Regal Princess: in arrivo il Night Club Under the Stars


Princess Cruises,  compagnia di navigazione statunitense, ha annunciato una nuova esperienza in notturna che farà il suo debutto questo autunno sulla nuovissima Regal Princess.

La Retreat Pool, la zona piscina solo per adulti, si trasformerà per una notte, durante le crociere ai Caraibi, in una discoteca all’aperto,  chic e moderna che si chiamerà Night Sky Lounge.

NightSkyLoungeLARGE

La  Night Sky Lounge offrirà agli ospiti un’atmosfera in stile South Miami, molto allegra e con l’ausilio di candele, torce, la piscina tutta illuminata, il Dj vi trasporterà in unas piacevole avventura musicale con un contorno da favola.

Le cabane potranno essere prenotate come i privè, con un servizio apposito con bottiglie comprese: inoltre gli ospiti potranno godere delle vasche idromassaggio e delle dimostrazioni di  flair bartending.

Princess annuncia che l’entrata al Night Sky Lounge avrà un costo, ma non ha ancora rivelato di quale cifra si parli.

regal_princess530x378

 

Jan Swartz, il presidente della Princess Cruises, ha dichiarato “Il Pool Retreat a bordo di Regal Princess è uno spazio così invitante che così trasformato la notte, lo rende un salotto fresco, per offrire una nuova esperienza che saprà di sicuro deliziare i nostri ospiti.

Pensiamo solo all’ottima posizione del salone, alla sua bella illuminazione, ai cocktail speciali e alla musica: sarà un’esperienza vincente di intrattenimento”.

La Regal Princess inizierà le sue crociere ai Caraibi nel mese di novembre del 2014, fermandosi a St. Thomas, St. Maarten, ed a Princess Cays, Bahamas.

1371471279000-RoyalPrincess-130608-162046-1306170817_4_3

 

La cerimonia di Battesimo della nave si terrà il 5 novembre e sarà seguita da una crociera di 3 notti, come una sorta di anteprima delle crociera alle Bahamas.

I 3.560 passeggeri di Regal Princess salperanno da Port Everglades a Fort Lauderdale, in Florida.

Per ulteriori informazioni contattate il vostro agente di viaggi di fiducia, o la vostra Agenzia oppure consultate il sito internet della compagnia Princess Cruises!

 

27/08/2014  ore 17.00
Trovi interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche”.

Princess Cruises: 1° compleanno per Royal Princess


Princess Cruises ha festeggiato il 14 giugno il primo compleanno della Royal Princess, che un anno fa è stata battezzata a Southampton, in Inghilterra, durante un battesimo spettacolare, da Sua Altezza Reale la Duchessa di Cambridge, in procinto di dare alla luce l’erede al trono.

1965036_10152466902224060_2260284094000141582_n

Gli ospiti a bordo di Royal Princess hanno partecipato ad alcune feste, tra cui una “Real Birthday Party”  nell’atrio della nave, con tanto di canzone di buon compleanno, lancio di palloncini e torta celebrativa.

Nel corso degli ultimi 12 mesi Royal Princess ha percorso 120.000 miglia e trasportato 150.000 persone.

La nave è salpata per 44 crociere, e ha visitato 39 porti in 20 paesi in tutto il Mediterraneo e Caraibi.

Questa estate la nave navigherà in Scandinavia, Russia, Islanda ed Isole Britanniche prima del riposizionamento a New York per la sua prima stagione in Canada e New England, questo autunno.

kate christens boat

“Celebriamo con grande orgoglio il primo compleanno di Royal Princess”   –  ha detto Jan Swartz, presidente di Princess Cruises –  “E’ stata una meravigliosa aggiunta alla nostra flotta e siamo lieti che è stata così ben accolta dai nostri ospiti.”
Chiamata come una delle “Most Popular Ships at Sea” da Cruise Critic, Royal Princess ha già vinto cinque prestigiosi Travel Weekly Magellan Awards, e la sua Seawalk innovativa ® è stato salutata come uno delle “Top Gee-Whiz Features at Sea” da USA TODAY.

Princess Cruises Royal Princess

Tony Draper, capitano della Royal Princess, ha dichiarato “faccio fatica a credere che è passato un anno da quando si è svolta l’inaugurazione e il battesimo con Sua Altezza Reale, la Duchessa di Cambridge. L’equipaggio ha lavorato diligentemente per offrire un ottimo servizio a bordo, tutta la nostra ospitalità, per  garantire agli ospiti  un momento memorabile, rilassante e rigenerante durante loro crociera “.

La sua nave gemella, Regal Princess, è entrata nella nemmeno un mese fa.

 

15/06/2014  ore 16.50
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.”

Princess Cruises: donati $832.000 all’American Heart Association


Princess Cruises ha consegnato un assegno per l’American Heart Association (AHA) per un totale di 832 mila dollari, il risultato della raccolta fondi della compagnia lo scorso febbraio, nella crociera dedicata a sostenere la salute del cuore.

La crociera è stata completamente incentrata e costruita ad hoc intorno a questa causa e faceva parte del programma della società “Cruising for a Cause”.

cfac_header_aha

Secondo la Princess Cruises, i fondi sono stati raccolti da una porzione di prezzo della crociera di ogni ospite e di un importo corrispondente al 100 per cento dalla linea di crociera.

Siamo lieti di aver presentato una tale esperienza di crociera, perchè siamo convinti che raccogliere fondi per educare e fornire risorse per combattere le malattie cardiache,  principale causa di morte negli uomini e donne negli Stati Uniti, possa essere importante per tutti noi“, ha detto Jan Swartz, presidente della Princess Cruises.

“Sosteniamo l’American Heart Association, perché abbiamo a cuore la salute e il benessere dei nostri dipendenti e dei nostri clienti: è stata una grande collaborazione“.

37909e267958764893f5595c057acd43

Questa crociera speciale, che è stata organizzata non a caso il giorno di San Valentino a bordo di Ruby Princess, comprendeva una serie di attività e di opportunità didattiche incentrate su un modo di vivere sano per il cuore, l’insegnamento della tecnica per la RCP (rianimazione cardio-polmonare); seminari su come gestire al meglio lo stress, la dieta e l’esercizio fisico; esperienze di vita di coloro che avevano superato la malattia cardiaca; stand per la misurazione della pressione sanguigna gratuiti;  una raccolta fondi sulla passeggiata sul ponte, dopo la maratone del cuore.

L’American Heart Association è estremamente grata alla Princess Cruises e agli ospiti a bordo della crociera del Cuore per averci aiutato ad aumentare la consapevolezza in merito alle malattie cardiache e all’ictus“, ha detto Al Royse, presidente di American Heart Association “Grazie alla loro generosa donazione, siamo in grado di aiutare ancora di più le persone a migliorare il loro cuore e la salute del cervello“.

photo-21-300x225

Una scaletta di ospiti speciali sulla crociera comprendeva un chirurgo di fama cardiaco, un celebre chef, un esperto di fitness, un premiato autore, un quattro volte campione del Super Bowl, e anche Bernie Kopell, l’attore che interpretava il medico in televisione nella serie Love Boat. I festeggiamenti hanno raggiunto il clou con una festa, il Ruby Red Gala, con il  rinnovo dei voti e la cerimonia di nozze di una coppia che era stata colpita proprio da una malattia cardiaca.

Questa crociera è stato il secondo viaggio di raccolta fondi della società.

Princess Cruises già raccolto 600.000$ per i veterani lo scorso novembre a bordo di Caribbean Princess, con le donazioni fatte a Operation Homefront e al Vietnam Veterans Memorial Fund.

 

07/06/2014  ore 00.40
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.”

 

 

Regal Princess: la nuova ammiraglia presentata a Monfalcone


E’ stata presentata questa mattina nello stabilimento Fincantieri di Monfalcone (Gorizia) la Regal Princess, la nuova ammiraglia della flotta Princess Cruises, del gruppo Carnival, primo operatore al mondo del settore crocieristico.

7acff398522fdb88bd98ae5cde0eec2b

Con questa nave Fincantieri “si consolida il primato nella realizzazione delle navi passeggeri più grandi della storia della cantieristica italiana“.

Giuseppe Bono, che ha portato Fincantieri fuori dalla crisi più nera e l’ha condotta fieramente alla quotazione in Borsa, afferma “mi sento finalmente meno solo”:  l’azienda è uscita dalla crisi, il piano di riorganizzazione è quasi completato, non ci sono stati licenziamenti, anzi, si sono assunte 252 persone in più.

2221_8778_BonoGiusep_8682_medium

Alla presentazione (la consegna è per il 15 prossimo) della Regal Princess c’è anche il premier Matteo Renzi, il presidente del Consiglio, e  la presidente del Fvg, numero due del Pd, Debora Serracchiani .

Renzi dà la benedizione politica all’approdo in piazza Affari oltre a complimentarsi con Fincantieri: “Grazie a Fincantieri, che invito a solcare i mari aperti dei mercati internazionali” afferma il Premier “Qualcuno cerca di far credere che tutto è finito, che l’unica strada sia la disperazione e l’urlo. Dobbiamo invece issare ogni mattina la bandiera italiana perché ce lo chiedono i nostri figli. Per loro dovremo costruire un nuovo futuro per un Paese sempre più bello, con nuovi orizzonti e speranza. Vento in poppa“.

Renzi: issare ogni mattina bandiera italiana e vento in poppa

I “workers”, chi ha partecipato alla costruzione della nave, anche se “non avranno mai risorse per permettersi una crociera di lusso“, come dice Renzi, stasera festeggiano a bordo della nave che hanno costruito, come tradizione.

Regal-Princess

Bono, visibilmente commosso, precisa che Fincantieri non chiede soldi ma che Governo, Cassa Depositi e Prestiti e Regione Fvg continuino ad adoperarsi come stanno facendo. Fincantieri farà il resto: “Siamo un pezzo importante del Nord Est, della Liguria, forse siamo l’ultima speranza rimasta a Palermo e a Castellammare di Stabia“. E con gli americani contenti – Jan Swartz, presidente di Princess Cruises sottolinea la consegna avvenuta con due settimane di anticipo – Bono lancia la quarta F che definisce l’Italia all’estero: food, fashion, Ferrari e… Fincantieri.

La Regal Princess, con la gemella Royal Princess, è la più grande nave mai costruita da Fincantieri: conta 1.780 cabine (l’81% con balcone) e può ospitare 4.200 passeggeri per oltre 5.600 persone.

1eb8fb620b275037c4312963888d71b7

La Princess ha una stazza lorda di 141 mila tonnellate è lunga 330 metri ed è larga 38 ed è la 32/ma nave da crociera costruita a Monfalcone e la 14/ma per il solo brand Princess Cruises.

Le sue caratteristiche sono un approccio progettuale “a prova di futuro”, utilizzo razionale degli spazi e risparmio energetico. 

Fonte: Ansa

11/05/2014  ore 21.00
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.”