of Royal Caribbean International's Allure of the Seas.

A settembre infine arriveranno i colossi spettacolari della compagnia: Oasis of the Seas con due date, 13 e 18 settembre e, nel 2015, arriverà anche Allure of the Seas, con itinerario sul Mediterraneo Occidentale: «Tra Roma e Napoli abbiamo in programma circa 800 visite per gli agenti di viaggi», ricorda Rotondo.

Siamo sicuri che l’entrata di Oasis of the Seas e della gemella Allure nella programmazione crocieristica italiana – conclude Rotondo – avrà grande successo, sia in termini di prenotazioni che in benefici sull’indotto dell’intero territorio“.

 

Fonti: L’agenzia di viaggi.it, TTG Italia

 

03/06/2014  ore 14.20
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.”

Cagliari: approda Serenissima Cruises in attesa delle due navi Royal in settimana


E’ approdata stamattina al porto di Cagliari, proveniente da Porto Empedocle, la nave da crociera Serenissima Cruises, con a bordo 84 ospiti.

boat_DSC_5340

I passeggeri, quasi tutti di nazionalità britannica, hanno avuto la possibilità di scegliere tra una passeggiata in centro nella mattinata e un’escursione a Nora nel pomeriggio.

guests_00_DSC_5365

Questo attracco per Cagliari è solo un piccolo assaggio di ciò che succederà nei prossimi giorni, con l’arrivo sabato della Adventure of the Seas e martedì prossimo della Serenade of the Seas, ambedue di Royal Caribbean.

Adventure_of_the_Seas_2011-01-21

Una bella iniezioni per l’economia della città, dato che la Adventure porterà a terra circa 3.114 passeggeri più oltre mille persone di equipaggio, mentre la Serenade viaggia invece con 2.500 croceristi più circa novecento di crew, per un totale, nell’arco di quattro giorni, di circa seimila presenze nel capoluogo sardo. 

SerenadeOTS-40x18

Dobbiamo ricordare che l’arrivo delle due navi Royal è molto importante, in quanto Royal Caribbean International è una delle compagnie facente parte della società terminal crociere del molo Rinascita.

 

14/05/2014  ore 00.30
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.”

Celebrity Silhouette: Cagliari invasa da migliaia di turisti


Circa tremila turisti nel centro storico fra strade dello shopping e monumenti con l’approdo questa mattina della Silhouette, nave da crociera della compagnia Celebrity.

a_cagliari_migliaia_di_turisti_statunitensi_in_porto_la_nave_da_crociera_silhouette-0-0-400526

Un’invasione straniera soprattutto a stelle e strisce: almeno duemila passeggeri provengono dagli States.

A bordo anche circa 300 canadesi. E’ il primo appuntamento di maggio con gli sbarchi di turisti.

1804860

Il calendario prevede altri cinque attracchi da qui a fine mese.

Più di un appuntamento alla settimana: si continua venerdì prossimo con la Silver Cloud. Poi il 13 maggio toccherà alla Serenissima.

Celebrity-Silhouette

Fondamentali gli attracchi del 17 e il 20 maggio: al porto ci saranno la Adventure of the Seas e la Serenade of the Seas, navi della Royal Caribbean, compagnia coinvolta nell’operazione nuovo terminal crociere al molo Rinascita.

Ultimo arrivo di maggio in programma il 27 con la Aegean Odissey.

Fonte: L’Unione Sarda

02/05/2014   ore 16:00