Gruppo Carnival: nel 2015 ritorno a Cagliari


La notizia che tutti aspettavano arriva in anteprima dalla Cincotta shipping agency, ma sarà annunciata ufficialmente dal 16 al 18 settembre alla Fiera delle crociere a Barcellona, il Seatrade Med, salone itinerante del mercato delle crociere nel Mediterraneo che si svolge con cadenza biennale.

22/11/03 GENOVA. Battesimo della m/n costa fortuna.  - foto luca zennaro/ansa -

La notizia è data per certa, sicura: finalmente le navi del Gruppo Carnival saranno di nuovo a Cagliari nel 2015 dopo un anno di approdi col contagocce e approdi fortuiti per maltempo.

Qusto porterà anche l’interporting, soprattutto con le navi della Costa Crociere: sarà infatti possibile iniziare la crociera nel Mediterraneo anche imbarcandosi dal capoluogo sardo.

Saranno 36 approdi fra Cagliari e Olbia ad esser confermati.

Cagliari1

Ecco il calendario approdi secondo la nave d’arrivo:

  • Costa Fortuna sarà davanti a via Roma l’8, il 15, il 22, il 29 aprile e il 6, il 13 e il 20 maggio
  • 11 approdi per la Costa Favolosa tra settembre e novembre 2015.
  • Olbia ricomincia il 18 marzo con la Costa Celebration, in Gallura anche il 24 e 31 marzo e il 7 aprile
  • 2 tappe anche per la Costa Luminosa ad aprile
  • 12 tappe per la Costa Neoriviera.

Si auspica – spiega l’agenzia riferendosi al porto di Cagliari – che sia finalmente realizzato il nuovo terminal crociere al molo Ichnusa per dare un servizio di eccellenza alla compagnia e a tutti i passeggeri“.

 

13/09/2014  ore 11.20
Trovi interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche”.

MSC Crociere: fully booked per Ferragosto


Un tutto esaurito per le navi MSC Crociere per Ferragosto 2014, confermando la vacanza in crociera come una delle preferite dai turisti di tutto il mondo.

Come consuetudine ormai, le navi MSC registreranno il fully booked, grazie a un efficace processo di advance booking già visto negli scorsi mesi e in grado di riempire in anticipo tutte le dodici unità della flotta.

Itinerari previsti in tutti i mari, tra Caraibi e Nord Europa fino ovviamente al Mediterraneo, nella sua parte orientale, come in quella occidentale.

man-overboard-from-msc-divina

Un pot-pourri di meraviglie paesaggistiche in grado di attirare nel nostro paese un consistente numero di vacanzieri.

Sono 12 i porti italiani protagonisti di quest’estate: Genova, Venezia, Napoli, Bari, Ancona, Salerno, La Spezia, Civitavecchia, Trapani, Palermo, Messina e Olbia.

“Registriamo il fully booked a Ferragosto e siamo altrettanto compiaciuti del positivo andamento delle prenotazioni invernali, quando le navi saranno protagoniste degli itinerari fra Mediterraneo, Canarie, Caraibi Emirati, Antille, Sud Africa e Sud America– ha spiegato Leonardo Massa, Country Manager Mercato Italia di MSC Crociere – Viviamo un trend decisamente positivo, un’evidenza suffragata dal concept che i crocieristi son tornati a valorizzare in modo adeguato il prodotto crociera, attirati da un’offerta completa e adatta a tutti i gusti e a tutte le età. Offriamo servizi tailor made con esperienze differenti pensate per rendere la vacanza ancora più attraente, ampliando notevolmente l’offerta che si è arricchita di nuove destinazioni grazie alla formula “Fly&Cruise”. A rendere il ventaglio ancora più ampio ci sono anche le tante Crociere tematiche di MSC, testimoniato dal grande successo riscosso da la Nave della Scoperta e la Nave dei Giovani che, quest’anno, ha raddoppiato l’offerta con ben due navi dirette verso Mykonos e Ibiza”.

MSC_Orchestra_in_Tallinn_2009_0016

Al termine degli itinerari di Ferragosto prenderà il via ufficialmente il Programma Rinascimento, l’imponente piano di restyling affidato a Fincantieri che prevede la ristrutturazione e l’allungamento delle quattro navi da crociera che compongono la classe Lirica di MSC Crociere e che interesseranno oltre alla Armonia anche MSC Lirica, MSC Sinfonia e MSC Opera con tempi di lavoro e di consegna diversi e così suddivisi (al netto di ritardi ovviamente):

  • MSC Armonia: dal 31 agosto al 17 novembre 2014
  • MSC Sinfonia: dal 12 gennaio al 16 marzo 2015
  • MSC Opera: dal 02 maggio al 04 luglio 2015
  • MSC Lirica: dal 31 agosto al 02 novembre 2015

Un’operazione che porterà l’aggiunta di nuovi spazi dedicati all’intrattenimento e il rinnovamento negli spazi e nel decor, delle boutique di bordo, e l’aggiunta di circa 200 nuove cabine per nave.

 

05/08/2014  ore 12.30

“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.”

Costa Crociere: NeoRiviera sceglie Olbia per imbarchi estivi


Costa NeoRiviera, la nave di costa crocire dedicata alle crociere slow con l’offerta NeoCollection, ha scelto Olbia come porto di imbarco nel periodo tra l’8 giugno e il 24 agosto.

neoRiviera_topcover

L’itinerario è “Le isole gioiello del Mediterraneo“, una crociera di 12 giorni, con nove scali durante la stagione estiva. Con questa scelta Costa Crociere conferma l’importanza dei porti sardi per la compagnia.

Costa-neoRiviera-bar-Corniglia

Non dimentichiamo infatti che nel 2015 nel capoluogo isolano, faranno ritorno ben due navi della flotta, Costa Fortuna e Costa Favolosa, ripsettivamente in primavera e autunno, con crociere con itinerari di una settimana nel Mediterraneo occidentale. Costa neoRiviera dopo lo scalo di Olbia farà scalo a Trapani, per proseguire nella capitale dell’isola di Malta, La Valletta. A queste tappe fanno seguito le lunghe soste a Salerno e a Capri, con le loro meraviglie da scoprire lentamente, senza fretta, slow appunto, mantenendo fede alla nuova filosofia NeoCollection.

porto di Olbia

Da qui si raggiungerà Portoferraio, quindi Savona e Tolone, porta d’ingresso della Francia del Sud, con St. Tropez, Cannes, St. Paul de Vence, la Provenza, la Camargue. Segue nell’itinerario la sosta in Corsica, per poi ritornare alla base olbiese.

9730_91840_Schiavon_136124_medium

Carlo Schiavon, direttore commerciale e marketing Italia di Costa Crociere  conferma che “ancora una volta Costa Crociere è sensibile alle esigenze dei suoi ospiti sardi e ha programmato per loro un itinerario esclusivo e innovativo in partenza dal porto di Olbia.

E’ il caso quest’anno dell’itinerario neoCollection di Costa neoRiviera, che rappresenta un nuovo tipo di crociera, ideale per coppie o amici che vogliono vivere una vacanza dal ritmo più lento, con soste lunghe, visitando destinazioni inedite, fuori dai grandi circuiti turistici“.

06/06/2014  ore 17.15
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.”

 

MSC Crociere: la nave dei giovani raddoppia!


Quest’estate “La nave dei giovani” raddoppia.

Due navi con due diversi itinerari, che promettono ritmi trascinanti, party a tema, feste in piscina e un ricco programma di eventi pensati apposta per un pubblico giovane. 



A bordo di MSC Sinfonia e MSC Armonia si potranno raggiungere le località più cool del Mediterraneo, da Ibiza a Mykonos

 

PROGRAMMA DEI PARTY A BORDO

Flower Glory Party: Atmosfere ’60-’70-‘80 per un Flower Party con musica Revival e animazione a tema.

Flu
o Party: disco party in perfetto stile Fluo: decorazioni, costume, trucco e luci.

Snow Party:
 festa a tema dove poter ballare e divertirsi sotto la neve sparata dai cannoni.

White Party:
 un White style Pool Party con DJ Live, dance music e animazione a tema.

Sailway Party: appuntamento settimanale per festeggiare la partenza della nave con team di animazione e corpo di ballo vestiti a tema marinaro e l’immancabile bandiera dei pirati.

Thriller Party:
 disco party in perfetto stile Horror: decorazioni, costumi, trucco, per rivivere l’atmosfera dei più famosi film horror della storia.

LP con i loghi social_tcm14-95395

Beer Festival:
 festa in piscina in stile Oktoberfest: decorazioni, costumi, giochi divertenti e il gran finale con il “Maestro birraio”.

3,2,1 …Ready to Aperol Spritz!– Orange Pool Party. Un party in piscina sul ponte di una nave sponsorizzato da Aperol

Zumba Class:
 l’ultima frontiera del fitness per i giovani

DJ for a night:
 per imparare i trucchi del mestiere e diventare DJ per una notte!

Revival Party:
 disco party con musica revival per far rinascere la leggendaria atmosfera del passato

Ed ogni settimana un GUEST DJ a sorpresa!

MSC_Sinfonia_2007-04-20

MSC Sinfonia viene proposta nell’itinerario di 7 Notti: Genova, Cannes, Ibiza, Port Mahon, Olbia, Salerno, Genova
Imbarco possibile da Salerno e da Genova con quote a partire da 499* € p.p.
MSCArmonia
MSC Armonia viene proposta nell’itinerario di 7 Notti: Venezia, Ancona, Santorini, Mykonos, Kotor, Spalato, Venezia
Imbarco possibile da Venezia e da Ancona con quote a partire da 700* € p.p.
*Sono escluse le tasse e i servizi portuali (€ 120 p.p.) e la quota di assicurazione obbligatoria (da € 25 p.p.)
Per ulteriori info:  www.navedeigiovani.it
Fonte: MSC Crociere
26/04/2014  ore 23.40

Sardegna: al via la stagione crocieristica in tre porti del Nord


Oggi, con l’ormeggio al porto di Olbia della Grand Celebration della Ibero Cruceros (gruppo Costa – Carnival), in arrivo da Palma di Maiorca, si apre ufficialmente la stagione crocieristica 2014 nei porti della Sardegna settentrionale per la quale è atteso un volume di traffico analogo a quello dello scorso anno.

124_nave_foto

«Quella che inauguriamo oggi – ha rimarcato il commissario straordinario dell’Autorità Portuale del Nord Sardegna, Nunzio Martello – è sicuramente una stagione che segna un risultato importantissimo per le nostre portualità.

È vero, si tratta di una riconferma del numero di scali nel globale, ma non possiamo non sottolineare un sensibile dato di crescita per Olbia, una stabilità sul mercato per Golfo Aranci e un ingresso nel circuito del gigantismo navale per Porto Torres».

porto_di_olbia_via_sanciu_arriva_martello_il_decreto_di_nomina_firmato_da_lupi-0-0-394167

Il commissario straordinario dell’Autorità Portuale del Nord Sardegna, Nunzio Martello

A Porto Torres sono attesi infatti per la prima volta approdi di navi del gruppo armatoriale americano Royal Caribbean che sarà presente a luglio con due scali della nave da crociera Equinox, che è lunga 315 metri, ha una capacità di 2.900 passeggeri ed è in forza alla flotta del marchio Celebrity Cruises.

Ad oggi sono 115 le navi da crociera che quest’anno attraccheranno nei tre scali di competenza dell’Autorità Portuale: 103 ad Olbia, nove a Golfo Aranci e tre a Porto Torres.

ibero-cruceros380x230

 

Se globalmente la proiezione annuale si prospetta pari allo scorso anno, nel dettaglio invece Olbia segna più 14 navi, riconfermandosi primo porto nell’isola per traffico crocieristico, con una stagionalità che va dal 2 aprile al 9 dicembre, data dell’ultimo scalo in previsione.

L’Autorità Portuale del Nord Sardegna ha ricordato che, secondo le stime della Cruise Line International Association (CLIA) presentate lo scorso mese a Miami nel corso del Seatrade Cruise Shipping, l’anno in corso dovrebbe registrare a livello mondiale 21,7 milioni di crocieristi, 400mila in più rispetto al 2013, l’ingresso sul mercato di 30 nuove navi, incluse quelle dedicate al crocierismo fluviale, e 7,2 miliardi di dollari di investimenti.

1369068877608_crociereolbia

 

«Da questo clima favorevole – ha rilevato il commissario dell’ente portuale – i nostri tre porti riceveranno sicuramente importanti benefici. Già durante il Seatrade di Miami siamo stati contattati da numerose compagnie interessate ad affacciarsi per la prima volta nel Nord dell’isola.

Particolare successo, voglio sottolineare, ha riscosso lo scalo di Porto Torres, strategico per i nuovi tour delle grandi navi da crociera in navigazione sul versante occidentale del Mediterraneo, anche alla luce della presenza di banchinamenti superiori ai 300 metri di lunghezza e di un’offerta escursionistica molto interessante.

Così come è forte l’interesse, da parte delle compagnie attente alla clientela d’élite, per Golfo Aranci, quale meta più esclusiva e maggiormente vicina alla Costa Smeralda».

 

Fonte: InforMare