“Crociera del ballo” su Costa Luminosa


Costa Crociere propone per il mese di novembre le “crociere del ballo” a bordo di Costa Luminosa, uno straordinario appuntamento per gli amanti di tutti i tipi di ballo, dal liscio, alla salsa, dal valzer allo swing.

costa luminosa 1

Costa Luminosa, dal 2 al 27 novembre 2014, permetterà ai propri ospiti di imbarcarsi sia a Savona sia a Civitavecchia, per vivere sei giorni di crociera verso Spagna e Francia tra travolgenti ritmi musicali e tanto divertimento.

Maestri di ballo pluripremiati e certificati renderanno la vacanza unica offrendo lezioni collettive sulle note dei balli più coinvolgenti e celebri: liscio, tango, rock’n’roll, salsa, merengue, cha cha cha, bachata, rumba, swing, valzer e tanto altro. Sarà inoltre possibile ricevere lezioni private a pagamento.

Sei giorni di crociera a ritmo di musica anche nell’intrattenimento a bordo. Un ricchissimo programma di eventi con suggestive serate a tema: “Un salto nel Far West”, “Club Latino”, “Una noche en Buenos Aires” e “In the mood”. Ogni sera un ritmo diverso tra country, balli latini, tango e rock’n’roll, durante le quali le coppie di ballerini si esibiranno in performance e dimostrazioni. Non mancheranno inoltre le gare di ballo a coppie con giuria tecnica e appuntamenti speciali con musica dal vivo, per ballare negli spettacolari ambienti di Costa Luminosa.

crociere del ballo a bordo di Costa Luminosa

L’itinerario di sei giorni “Crociere del ballo”, disponibile fino al 27 novembre 2014 a bordo di Costa Luminosa, permetterà agli ospiti di imbarcarsi sia a Savona sia a Civitavecchia prima di raggiungere Barcellona, dove si potranno visitare i monumenti più significativi della città catalana come la collina di Montjuic o il Barrio Gotico, e successivamente Marsiglia, la più antica città francese.

Maggiori info presso la tua agenzia di viaggio di fiducia o presso il sito ufficiale della Compagnia

Comunicato stampa

Hai trovato interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂

 

23/10/2014  ore 12.30

 

Gruppo Carnival: nel 2015 ritorno a Cagliari


La notizia che tutti aspettavano arriva in anteprima dalla Cincotta shipping agency, ma sarà annunciata ufficialmente dal 16 al 18 settembre alla Fiera delle crociere a Barcellona, il Seatrade Med, salone itinerante del mercato delle crociere nel Mediterraneo che si svolge con cadenza biennale.

22/11/03 GENOVA. Battesimo della m/n costa fortuna.  - foto luca zennaro/ansa -

La notizia è data per certa, sicura: finalmente le navi del Gruppo Carnival saranno di nuovo a Cagliari nel 2015 dopo un anno di approdi col contagocce e approdi fortuiti per maltempo.

Qusto porterà anche l’interporting, soprattutto con le navi della Costa Crociere: sarà infatti possibile iniziare la crociera nel Mediterraneo anche imbarcandosi dal capoluogo sardo.

Saranno 36 approdi fra Cagliari e Olbia ad esser confermati.

Cagliari1

Ecco il calendario approdi secondo la nave d’arrivo:

  • Costa Fortuna sarà davanti a via Roma l’8, il 15, il 22, il 29 aprile e il 6, il 13 e il 20 maggio
  • 11 approdi per la Costa Favolosa tra settembre e novembre 2015.
  • Olbia ricomincia il 18 marzo con la Costa Celebration, in Gallura anche il 24 e 31 marzo e il 7 aprile
  • 2 tappe anche per la Costa Luminosa ad aprile
  • 12 tappe per la Costa Neoriviera.

Si auspica – spiega l’agenzia riferendosi al porto di Cagliari – che sia finalmente realizzato il nuovo terminal crociere al molo Ichnusa per dare un servizio di eccellenza alla compagnia e a tutti i passeggeri“.

 

13/09/2014  ore 11.20
Trovi interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche”.

“Crociere fantasma”: in 400 i raggirati a Palermo


E’ stato un brutto risveglio per ben 400 persone raggirate da un tour operator che ha venduto “crociere fantasma” a prezzi bassi incassando circa 80 mila euro.

Avevano acquistato la vacanza certi di passare le vacanze in luoghi esotici ad un prezzo davvero concorrenziale ma invece si son trovati vittime di un raggiro: hanno versato senza pensieri l’acconto di 130 euro per una crociera fantasma con Costa Luminosa nel mar Baltico, una delle tante offerte del tour operator.

COstaLuminosa[1]

 

Un viaggio di una settimana, tutto compreso, al prezzo di 700 euro per gli adulti, 200 per i bambini, volo compreso, anche se qualcuno ha addirittura consegnato ben 11 mila euro per raggiungere l’ America.

Ma come si son potute fidare ben 400 persone? Stavolta la fregatura è arrivata tramite il semplice passaparola e qualche e-mail da parte dell’organizzatrice.

Costa_Luminosa_28129

 

«Abbiamo prenotato a novembre dell’anno scorso – dice l’avvocato Alessandra Pastorello – poi non abbiamo avuto più notizie. Abbiamo chiesto notizie alla Costa ma non ne sapevano nulla».

Il legale ha ovviamente presentato una denuncia alla magistratura.

AGGIORNAMENTO

Emergono altri particolari della truffa: intanto a commetterla sarebbe una donna, ex impiegata in una delle agenzie di viaggio più conosciute in città, e forse è stato proprio questo particolare a far finire nella rete così tante persone.

Tra i truffati figurano persino funzionari di polizia, carabinieri, ma anche avvocati e commercianti molto conosciuti.

849623-truffa

Le loro storie sono state rese note dai rispettivi avvocati che hanno ovviamento aperto una denuncia nei confronti della donna.

C’è anche chi, oltre alla denuncia, ha pensato di iniziare da solo la caccia alla tour operator e si è presentato persino sotto casa sua.

Tra i truffati c’è chi, come Peppe Cuti, titolare di una catena di gelaterie famosa in città, ha perso quasi duemila euro per la crociera nel nord Europa e per quella di natale ai Caraibi.

Il giorno ultimo per consegnare la caparra di 130 euro per il nord Europa era il 28 luglio, saremmo partiti il 16 agosto – racconta l’esercente – e invece proprio a fine luglio con una mail siamo stati informati che per motivi personali e tecnici la crociera era stata annullata.

Siamo andati su tutte le furie. La signora ci aveva anche incontrato in alcune riunioni in cui aveva spiegato come organizzarci per le escursioni nelle varie tappe e aveva illustrato i pacchetti per i beveraggi. Ci eravamo incontrati nell’enoteca Picone“.

totò-truffatori

Foto di scena del film “Totò truffa” nel quale Totò mise in vendita la Fontana di Trevi

Tutto a quanto pare è cominciato nel 2013, quando chi è riuscito effettivamente a partire a cifre ridicole, ha raccontato agli amici e col passaparola la voce si è sparsa subito!

Siamo caduti nella rete – racconta un’altra vittima, Antonio Lipari, titolare di una tabaccheria in città – perché altri amici effettivamente erano già partiti con i pacchetti organizzati da lei e tutto era andato bene. Ci siamo fidati“.

Ma appena si è scoperto che non esisteva alcuna crociera prenotata a loro nome – il tutto è avvenuto per caso quando qualcuno ha chiamato per avere alcuni dettagli la Costa Crociere – la signora è letteralmente sparita dalla circolazione, non senza lasciar detto “Cercherò di ridarvi i soldi“.

Ma a quanto pare la truffa era già stata segnalata nel 2013 su Facebook, dove l’associazione “Autotutela agenti di viaggio” aveva pubblicato un avviso dal titolo “Attenzione,attenzione, attenzione.Chiunque avesse notizie su di lei è pregato di farcele pervenire“.

Il riferimento era ovviamente alla falsa agente di viaggi ma con tutta evidenza nessuno dei 400 truffati aveva letto il messaggio, cadendo così nella rete: proprio leggendo sul Facebook dell’Associazione si scopre che evidentemente il giro era molto più esteso della sola città di Palermo e i raggiri quindi si allargano a macchia d’olio.

28847_404825926252578_1440935021_n

Come diciamo sempre: diffidate dei prezzi troppo bassi e controllate sempre da quale fonte vi arrivano e se online esistono recensioni negative su quel determinato tour operator o sull’agenzia di riferimento. Questo un minimo dovrebbe tutelarvi. Perchè in questi casi purtroppo, pur avendo ragione da vendere e vincendo anche davanti al tribunale, spesso si rimane a bocca asciutta in quanto il malloppo a voi tolto è presto speso o sparisce non si sa come e risulta poi impossibile riaverlo indietro!!

Occhio quindi alle promozioni eccessive o perlomeno..controllate sempre!

30/08/2014  ore 16.50
Trovi interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche”.

Costa Crociere festeggia la festa della Repubblica a bordo delle sue navi


Costa Crociere, da 66 anni ambasciatrice dell’Italia nel mondo, celebra la festa della Repubblica a bordo delle sue navi, tutte battenti bandiera italiana e quindi territorio dello Stato italiano.

Il 31 maggio, durante lo scalo di Copenhagen, Costa Luminosa ospiterà un ricevimento organizzato dall’ambasciata italiana di Danimarca in occasione della festa nazionale.

Costa-Crociere-520x346

 

Costa Luminosa sarà a Copenhagen per proporre l’itinerario di una settimana “Le terre dei vichinghi”, che partirà proprio dalla capitale danese per poi fare scalo a Oslo, Stavanger, Bergen, Olden e Andalsnes.

Oltre all’evento che si terrà a bordo di Costa Luminosa, Costa Crociere supporterà le ambasciate e i consolati italiani di Washington DC, Abu Dhabi, Ankara e Smirne nelle attività celebrative organizzate per promuovere l’eccellenza italiana presso le comunità locali.

Il 2 giugno Costa Crociere celebrerà la nascita della Repubblica Italiana anche con gli ospiti a bordo delle sue navi posizionate nel mar Mediterraneo, in Nord Europa e in Asia, che verranno invitati a brindare sulle note dell’inno nazionale intonato sui ponti di tutte le navi della flotta.

costa luminosa 1

Da 66 anni infatti le navi Costa Crociere, espressione del talento dell’ingegneria navale italiana, portano il made in Italy nel mondo distinguendosi per la qualità del servizio al cliente, la varietà dei programmi di intrattenimento, la ricchezza dell’offerta gastronomica e l’esclusività della collezione artistica presente a bordo.

Il solido legame tra Costa Crociere e l’Italia sarà ulteriormente rafforzato il 7 novembre 2014 con il battesimo a Genova di Costa Diadema, la nuova ammiraglia della compagnia.

costa-luminosa_photo9

 

Costa Diadema è in costruzione negli stabilimenti Fincantieri di Marghera, per un investimento totale di circa 550 milioni di euro. Il progetto impegna complessivamente circa 1.000 addetti diretti del cantiere e altri 2.500 dell’indotto. I benefici per l’occupazione non riguardano solo il cantiere ma, soprattutto per l’allestimento degli interni, anche circa 400 imprese esterne, la maggior parte della quali sono italiane.

Costa Diadema sarà la “Regina del Mediterraneo”, con un’attenzione speciale all’Italia: sarà infatti posizionata nel mar Mediterraneo e farà scalo in cinque porti italiani durante il mese inaugurale di novembre 2014: Trieste, Napoli, Genova, La Spezia e Savona.

 

http://www.costacrociere.it

 

28/05/2014  ore 14.40

Costa Crociere: su Costa Luminosa premiate oltre 60 ADV


All 21° edizione de “I protagonisti del Mare”, Costa Crociere ha premiato oltre 60 agenti di viaggio italiani.

I-Protagonisti-del-Mare-2014-Costa-Crociere

1.700 agenti partner di Costa Crociere provenienti da Europa, Asia, e Africa, sono stati ospitati dalla compagnia del gruppo Carnival a bordo di Costa Luminosa, in quello che ormai è un evento atteso da tutti gli addetti al settore.

Palco-2

Anche quest’anno la manifestazione si è svolta a bordo di una nave della flotta, quest’anno la Luminosa, e, nel corso di una minicrociera, dall’11 al 14 maggio, il team di Costa ha incontrato i migliori adv che hanno ricevuto anche quest’anno i trofei, disegnati appositamente per questo evento,  che riproducono la classica “C” di Costa con un delfino, simbolo della manifestazione.

I_protagonisti_del_Mare_2012

 

«Si tratta di un evento unico nel settore – spiega l’amministratore delegato di Costa Crociere  Michael Thamm – fondamentale per confrontarsi. Nel settore non c’è business senza adv».

Michael-Thamm-Costa-Crociere

Photocredit: dreamblog

 

 

Costa Crociere anche quest’anno ha premiato tra gli adv del Nord, Centro, Sud Italia ed Isole chi si è distinto per il fatturato, ma anche i network, chi  si è dedicato ai gruppi, ai viaggi di nozze ed anche alle iniziative sociali.

I complimenti dalla redazione a tutti 🙂

 

14/05/2014  ore 18.00
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.”