E’ di Royal Caribbean il Bartender che vince il contest fra compagnie di crociera


Si chiama Shekhar Grover e lavora per Royal Caribbean International: è stato incoronato Diageo Global Travel come best cruise line bartender, in un finale tenutasi ieri sera a Miami.

Giudicato da una giuria di membri del settore, Shekhar ha colpito tutti con la sua spettacolarità nel fare i cocktail e per il fascino.

Royal Caribbean International's Shekhar Grover Crowned Best Bartender at Diageo Reserve World Class™ Global Travel Final

Di fronte a Shekhar i giudici Mario Seijo, vincitore World Class globale per l’America Latina e Caraibi nel 2013, Enrique De Colsa, mastro distillatore al DON JULIO Tequila e Arturo Savage, uno degli ambasciatori Senior Reserve di Diageo.

Shekhar, 27 anni, di nazionalità indiana, ha trionfato tra oltre 5.500 baristi che lavorano onboard in quattro delle principali compagnie di crociera del mondo: Princess Cruises, Norwegian Cruise Line, Royal Caribbean International e Celebrity Cruises.

images

Lui e gli altri concorrenti sono stati testati su diversi aspetti della loro mestiere, creatività e conoscenza del bartending.

Il master mixologist andrà avanti per la finale globale della DIAGEO RESERVE WORLD CLASS Bartender of the Year che si terrà tra il 28 luglio e il 1 agosto 2014 a Londra, e lottarà contro 50 dei migliori baristi del mondo per l’ambito titolo  ‘Bartender of the Year‘.

Shekhar è uno dei capi baristi sulla Oasis of Seas.

Shekhar Grover, RCCL, will compete in the Global Travel semi-final of th...

“Siamo molto orgogliosi di avere Shekhar come membro del team di Royal Caribbean” ha detto Brian Abel, vice presidente del food & beverage al Royal Caribbean. “E’ un barman di grande talento e si dedica anima e corpo nel suo lavoro, per questo incarna lo spirito di Royal Caribbean di innovazione, cordialità e simpatia che ci è valso il GOLD Anchor Service, di fama mondiale. Facciamo a Shekhar un in bocca al lupo per la finale del mese di luglio“.

 

14/06/2014
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.”
Annunci