Top 10 delle navi da crociera più grandi al mondo


Eccovi la lista delle più grandi navi da crociera al mondo in servizio, aggiornata, elenco stilato sulla base della stazza lorda.

 

-1) Al primo posto in cima alla classifica è la Allure of the Seas, di Royal Caribbean International: ha una stazza lorda di 225.282 GT, una lunghezza  di 362 metri e risulta più lunga di soli 5 cm rispetto alla soralla gemella Oasis of the Seas!

Può trasportare un massimo di 6296 passeggeri ed è del 2010.

 

RCL-ALLURE

Allure of the Seas

 

 

-2) Al secondo posto troviamo la gemella della Allure, la Oasis of the Seas che perde il suo primato solo per 5 miseri cm, che la sorella vanta, secondo il cantiere, a causa della temperatura dell’acciaio in lavorazione in una nave grande come questa.

I numeri sono identici a quelli della sorella gemella, tranne per l’anno di costruzione che è il 2009.

 

Oasis of the Seas

Oasis of the Seas

 

-3) Al terzo posto la Norwegian Epic, di Norwegian Cruise Line: la nave vanta una stazza di 155.873 GT, è lunga 329 metri e può trasportare 5.183 passeggeri a pieno carico ed è stata costruita nel 2010.

 

Norwegian Epic

Norwegian Epic

 

-4) Al quarto, quinto e sesto posto (in ordine di anno di costruzione) troviamo tre navi identiche in ogni numero, della Royal Caribbean International: sono la Freedom of the Seas ( 2006 ), la Liberty of the Seas ( 2007 ) e la Indipendence of the Seas ( 2008 ); vantano una stazza di 154.407 GT, sono lunghe 339 metri e possono trasportare un massimo di 4.375

 

Freedom of the Seas

Freedom of the Seas

 

-5) Liberty of the Seas

 

 

Liberty of the Seas

Liberty of the Seas

 

 

-6) Indipendence of the Seas

 

Indipendence of the Seas

Indipendence of the Seas

 

-7) Al settimo posto la Queen Mary 2, di Cunard Line: ha una stazza di 148.528 GT, è lunga 345 metri e può trasportare un massimo di 3.090 passeggeri. Nella linea ricorda un transatlantico che ricorda molto i transatlantici del primo Novecento, sebbene sia modernissima.

 

Queen_Mary_2_05_KMJ

Queen Mary 2

 

-8) All’ottavo posto troviamo la Norwegian Breakaway di Norwegian Cruise Line, del 2013: ha una stazza di 146.600 GT, è lunga 326 metri e può trasportare massimo 3.988 passeggeri su base doppia.

 

Norwegian Breakaway

Norwegian Breakaway

 

-9) Al nono posto la Norwegian Getaway, del 2014, di Norwegian Cruise Line: stazza di 145.655 GT, lunghezza di 326 metri e 3.910 passeggeri massimi su base doppia.

 

Norwegian Getaway

Norwegian Getaway

 

-10) Al decimo posto della top 10 sta la Royal Princess della Princess Cruises: vanta una stazza di 142.714 GT, è lunga 330 metri e può trasportare un massimo di 4.100 passeggeri.

 

Royal Princess

Royal Princess

 

20/08/2014  ore 15.50
Trovi interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche”.

Bacardi Cruise: i finalisti del concorso


I sei finalisti del Concorso Cruise Bacardi si batteranno nella finalissima a Miami, il 5 settembre, a lottare per il titolo di Bartender dell’anno al Concorso Bartender of the Year Bacardi Cruise del 2014, creato 9 anni fa per mostrare le competenze e la creatività dei baristi a bordo.

Quest’anno i concorrenti sono stati invitati a concentrarsi sul ‘Cocktail Inspired‘ utilizzando la loro esperienza e il loro mestiere dal mondo dei viaggi, in crociere e traghetti, per creare le proprie ricette di cocktail su misura.

I sei finalisti arrivano da una rosa di 25 semifinalisti e hanno vinto la semifinale affrontando 5 singole ricette, scelte dai giudici Bacardi, oltre alla ricetta finale, denominata People’s Choice, scelta dai crocieristi.

finalists

 

Photocredit: cruiseindustrynews

Eccovi i nomi dei finalisti:

– Allan Garcia – Norwegian Sky, Norwegian Cruise Lines

Superior Cocktail Breeze
con BACARDI Superior, ST GERMAIN, birra, zenzero e succo d’arancia fresco

– Joeped Garrido –  Norwegian Getaway, Norwegian Cruise Lines
Verde Natura Cocktail
con Grey Goose vodka infuso di erba limone, liquore di sambuco, succo di mirtilli, tè verde cubetti di ghiaccio infuso, limone e succo di cetriolo

– Liisi Kutt da M / S Victoria I, Tallink Silja Line
Summer Fairy Cocktail
con BACARDI Melone, MARTINI Prosecco, succo di mela, succo di lime, sciroppo semplice e fiori di geranio

– Ioana Luncean – Carnival Sunshine, Carnival Cruise Lines
Breath of Fresh Air Cocktail
con Bacardi Superior, succo di limone, sciroppo di lemongrass, Schiuma ST.  GERMAIN

– Vera Restarovic – Carnival Conquest, Carnival Cruise Lines
Black Sunrise – vincitore del voto popolare 
con Bacardi Razz, frutto della passione, ananas e succo di lime, sprite e more fresche

La Giuria Bacardi ha giudicato i concorrenti e le loro ricette in base all’ innovazione, la creatività, l’ispirazione e la maestria , il gusto e l’aroma, l’uso creativo di ingredienti Bacardi, l’originalità del nome, l’appeal e la presentazione.

Zachary Sulkes, Regional manager Bacardi Travel Retail Americas ha commentato “La Bacardi Cruise Competition è in ultima analisi progettata per aiutare a riconoscere ed apprezzare l’importanza del mestiere del barista di bordo, elevando gli standard di cocktail making e l’esperienza degli ospiti. La gara del 2014 sta dimostrando di essere una gara emozionante con una fantastica qualità. Invitiamo i baristi a raccontare la storia dietro la loro ispirazione – che riteniamo siano il contesto fondamentale per valutare la qualità e le competenze tecniche- ed è così che abbiamo scelto i nostri finalisti “.

 

28/07/2014  ore 17.10
 “Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.”

Norwegian Cruise Line: maggiore scelta e flessibilità nell’offerta culinaria a bordo


Norwegian Cruise Line ha deciso di puntare su una maggiore possibilità di scelta e flessibilità nei ristoranti inclusi nel prezzo della crociera.

Queste nuove offerte rappresentano un ulteriore sviluppo del programma NEXT di Norwegian, che si concentra nel portare “nuovi miglioramenti, esperienze e trasformazioni” in tutta la flotta, con l’obiettivo di elevare ulteriormente l’esperienza degli ospiti basandosi anche sul successo delle due ultime navi della compagnia: la Norwegian Breakaway e la Norwegian Getaway.

10543599_10152679335696414_4490157853004253652_n

Le novità culinarie includono: l’introduzione di nuovi menu nei ristoranti principali, con una maggiore varietà di proposte e piatti dal tocco contemporaneo; una “Chocoholic Night” una sera durante ogni crociera, con dessert al cioccolato in ogni ristorante; e la possibilità per gli ospiti di effettuare prenotazioni nei ristoranti principali a partire da 90 giorni prima della crociera.

Cenare è un’esperienza essenziale in crociera e un aspetto sul quale i nostri passeggeri ripongono molta importanza” ha dichiarato Kevin Sheehan, Chief Executive Officer di Norwegian Cruise Line “Vogliamo essere sicuri di superare le aspettative dei nostri ospiti con le delizie culinarie offerte nei nostri ristoranti inclusi nel prezzo della crociera. Questi miglioramenti, che comprendono un’ampia possibilità di scelte, i piatti preferiti dagli ospiti e, ovviamente, anche il cioccolato, stanno raffinando ulteriormente la proposta dei nostri ristoranti inclusi nel prezzo della crociera”.

Next_Dining_Lobster

 

I nuovi menu offerti nei ristoranti principali incentrati sulle proposte regionali variano a seconda dell’itinerario della crociera e cambiano ogni sera, offrendo agli ospiti una scelta sempre più ampia durante il viaggio.

Con una grafica più raffinata, consigli su come abbinare i vini e aneddoti culinari storici, i nuovi menu sono suddivisi in diverse sezioni – antipasti, piatti classici, portate principali, specialità dello chef e dessert – e offrono una maggiore varietà, con un massimo di 12 antipasti e fino a 15 portate principali a sera.

I menu sono stati ideati con attenzione dal team culinario di Ncl, con l’obiettivo di bilanciare popolari piatti tradizionali come costolette, filetti di manzo chateaubriand, carrè di agnello e lumache con le tendenze di oggi e le grandi aspettative dei passeggeri. La nuova offerta comprende ulteriori piatti a base di pesce con cernia, barramundi, sushi e granchio.

Le proposte più contemporanee includono i gamberetti al mojito, le capesante dell’Atlantico scottate con purea di finocchio e le costolette brasate con gamberi Cajun.

Gli ospiti possono anche godersi nuovi menu di pranzo nei ristoranti principali.

Next_Dining_Comps

 

Nel celebre ristorante O’Sheehan’s Neighborhood Bar & Grill presente a bordo della Norwegian Getaway, della Norwegian Breakaway, della Norwegian Epic e della Norwegian Jewel, la compagnia proporrà serate esclusive con piatti di specialità come costate, costolette all-you-can-eat, pollo e waffle.

Durante queste serate esclusive, gli ospiti dispongono di un posto diverso per la cena caratterizzato da un’atmosfera rilassata e informale.

La novità che riscuoterà maggior successo sarà sicuramente la “Chocoholic Night”, che offre fino a 7 dessert al cioccolato in ogni ristorante, una sera per crociera: dal delizioso vulcano di cioccolata calda alla pot de crème alla Nutella, passando per la mousse di cioccolato bianco e fragole, i dessert sapranno sicuramente soddisfare la golosità dei passeggeri.

Per restare in linea con il concetto di Freestyle Cruising, Norwegian sta inoltre rendendo più facile che mai personalizzare ancora di più l’esperienza di vacanza offrendo ai passeggeri la possibilità di prenotare nei ristoranti principali a partire da 90 giorni prima della crociera.

Il nuovo sistema offre agli ospiti l’opportunità di selezionare l’orario della cena per ogni serata trascorsa a bordo della nave, alle ore 17:30, alle 18:30, alle 19:30 o alle 20:30, per un massimo di 12 persone.

img_5860-1170x780

 

Kevin Sheehan, CEO di NCL 

 

Dopo un periodo di prova sulla Norwegian Breakaway, l’opzione di prenotazione per i ristoranti principali è stata accolta con enorme sostegno dai nostri ospiti” ha dichiarato Frank Weber, Vice President of Product Development di Norwegian Cruise Line “Il programma ha riscosso grande successo perché permette ai passeggeri di selezionare le esperienze culinarie prima di imbarcarsi, se lo desiderano, o possono anche scegliere il ristorante che preferiscono direttamente a bordo. In questo modo, riusciamo a garantire ai nostri ospiti maggiore libertà e flessibilità”.

I nuovi menu e le nuove proposte saranno disponibili sulla maggior parte delle navi della flotta a partire dal 31 luglio e, a bordo della Norwegian Jade, Norwegian Spirit, Norwegian Sky e della Pride of America, a partire dall’inizio del 2015.

 

Comunicato stampa

 

22/07/2014  ore 16.40

 

Norwegian Cruise Line: nuove politiche sul fumo


Norwegian Cruise Line istituirà modifiche alla sua politica sul fumo,  per tutte le partenze a partire dal 1° nov 2014. 

2442_insegna_no_smoking_vietato_fumare_r0408

Le modifiche specifiche vietano di fumare sui balconi delle cabine e limita il fumo ai giocatori nel casinò . 

Sulla Norwegian Getaway e sulla Norwegian Breakaway, sarà permesso fumare sul The Waterfront,  cioè nella passeggiata all’aperto, ma solo sul lato di dritta, ad eccezione delle zone pranzo situate all’aperto dove sarà vietato fumare.

Waterfront

Anche Norwegian quindi si allinea alla maggioranza delle compagnie di crociera, che ha deciso una netta riduzione degli spazi a bordo riservati ai fumatori, che a questo punto dovranno per forza di cose farsene una ragione se desiderano continuare a scegliere questo genere di vacanza.

 

16/07/2014  ore 17.00
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.”

Norwegian Cruise Line: ordine per due nuove navi Breakaway-Plus


Norwegian Cruise Line ha annunciato oggi di aver raggiunto un accordo con i cantieri tedeschi della Meyer Werft, per costruire due nuove unità classe Breakaway Plus, in consegna rispettivamente nel secondo trimestre del 2018 e nel quarto trimestre del 2019.

Ogni nave avrà 164.600 tonnellate di stazza lorda e saranno in grado di ospitare 4.200 passeggeri.

breakaway-plus-ship

Norwegian Breakaway e Norwegian Getaway sono estremamente popolare presso i nostri ospiti” ha dichiarato Kevin Sheehan, chief executive officer di Norwegian Cruise Line “Era naturale che costruissimo unità sull’onda del loro successo e con questo nuovo ordine solidifichiamo ulteriormente la nostra strategia di crescita a lungo termine.”

Il prezzo del contratto per entrambe le navi è pari a circa euro 1,6 miliardi.

norwegian_breakaway_plus_00_copyright_norwegian_cruise_line

La Società ha ottenuto il finanziamento per ogni nave, organizzato e sottoscritto da KfW IPEX-Bank GmbH in Germania.

Siamo entusiasti del fatto che Norwegian Cruise Line continui a dare la propria fiducia a Meyer Werft per l’espansione della propria flotta” ha dichiarato Bernard Meyer, managing partner di Meyer Werft “Siamo molto orgogliosi del nostro rapporto di lunga data con Norwegian“.

 

15/07/2014  ore 01.17
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.”