AIDAprima: primo viaggio inaugurale dal Giappone a Dubai


 Il viaggio inaugurale di “AIDAprima” sarà una crociera dal Giappone a Dubai in 50 giorni, e si terrà ad ottobre del 2015.

AIDAprima

AIDAprima è la prima delle due nuove navi ordinate dalla compagnia di crociere tedesca AIDA Cruises, parte del gruppo Carnival, ai cantieri navali Mitsubishi di Nagasaki.

AIDAprima, è un vero e proprio gigante del mare con numeri da capogiro:

  • 124.100 tonnellate di stazza lorda
  • 300 metri di lunghezza
  • 37.6 metri di larghezza
  • 3.300 passeggeri massimi
  • 1.643 camere

Il suo primo viaggio è previsto per il 1° ottobre 2015 dal Giappone per arrivare il 20 novembre a Dubai.

Per quanto riguarda la sorella gemella, AIDAseconda, sempre costruita nei cantieri navali Mitsubishi di Nagasaki, non si conosce invece la data del varo tecnico.

aida prima

AIDAprima offrirà crociere di una settimana nei Paesi del Golfo Persico nella stagione invernale, dal 20 novembre 2015 al 18 marzo 2016.

Mentre dal 18 marzo 2016 al 25 aprile  AIDAprima solcherà il  Mare del Nord, con una crociera di posizionamento da Dubai ad Amburgo da dove poi partirà regolarmente, offrendo crociere di una settimana nelle capitali del Nord Europa.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Hai trovato interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂

 

31/10/2014  ore 18.16
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche”.

Costa Crociere: restyling per l’itinerario degli Emirati


Costa Crociere rifà il look all’itinerario degli emirati arabi: dal 7 dicembre 2014 al 1° febbraio 2015 infatti, sarà Costa neoRiviera a partire da Dubai (partenza ogni domenica dall’Italia) per coprire anche Bahrain e Khor Fakkan- Fujairah.
neoriviera
Dal passato alla modernità del circuito di Formula1 nel deserto, chiudendo in bellezza sulle spiagge del golfo dell’Oman: questo il “menù” della crociera.
Si chiamerà “Emirati da gustare” ed è un viaggio lento che permette di assaporare i luoghi e le tradizioni di Bahrain, Khor Fakkan-Fujairah, Abu Dhabi e Dubai.
Neoriviera fa parte della linea NeoCollection della flotta e propone itinerari da scoprire con tutta calma, con soste lunghe in porto: anche nell’itinerario negli Emirati ci saranno soste prolungate con addirittura una due notti e due giorni a Dubai e una notte e più il giorno successivo ad Abu Dhabi.
01
Verranno proposte le escursioni più amate dai crocieristi, come le giornate di mare, i tour tra le dune o nuotare tra i delfini, ma si stanno ampliando anche altre opportunità, con escursioni in piccoli gruppi, studiate appositamente per questa crociera:
  • sull’isola di Bahrain, la passeggiata nel suq, la visita della Grande Moschea Al Fateh, del Museo Nazionale di Bait Al Quaran e di quello di A’Ali e Saar o si potrà optare per una corsa in hummer o una giornata sulla spiaggia
  • a Khor Fakkan Fujairah si potrà esplorare la barriera corallina e praticare snorkeling oppure scoprire il deserto e i wadi.
  • l’Heritage Village, la Moschea e l’oasi del villaggio di Al Badiya soddisferanno infine la curiosità di coloro che desiderano conoscere storia e tradizioni di queste terre.
25/09/2014  ore 15.45
Trovi interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂

“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche”.

 

Nuove regole sui visti per trasformare il turismo crocieristico di Dubai


A Dubai il settore crociere sarà trasformato da una nuova legge per portare a visti per ingressi multipli: lo riferisce un alto ufficiale del turismo dell’emirato.

DUBAI_marina-JLT

Hamad bin Mejren, direttore esecutivo del turismo d’affari presso il Dipartimento del Turismo Commercio e Marketing  di Dubai (DTCM), ha dichiarato che le recenti modifiche normative potranno anche incrementare ulteriormente il turismo medico in Dubai.

Una nuova sentenza negli Emirati Arabi Uniti, che è entrata in vigore il 1 ° agosto, permette l’ingresso negli emirati per i passeggeri delle navi da crociera, grazie ad un nuovo permesso di turismo d’entrata multiplo ma anche una serie di nuovi permessi di ingresso per i turisti medici ed i loro accompagnatori.

Ciò renderà più facili i viaggi tra Emirati Arabi Uniti e i paesi vicini  per i viaggiatori che hanno bisogno di fare più fermate sia per via aerea, che marittima o terrestre.

dubai1

Il nuovo permesso turistico per ingressi multipli per i passeggeri da crociera costa AED200 ($ 54).

Questo annuncio del nuovo sistema di visti avrà un impatto incoraggiante e positivo sulla capacità di attrazione di Dubai come destinazione per i visitatori stranieri che hanno intenzione di fare un viaggio dentro e fuori degli Emirati Arabi Uniti .

“L’annuncio avrà un impatto significativo sul turismo da crociera nel Golfo Arabico, ed è stato ricevuto molto bene dai nostri partner nel settore delle crociere” riferisce Bin Mejren “Dubai , essendo l’unico home-port per molte linee di crociera internazionali in questa regione, avrà il vantaggio di semplificare le procedure di visto per i passeggeri che richiedono più permessi d’ingresso e ridurrà i costi per ciascun passeggero e stimolerà ulteriormente la crescita del settore.

“Questo significa che i visitatori possono ora arrivare all’ Aeroporto Internazionale di Dubai o al Dubai World Central, fare una crociera da Mina Rashid ad altri emirati e nei paesi limitrofi e ritorno nuovamente a Dubai, utilizzando lo stesso visto, piuttosto che dover sostenere ulteriori spese, perdite di tempo per ottenere due o tre visti separati“.
Dubai Miracle Garden

Reazioni positive alla decisone sono arrivati da Abu Dhabi, Dubai, Qatar, Oman e Ras Al-Khaimah, tuttiimpegnati in piani di espansione che consentirebbero alla regione di accrescere la sua quota di mercato nel lucrativo mondo delle crociere.

A dicembre inoltre, i responsabili del turismo di Oman, Abu Dhabi e Dubai hanno anche annunciato una nuova partnership per promuovere il turismo crocieristico nella regione del Golfo.

Il Ministero del Turismo dell’Oman (Oman Tourism), l’ Authority del Turismo e della Cultura di Abu Dhabi (TCA Abu Dhabi) e il Dipartimento del Turismo, Commercio e Marketing (DTCM) hanno unito le forze nel tentativo di aumentare il numero di turisti da crociera e per aumentare la conoscenza della regione del Golfo come destinazione di crociera.

Palm-Jumeirah-copy1-620x3101

Nel mese di marzo, la più grande società di crociere al mondo, Royal Caribbean International, ha annunciato l’intenzione di tornare nel Golfo nell’ inverno 2015-16, dopo aver cancellato la regione lo scorso anno: in calendario 16 partenze andata e ritorno dal dicembre 2015 fino al marzo 2016.

 

16/08/2014  ore 14.55
Trovi interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche”.

 

 

Msc Crociere: sconti del 50% per i segni zodiacali d’aria


Msc Crociere informa che offrirà uno sconto del 50% sulle prossime crociere d’inverno ai passeggeri nati sotto il segno dei gemelli, bilancia e dell’acquario per le crociere invernali verso le Antille, le Isole Canarie o alla volta di Dubai, Emirati e Oman.

Prenotate entro il 31 agosto 2014 una crociera invernale per le Antille, le Isole Canarie o verso Dubai, Emirati e Oman ed avrete uno sconto del 50%* sul pacchetto volo + crociera.

logo msc

 

Gli accompagnatori, potranno comunque contare sulle tariffe Prima Premia o Best Price.

Per usufruire dell’offerta basta recarsi nelle agenzie di viaggi o consultare il sito http://www.msccrociere.it o ancora chiamare il n° 848242490 e prenotare entro il 31 agosto un itinerario tra Dubai, Antille e Isole Canarie.

16747_02_FACEBOOK_GENERICO_843x403

 

«Leggere l’oroscopo da oggi non sarà più una semplice abitudine scaramantica – dichiara Andrea Guanci direttore marketing di Msc Crociere – Onestamente non sono in grado di confermare i fondamenti scientifici degli astri, ma di una cosa si può esser certi: i nati sotto il segno dei Gemelli, della Bilancia e dell’Acquario quest’estate saranno più fortunati degli altri».

Comunicato stampa

 

24/07/2014  ore 14.20

 

Quantum of the Seas: ‘global odyssey’ di 56 giorni per il posizionamento a Shanghai


Quantum of the Seas di Royal Caribbean salperà da New York e affronterà un viaggio di ben 53 notti sino ad arrivare al porto di destinazione cioè Shangai.

royal-caribbean-quantum

Una “Global Odissey” che vedrà questo viaggio dividersi in cinque tronconi che la porteranno a visitare le più belle destinazioni d’Europa, dell’India e del Sud-Est Asiatico con partenza fissata per il 2 maggio 2015 da New York.

Sarà possibile prenotare dunque o tutte e cinque le tratte oppure anche solo una.

QUANTUM-OF-THE-SEAS-RCI-NorthStar-Interior-

Ecco l’elenco completo:

  1. Traversata transatlantica di 11 notti da Cape Liberty , New Jersey, a Barcellona, fermandosi a Ponta Delgada, Azzorre, e Cartagena e Palma di Maiorca in Spagna
  2. Viaggio di 16 notti da Barcellona a Dubai via Canale di Suez, con fermate a Roma e Napoli in Italia, Atene , in Grecia e Aqaba, in Giordania.
  3. Viaggio di 14 notti tra India e Sud-Est asiatico, da Dubai a Singapore , che offre pernottamenti a Dubai, Cochin, India e Singapore. Si ferma anche a Muscat , Oman, e Penang , Malaysia.
  4. Crociera di tre notti in Malaysia, con partenza andata e ritorno da Singapore,via Kuala Lumpur.
  5. Crociera di nove notti, Exotic Asia, da Singapore a Shanghai con fermate a Ho Chi Minh City, Vietnam, e Xiamen, in Cina, con un pernottamento ad Hong Kong .

quantum-arm1

Quantum of the Seas è la prima nave della tanto attesa Classe Quantum.

 QUANTUM-WONDERLANDrender

Introdurrà nelle sue navi tra le altre cose, un simulatore di paracadutismo, il North Star – una capsula di vetro a forma di gioiello che si estende a 300 metri sopra la nave per godere di una vista mare a 360 gradi – il complesso sportivo e di intrattenimento Seaplex e il nuovissimo Dynamic  Dining, un concetto che cancella la tradizionale sala da pranzo principale a favore di molteplici opzioni, più flessibili ed adattabili a diversi tipi di clientela.

19/05/2014  ore 22.30
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.”