Costa Diadema: il giorno del battesimo – foto e video -streaming


 

Crazy Cruises si trasferisce

Costa Diadema, il giorno del battesimo è arrivato finalmente!

Costa Diadema: il giorno del battesimo

Costa Diadema: il giorno del battesimo – photocredit: Davide Ratto

La nuova ammiraglia di Costa Crociere è arrivata stamattina nel porto di Genova e attende che arrivino le 16.45, l’ora di inizio ufficiale della cerimonia.

La Costa Diadema proviene da Trieste dal cui porto ha avuto inizio la crociera di Vernissage, e stanotte, verso mezzanotte e mezza, dopo i festeggiamenti in grande stile, ripartirà verso Savona da dove partirà per la sua prima crociera nel Mediterraneo.

Costa Diadema: il giorno del battesimo

Costa Diadema è la nave più grande mai costruita battente bandiera italiana ed è stata costruita nello stabilimento Fincantieri a Marghera. Per realizzarla sono stati necessari due anni di lavoro e 550 milioni di euro di investimento. Come da tradizione, l’ultima arrivata diventa ammiraglia della flotta e quindi Costa Fascinosa cede lo scettro alla nuova “Regina del Mediterraneo“, come è stata rinominata dalla Compagnia.

I numeri di Diadema:

  • stazza di 132.500 tonnellate
  • lunga 306 metri
  • larga 37
  • alta 69 dalla linea di galleggiamento
  • 8 metri di pescaggio
  • 1.862 cabine
  • massimo di 4.947 passeggeri
  • 15 ponti
  • 1.253 unità d’equipaggio
  • 6 motori Wartsila da 75.600 chilowatt di propulsione
  • velocità massima di 22.5 nodi

 

Costa Diadema. il giorno del battesimo

Costa Diadema è la 15ma nave della flotta Costa Crociere e una delle caratteristiche uniche che possiede è una lunga, lunghissima passeggiata sul mare di ben 500 metri: a bordo inoltre una ricca collezione di opere d’arte, 7.671 per l’esatezza e ben 1.800 mq di teatro diviso in tre piani.

Potete seguire le notizie in streaming di Costa Diadema qui.

Trovate tutta la galleria aggiornata qui.

 

Hai trovato interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂

 

07/11/2014  ore 13.00
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche”.
 

 

Il debutto di Costa Diadema: il nuovo gioiello firmato Costa Crociere


E finalmente è arrivato il debutto della “Regina del Mediterraneo“: Costa Diadema, il nuovo gioiello di Costa Crociere, ha cominciato ieri il suo viaggio lasciando Marghera e dirigendosi verso Trieste, dove oggi è presentata alla stampa, ai blogger, agli agenti di viaggio.

Trieste festeggerà stasera la partenza della nuova ammiraglia Costa con uno spettacolo di fuochi d’artificio, un assaggio di ciò che aspetta Diadema a Genova per il suo battesimo, il prossimo 7 novembre.

1385368_710819409012628_1596393831822220002_n

Diadema non è per niente la nuova “Regina del Mediterraneo“: è la nave da crociera battente bandiera italiana più grande mai costruita.

Sembra lontano oggi quel 10 dicembre 2012 quando fu posato il primo blocco sul bacino dello stabilimento: intanto entrando in servizio diventa per tradizione l’ammiraglia della flotta, scalzando Costa Fascinosa (entrata in servizio il 5 maggio 2012) da tale posizione.

Costa Diadema è stata interamente costruita in italia, negli stabilimenti italianissimi di Fincantieri di Marghera: in totale è costata circa 550 milioni di Euro e ha impiegato 3.500 addetti tra quelli diretti dal cantiere (circa 1.000) e quelli indiretti (circa 2.500).

10672359_710823639012205_3127357753959069960_n

LE TAPPE DI COSTRUZIONE

  • 10 dicembre 2012 posa del primo blocco
  • 15 novembre 2013 varo tecnico presso lo stabilimento Fincantieri di Marghera
  • 25 ottobre 2014 la nave è completata e consegnata alla compagnia
  • 30 ottobre 2014 varo in pubblico nel medesimo cantiere navale
  • 1º novembre partenza della crociera Vernissage con partenza da Trieste
  • 7 novembre Diadema verrà battezzata nel porto di Genova

 

Viaggio inaugurale 1/11/2014: partenza da Trieste
3/11: Ragusa di Dalmazia
4/11: Corfù
5/11: La Valletta
6/11: Napoli
7/11: arrivo a Genova
Entrata in servizio 7 novembre 2014
prima crociera denominata “Meraviglioso Mediterraneo”:
Savona → Marsiglia →Barcellona → Palma di Maiorca → Civitavecchia →La Spezia → Savona

 

DATI TECNICI DI COSTA DIADEMA

Le misure di Costa Diadema sono di tutto rispetto:

  • Stazza lorda: 132.500 tsl
  • Lunghezza: 306.03 mt
  • Larghezza: 37.19 mt
  • Altezza: 69 mt dalla linea di galleggiamento
  • Pescaggio: 8.3 mt
  • Velocità di crociera: 19.9 nodi
  • Velocità massima: 22.4 nodi
  • Equipaggio: 1.253
  • Passeggeri massima: 4.947
  • Passeggeri su base doppia: 3.724
  • Cabine totali: 1.862

Questo slideshow richiede JavaScript.

Ponti Costa Diadema

  • Ponte 1: Excelsior
    • cabine ospiti
  • Ponte 2: Sara
    • cabine ospiti
  • Ponte 3: Centenary
    • Atrio Eliodoro:
      • Ufficio servizio clienti
      • Bar Eliodoro
      • Teatro Emerald, a prua, ponti 3, 4 e 5
      • Ristorante Adularia, a centro nave
    • Ristorante Fiorentino, a poppa, ponti 3 e 4
  • Ponte 4: Perla di Venere
    • Teatro Emerald, a prua
      • Ufficio servizio clienti
      • Ufficio escursioni
      • Area foto
    • Gran bar Orlov, a centro nave
    • Galleria negozi, a centro nave
    • Birreria Dresden Green, a poppa, ponti 4 e 5
    • Portobello Market, a poppa
    • Ristorante Fioentino, a poppa
  • Ponte 5: Eldorado
    • Teatro Emerald, a prua
    • Lato di Sinistra:
      • Gelateria Amarillo, a centro nave
      • Sala Carte, a centro nave
      • Cigar Lounge, a centro nave
      • Ristorante Club “Diadema”, a centro nave
      • Terrazza Sinistra
    • Lato di Dritta:
      • Country Rock Club, a centro nave
      • Bar Bollicine, a centro nave
      • Tavola Teppanyaki, cucina orientale a centro nave
      • Terrazza Destra
    • La Piazza, pizzeria
    • Ristorante Samsara, a poppavia lato sinistro
    • Casinò Golden Jubilee al centro
    • Birreria Dresden Green, a poppa lato sinistro
    • Cinema 4D, a poppa lato sinistro
    • Vinoteca Gran Duca di Toscana, a poppa lato destro
    • Piano Bar Principe Nero, a poppa lato destro
    • Salone La Buena, a poppa
    • Bar Teodora, sulla terrazza di poppa
  • Ponte 6: Braganza
    • cabine ospiti
  • Ponte 7: Condè
    • cabine ospiti
  • Ponte 8: Star of India
    • cabine ospiti
  • Ponte 9: Bizantino
    • cabine ospiti
  • Ponte 10: Hortensia
    • cabine ospiti, a prua e centro nave
    • Lido Diana, piscina centrale
    • Ristorante Corona Blu, buffet e pizzeria
    • Lido Stella del Sud, piscina di poppa
  • Ponte 11: Timur
    • cabine, suite e gran suite Samsara a prua e centro nave
    • Balconata Diana sulla piscina centrale
    • Squok Club, animazione bambini 3-11 anni
    • Teen Zone, animazione ragazzi 12-17 anni
    • Solarium, area prendisole su ambo i lati
    • Cappella, area preghiera di rito cattolico
    • Star Laser, area mondo virtuale
    • Biblioteca Gubelin
    • Discoteca Pietra di Luna, ponte 11 e 12
    • Bar Stella del Sud con balconate
  • Ponte 12: Stella d’Africa
    • cabine e suite Samsara a prua e centro nave
    • Venus Beauty, salone di bellezza
    • Centro benessere Samsara
    • Scuderia Costa, simulatore di F1
    • Solarium, area prendisole su ambo i lati
    • Lido Squok, area gioco bimbi all’aperto
    • Club Allnat
    • Balconata Belle Etoile sul lido di poppa
  • Ponte 14: Millennium Star
    • Winter Garden a prua
    • Samsara spa, centro benessere
    • Palestra
    • Acquascivolo
    • Pista da Jogging
    • Campo da gioco, impianto polivalente
    • Solarium
  • Ponte 15: La Fenice
    • Lido Burmese Rose
    • Solarium

 

Crazy Cruises il Blog seguirà in questi giorni il viaggio della nuova ammiraglia Costa Crociere tramite il blog e i canali social (Twitter, Facebook, Instagram) grazie anche alla nostra Travel Agency Ufficiale, Crociere Più nelle persone di Andrea e Virginia che ringraziamo caldamente, e ad alcuni membri del gruppo Facebook che presenzieranno al Battesimo e alla prima crociera di Costa Diadema.

 

 

Hai trovato interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂

 

31/10/2014  ore 15.30
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche”.

 

Costa Diadema: la madrina sarà un’agente di viaggi


Grandi notizie per gli agenti di viaggio: uno di loro sarà la madrina della Costa Diadema.

Costa Diadema 131115Behling203
Norbert Stiekema,executive vice president sales and marketing di Costa Crociere, ha rivelato che la madrina di Costa Diadema sarà un’agente di viaggi.

Volevamo dare un riconoscimento importante a questo rapporto – ha dichiarato alla platea – Questa volta la madrina della nuova ammiraglia di Costa Crociere non sarà una star: questa nave è per voi”.

Norbert_Stiekema_Executive_Vice_President_Costa_Crociere-219x300

Le selezioni avverranno tra il 20 giugno e il 20 settembre.

Verranno inoltre selezionate nove damigelle che parteciperanno alla celebrazione dei festeggiamenti.

Non è mai capitato prima d’ora che la madrina non fosse un personaggio famoso: negli anni si sono succedute infatti personalità come Claudia Cardinale, Marion Cotillard, Maria Grazia Cucinotta e Valentina Vezzali.

costa-diadema0

Anche se i segnali già c’erano stati quando, a novembre dello scorso anno, per il varo tecnico dell’imbarcazione, Costa aveva invitato una persona appartenente al Costa Club a sottolineare il legame tra la compagnia e i suoi ospiti: allora le candidature furono 12mila candidature e la scelta ricadde sulla signora Franca Grasso che ebbe l’onore di tagliare il nastro.

Per Costa Diadema farà ben tre crociere inaugurali: l’8, il 15 e il 22 novembre.

Costa-Diadema-Costa-Crociere

L’ammiraglia della Costa in queste tre crociere farà scalo in cinque porti italiani: Trieste, Napoli, Genova, La Spezia e Savona.

Dal 29 novembre 2014 e per tutta la stagione invernale 2014/15 Diadema proporrà un itinerario che prevede scali ogni settimana a Savona, Marsiglia, Barcellona, Palma di Maiorca, Napoli e La Spezia.

 

18/05/2014 ore 13.00
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.”

Genova,Stazioni Marittime: flessione del 20% dopo il record dello scorso anno


 Record di croceristi nel 2013 per Stazioni Marittime di Genova: è stato superato il milione, ma il 2014 vedrà un calo del 20%, in gran parte come conseguenza dell’abbandono di Genova come home port da parte di Royal Caribbean e della sua controllata Pullmantur e di una diminuzione delle presenze di Msc (da 887 mila nel 2013 a 670 mila quest’anno).

MSC-Ge-16-apr-2011

Si registra una tendenza inversa per i traghetti.Contribuirà, per il momento in misura minima, un nuovo servizio da Genova a Skikda (Algeria) che la compagnia Algerie Ferries sperimenterà quest’anno con quattro toccate estive (commercializzate in Italia da Tirrenia).

I dati sono emersi ieri durante l’assemblea della società che ha nominato il nuovo consiglio d’amministrazione, che ha visto una riconferma per i prossimi tre anni di quasi tutti i membri, a partire dal presidente Ferdinando Lolli e dall’amministratore delegato Edoardo Monzani, con però un’unica importante eccezione: l’ingresso di Roberto Alberti in rappresentanza di Costa Crociere.

Genova,Stazioni Marittime: flessione del 20% dopo il record dello scorso anno

Il bilancio della società Stazioni Marittime si è chiuso in nero nel 2013, con un utile netto di 306 mila euro su un fatturato di 23, 9 milioni (+4,3% sul 2012), mentre il cash flow ha superato i 5,3 milioni.

Nel corso dell’anno sono transitati da Genova 2.899.193 passeggeri fra crociere e traghetti, il 4,53% in più del 2012.

Per i croceristi si è ottenuto il nuovo record storico di 1.050.085 passeggeri (+31,7%). Per il 2014, nonostante il previsto calo dei croceristi (saranno 800.000, di cui 65% home port e 35% in transito) si conta di mantenere l’utile e anzi fare nuovi investimenti grazie a un’operazione immobiliare.

Genova,Stazioni Marittime: flessione del 20% dopo il record dello scorso anno

«D’accordo con l’Autorità portuale – ha detto il presidente Lolli – abbiamo deciso di procedere alla vendita alla Coop degli immobili che oggi affittiamo alla stessa Coop. Il ricavo, pari a circa 5,6 milioni di euro, servirà a coprire due provvedimenti: oltre la metà andrà a abbattere gli oneri finanziari che sopportiamo con le banche. Il resto per nuovi investimenti, fra cui il rifacimento di una passerella d’imbarco, per 600.000 euro».

La passerella dev’essere adattata al nuovo sistema utilizzato dalle navi, che hanno messo le scialuppe all’esterno. Per quanto riguarda il futuro, per arginare le perdite di toccate previste si spera nelle decisioni che prenderanno per i prossimi anni le grandi compagnie.

Di buon auspicio il ritorno di Costa in consiglio, «importante – ha notato Monzani – come segnale per future collaborazioni. La scorsa settimana abbiamo ospitato la “neoRomantica” e il 7 novembre arriverà la “Diadema”, c’è da attendersi un miglioramento dei rapporti».

Genova,Stazioni Marittime: flessione del 20% dopo il record dello scorso anno

Inoltre «stiamo facendo la corte a operatori come Royal Caribbean e Pullmantur», che nel 2013 avevano portato oltre centomila passeggeri e che per il 2014 e 2015 hanno scelto La Spezia.

La speranza inconfessata è di portare a Genova nel 2016 la “Allure of the Sea”, la più grande nave da crociera del mondo. Più concreta la conferma di P&O, che nel 2014 ha portato la “Ventura”, che vale 50.000 passeggeri all’anno e che, se l’esperienza sarà positiva (una delle incognite riguarda il servizio aeroportuale) sarà confermata anche nel 2015.

Fonte: Themeditelegraph.com

15/05/2014  ore 17.00

 

Costa Crociere: nel Cda di Stazioni Marittime Genova


L’amministratore delegato della Stazioni Marittime Genova, Edoardo Monzani, ha annunciato, al termine dell’assemblea degli azionisti, che Costa Crociere entra nel Cda della Società con Roberto Alberti.

logo_Costa_Crociere

Costa Crociere ha aderito due anni fa all’acquisto di quote di Finporto – ha annunciato Monzani – salendo al 13,28%, e ha avuto, quindi, il diritto di nominare un proprio membro all’interno del cda“.

Per Luigi Merlo, Presidente di autorità Portuale di Genova, è davvero un buon segnale.

merlo-560x256

 

Il rafforzamento con Costa è importante sia per la compagnia che per tutto il mondo Carnival – spiega Merlo – Il gruppo utilizza lo scale genovese in maniera molto positiva.

Costa ha scelto di varare Diadema, il 7 novembre a Genova.

Sono tutti segnali positivi per una società che ha sede a Genova ma che ha una regia ligure, con l’home port a Savona e lo scalo a La Spezia e rappresenta un’eccellenza nell’economia del paese“.

 

14/05/2014  ore 22.30
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.”