Costa Crociere e Trenitalia: al TTG di Rimini presentato il “Rail&Cruise”


Dallo scorso 1 luglio è attivo in Italia il servizio “Rail &Cruise” (Treno+Crociera), novità assoluta per il mercato delle vacanze.

10_10_2014_Trenitalia_Costa_i

Oggi, al TTG di Rimini, il Direttore Divisione Passeggeri Alta Velocità di Trenitalia, Gianfranco Battisti, e Norbert Stiekema, Executive Vice President Sales & Marketing di Costa Crociere, hanno presentato alle Agenzie di Viaggio la partnership strategica che si propone di favorire il trasferimento dei croceristi verso i porti di imbarco e sbarco, contribuendo così allo sviluppo del mercato turistico.

L’idea di includere all’interno della crociera il viaggio con le Frecce, testimonia la sensibilità da parte di Costa di offrire un’esperienza di viaggio door to door unica ed esclusiva – ha dichiarato Gianfranco Battisti, Direttore Divisione Passeggeri Alta Velocità di Trenitalia –  Con questa iniziativa i crocieristi Costa potranno raggiungere comodamente i porti d’imbarco da moltissime località italiane con un network che conta 245 Frecce al giorno, oltre al collegamento Frecciabianca Torino – Trieste, che è la principale novità per il 2015.

Questo progetto – conclude Battisti – è un ulteriore passo verso lo sviluppo di una vera integrazione che permetterà al cliente e alle agenzie di prenotare in un’unica soluzione il treno e la crociera.

Gianfranco Battisti

Gianfranco Battisti

Con questo accordo strategico Costa Crociere punta ancora una volta all’innovazione e allo sviluppo di prodotti e servizi sempre all’avanguardia, nell’ottica di migliorare l’esperienza, il confort e la soddisfazione dei propri ospiti – ha dichiarato Norbert Stiekema, Executive Vice President Sales & Marketing di Costa Crociereoltre a essere comoda e affidabile, la formula Rail&Cruise, favorendo gli spostamenti su rotaie avrà anche un impatto positivo in termini di sostenibilità.

“Rail&Cruise” è una formula esclusiva che garantirà ai clienti Costa la possibilità di vivere la vacanza in modo ancora più rilassato, confortevole e conveniente.

Il servizio prevede di poter acquistare pacchetti turistici che includono, oltre alla crociera,biglietti ferroviari a tariffa speciale sulle Frecce Trenitalia, compreso il nuovo collegamento Frecciabianca Torino – Trieste.

Gli Ospiti Costa viaggeranno in carrozze riservate e potranno usufruire inoltre di una serie di servizi inclusi nel prezzo:

  • il trasporto bagagli da casa sino in cabina;
  • il transfer stazione/porto/stazione;
  • l’assistenza Costa in stazione di partenza e a bordo;
  • l’assicurazione del bagaglio.
Norbert Stiekema

Norbert Stiekema

Rail&Cruise sarà attivo fino alla fine del 2015, nelle più importanti stazioni di partenza delle Frecce Trenitalia (Frecciarossa,Frecciargento, Frecciabianca), e con un impegno molto importante su Trieste, porto di imbarco strategico dell’area del Nord Est per le crociere di Costa Mediterranea.

Il servizio Rail&Cruise sarà acquistabile nelle Agenzie di Viaggi partner di Costa Crociere e sul sito web www.costacrociere.it.

 

Comunicato stampa Ferrovie dello Stato

 

10/10/2014  ore 17.30
Trovi interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche”.

Costa Crociere: centrati gli obiettivi, attende Costa Diadema


In un intervista di Guida Viaggi, Carlo Schiavon, direttore commerciale e marketing Italia di Costa Crociere, rivela che la compagnia ha già raggiunto gli obiettivi dell’alta stagione e attende “giocando anzi d’anticipo”  Costa Diademache sta già ottenendo ottimi riscontri sulla sua programmazione invernale tutta mediterranea”.

costa-diadema0

 

Per quanto riguarda i bilanci in generale Schiavon rivela che “particolare successo e riscontro ha avuto la formula neoCollection, nuovo stile di crociere “slow” lanciato a bordo di navi più piccole che navigano verso destinazioni inedite . Le crociere di primavera hanno ottenuto il punteggio più alto della flotta Costa in termini di soddisfazione dei propri clienti”.

Si sono ottenuti anche buoni riscontri dal servizio Rail&Cruise, tanto che,“partito operativamente a fine giugno e assolutamente innovativo per l’Italia, pensiamo di investirci ancora”.

Costa-Diadema-Costa-Crociere

Il manager ricorda anche il recente lancio della formula di early booking “Gioca d’anticipo”, che premia la prenotazione anticipata con sconti fino a 250 euro a persona e la ripartenza di “Prova-C”riservata agli agenti di viaggi, che potranno aumentare la propria redditività e i propri guadagni – aggiunge Schiavon – Costa Crociere offre, infatti, la possibilità di ottenere un “premio” sulla base di obiettivi specifici raggiunti con le vendite fino al 31 ottobre 2014”.

Oltre all’arrivo di Costa Diadema, la neoCollection vedrà l’entrata in servizio a dicembre di Costa neoClassica (53.000 tonnellate di stazza e 654 cabine), che consentirà di ampliare la scelta delle mete disponibili con itinerari novità e lunghe crociere, da 16 a 32 giorni, tra il Mar Mediterraneo e l’Oceano Indiano.

E ci saranno novità anche negli itinerari più consolidati, in Nord Europa come negli Emirati Arabi, con l’aggiunta di soste lunghe e overnight ad Abu Dhabi, Dubai e Muscat, capitale dell’Oman, oppure a San Pietroburgo, Copenaghen e Stoccolma”.

L’intervista completa sul numero 1454 di Guida Viaggi.

 

20/09/2014  ore 16.00
Trovi interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche”.

Costa Crociere: insieme a Trenitalia lancia formula “treno+crociera”


Questa mattina a Genova, l’Amministratore Delegato di Costa Crociere, Michael Thamm, e il Direttore Divisione Passeggeri di Trenitalia, Gianfranco Battisti, hanno firmato una partnership strategica che mira a  favorire il trasferimento dei croceristi verso i porti di imbarco e sbarco, contribuendo così allo sviluppo del mercato turistico.

rail&cruise

 

L’operazione “Rail & Cruise” (Treno + Cruise) inizierà ad operare in Italia dal 1 ° luglio.

Con questo accordo strategico Costa Crociere punta ancora una volta all’innovazione e allo sviluppo di prodotti e servizi sempre all’avanguardia, nell’ottica di migliorare l’esperienza, il confort e la soddisfazione dei propri ospiti – ha dichiarato Michael Thamm, Amministratore Delegato Costa Crociere – Oltre a essere comoda e affidabile, la formula Rail&Cruise, favorendo gli spostamenti su rotaie avrà anche un impatto positivo in termini di sostenibilità”.

Michael_Thamm_CEO_AIDA[1]--U13010604668428HI-140x189-032-kx1B--645x400@MediTelegraphWEB

L’idea di includere all’interno della crociera il viaggio con le Frecce, testimonia la sensibilità da parte di Costa di offrire un’esperienza di viaggio door to door unica ed esclusiva” – ha dichiarato Gianfranco Battisti, Direttore Divisione Passeggeri di Trenitalia – Con questa iniziativa i crocieristi Costa potranno raggiungere comodamente i porti d’imbarco da moltissime località italiane con un network che conta 245 Frecce al giorno, oltre al collegamento Frecciabianca Torino – Trieste, che è la principale novità per il 2015. Questo progetto – conclude Battisti – è un ulteriore passo verso lo sviluppo di una vera integrazione che permetterà al cliente e alle agenzie di prenotare in un’unica soluzione il treno e la crociera”.

Con questo servizio, i clienti possono acquistare pacchetti vacanza che includono, oltre alla crociera stessa, i biglietti del treno con tariffe speciali sui Frecce di Trenitalia, incluso il nuovo collegamento Frecciabianca Torino-Trieste.

brand-costa-crociere

Gli Ospiti Costa viaggeranno in carrozze riservate e potranno usufruire inoltre di una serie di servizi inclusi nel prezzo: il trasporto bagagli da casa sino in cabina; il transfer stazione/porto/stazione; l’assistenza Costa in stazione di partenza e a bordo; l’assicurazione del bagaglio.

Rail&Cruise sarà attivo fino alla fine del 2015, nelle stazioni di partenza delle Frecce Trenitalia (Frecciarossa, Frecciargento, Frecciabianca), sulle relazioni che servono Napoli, Civitavecchia, Bari, Venezia e Trieste, porti di imbarco delle crociere Costa nel Mediterraneo.

Il servizio “Rail & Cruise” può essere acquistato presso le agenzie di viaggio partner di Costa e sul sito http://www.costacrociere.it.

 

27/06/2014  ore 14.30
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.”