Viking Ocean Cruises svela il nome del capitano di Viking Star


Viking Ocean Cruises ha annunciato che il capitano Gulleik Svalastog sarà al timone della sua prima nave oceanica, la Viking Star, da 930 passeggeri, che sarà pronta per aprile 2015.

Il Capitano Gulleik Svalastog

Il Capitano Gulleik Svalastog

Svalastog ha un’esperienza di ben 45 anni di navigazione e ha un curriculum di tutto rispetto, ricoprendo una serie di alti incarichi di gestione della nave ed inoltre ha lavorato come sovrintendente per Norwegian Cruise Line e Crystal Cruises e come lead auditor per Det Norske Veritas, una fondazione che valuta e indirizza la gestione del rischio.

Svalastog è attualmente un membro del team che ha compiti di sovrintendere alla fase finale di allestimento interni della Viking Star: la nave ha galleggiato per la prima volta nel giugno 2014, nello stabilimento Fincantieri di Marghera, e sarà battezzata nel maggio 2015.

Viking Ocean Cruises, con le sue tre navi gemelle in ordine, ha creato la sua nave in base ai feedback dei suoi clienti, che sono stati sentiti su cosa realmente deisiderassero in una nave da crociera ideale, quali itinerari avrebbero preferito etc.: un buon modo di portare i clienti, acquisiti con la lunga esperienza sul settore crociere fluviali, a bordo delle navi oceaniche.

La piscina di poppa di Viking Star

La piscina di poppa di Viking Star

E così i clienti troveranno itinerari progettati per godersi le tappe, spesso con soggiorni di una notte, in modo da vivere anche la versione notturna delle città visitate, tappe studiate in ogni particolare, con particolare attenzione alla storia, arte e cultura locale.

Inoltre il suo concetto Viking Inclusive Cruising, fornisce un valore aggiunto alla crociera, comprendendo nel prezzo una cabina con balcone, escursioni a terra in ogni porto di scalo, tutti i pasti a bordo,  tutte le spese portuali e le tasse governative : non male no?

Ma non finisce qui perchè compresi nel prezzo saranno anche:

  • birra e vino a pranzo e cena
  • Wi-Fi
  • servizio di lavanderia self-service
  • servizio in camera 24/24

I  costi? A partire da 2.400 dollari a coppia per una crociera media, secondo la compagnia.

Trovi interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂

Questa presentazione richiede JavaScript.

Photocredit: tutti i crediti delle immagini sono di Viking Ocean Cruises

16/10/2014  ore 00.00
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche”.

 

Fincantieri: varata a Marghera ‘Viking Star’ di Viking Ocean


È stata varata oggi, presso lo stabilimento Fincantieri di Marghera, “Viking Star“, la prima di tre navi da crociera che Fincantieri sta realizzando per la società armatrice Viking Ocean Cruises.

945e3de4e152549340ae8ac702b9caf4

 

Adesso prenderà il via la fase di allestimento che porterà alla consegna prevista per la primavera del 2015.

Fincantieri ha già iniziato le lavorazioni su “Viking Sea” e “Viking Sky”, seconda e terza unità del pacchetto, che saranno rispettivamente consegnate presso il cantiere di Marghera nella primavera del 2016 e presso il cantiere di Ancona durante l’estate dello stesso anno.

20140623_viking.jpg.pagespeed.ce.ZhYBVwld0k

Alla cerimonia erano presenti per l’armatore Torstein Hagen, fondatore e Ceo di Viking Cruises, mentre per Fincantieri tra gli altri, Antonio Quintano, Direttore del cantiere.

“Viking Star”, come le altre due unità gemelle, si posizionerà nel segmento di mercato di unità di piccole dimensioni.

Avrà infatti una stazza lorda di circa 47.800 tonnellate, sarà dotata di 465 cabine e potrà ospitare a bordo 930 passeggeri.

viking-star-poppa

L’unità è stata progettata dalla Smc Design di Londra mentre gli interni, il cui allestimento sarà particolarmente ricercato nella cura dei dettagli, sono stati affidati allo studio Rottet di Los Angeles.

La realizzazione di questa serie di navi dimostra la solida relazione commerciale tra Viking e Fincantieri.

Dal 1990 ad oggi Fincantieri ha costruito 65 navi da crociera, di cui 42 dal 2002.

 

23/06/2014  ore 20.50
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.”