Valletta Cruise Port: Stephen Xuereb nuovo CEO


Valletta Cruise Port plc, l’operatore del Terminal Crociere Valletta e del Valletta Waterfront, annuncia la nomina di Stefano Xuereb come Chief Executive Officer del Gruppo, con effetto dal 1 ° giugno 2014.

Xuereb succede a John Portelli, che è stato al timone della Società negli ultimi 5 anni.

sx-valletta

 

Photocredit: CIN

 

Xuereb, Fellow del Chartered Institute of Accountants e laureato alla Henley MBA, ha svolto un ruolo centrale nel successo di Valletta Cruise Port plc (già Viset Malta plc), fin dalla sua nascita nel 2002.

Xuereb ha oltre 20 anni di esperienza senior management, dodici dei quali nel settore delle linee di crociera.

 

Vallletta_Waterfront

Photocredit: Valletta Waterfront

Parlando a nome del Consiglio di Amministrazione, Joseph Zammit Tabona, presidente della Valletta Cruise Port plc, ha ringraziato Portelli per il suo servizio reso alla Società durante il suo mandato, e compliemntandosi con Xuereb per il suo nuovo ruolo. Zammit Tabona aggiunto che a Xuereb viene affidata la mission che è di Valletta Cruise Port plc, cioè essere uno dei principali porti da crociera del Mediterraneo.

Xuereb ha dichiarato che” il settore delle crociere a Malta, può crescere solo attraverso prestazioni di livello decisamente superiore di servizio e per lo sforzo unitario da parte di tutte le parti interessate per promuovere e sostenere il business linea di crociera” .

 

03/06/2014  ore 18.00
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.”
Annunci

Royal Caribbean: arriverà la quarta nave classe Oasis


Royal Caribbean International ha appena pubblicato un post sulla sua pagina fb dove si conferma di avere appena ordinato la quarta nave della classe Oasis, con consegna nel 2018!

Immagine

L’annuncio è avvenuto durante la cerimonia ufficiale per la posta della prima chiglia della terza nave, sempre della Classe Oasis realizzata dal cantiere STX France.

10178133_515066431931459_4633761216526391324_n

Una sorella dunque di Oasis of the Sease di Allure of the Seas, navi di straordinarie “primati” in mare come l’AquaTheater, Central Park, la Zip Line e molto altro ancora.

 

 

10339619_515066445264791_7376331554053291887_n

Ci avevamo dunque visto lungo sul nostro blog, anticipando la volontà di portare a termine il contratto sulla 4° nave che era già in opzione, ma di cui in effetti non si aveva ancora l’ufficialità!

10338262_515066485264787_478531603589920975_n

Le navi di classe Oasis sono le più grandi navi da crociera che navigano attualmente nel mondo. Ogni nave ha una lunghezza di circa 1.186 metri, una stazza lorda di 225.282, 16 ponti e 2.700 cabine

.10340179_515066448598124_2696160681085898054_n

Secondo la comapagnia, nuove caratteristiche consentiranno alla nuova nave di diventare circa il 20% più efficiente sia dell’Oasis che dell’ Allure of the Seas.

“La classe Oasis è stata una rivoluzione nel design marittimo quando è stata lanciata nel 2009. Oasis of the Seas e Allure of the Seas continuano ad essere in una classe a parte, sia in termini di soddisfazione della clientela che di ritorni finanziari. L’annuncio di oggi è un riflesso del loro successo ” ha dichiarato Richard D. Fain, presidente e chief executive officer, Royal Caribbean Cruises Ltd.” Siamo entusiasti di annunciare l’ordine di una quarta nave classe Oasis durante la posa della chiglia della terza unità. Questo annuncio èdedicato agli uomini e alle donne di STX France che hanno lavorato così duramente e in modo cooperativo su Oasis III

10294297_515066478598121_3851671453969554170_n

Siamo molto contenti che Royal Caribbean ha deciso di andare avanti con una quarta nave di classe Oasis, dimostrando la loro fiducia in STX France per costruire le navi da crociera più superiori al mondo” ha affermato Laurent Castaing, Chief Executive Officer, STX France “Aspettiamo con impazienza di avanzare l’efficienza del nostro processo di costruzione della nave per produrre le navi più innovative che i turisti si aspettano da Royal Caribbean“.

La quarta nave di classe Oasis sarà costruita nei cantieri della STX France a Saint-Nazaire come la terza nave della classe. 

Sempre secondo la compagnia, l’ordine della quarta nave Oasis Class è attualmente oggetto di documentazione, finanziamento e altre pratiche consuete in questi casi.

 

 

09/05/2014  ore 12.40
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.

Primo taglio dell’acciaio per la Norwegian Escape, prima nave di classe Breakaway Plus


Il primo pezzo d’acciaio è stato tagliato oggi nel cantiere Meyer di Papenburg, in Germania, per la costruzione della Norwegian Escape, la prima delle due nuove navi di classe Breakaway Plus di Norwegian Cruise Line, con consegna prevista nell’autunno del 2015.

2014_0320

I dirigenti di Norwegian Cruise Line e del cantiere Meyer hanno assistito al taglio della prima piastra d’acciaio da una torcia al plasma di un impianto all’avanguardia.
Questa piastra farà parte del blocco 46 della nuova nave.

image003-1024x534

La Norwegian Escape sarà la più grande nave della nostra flotta e proseguirà la nostra tradizione di innovazione” ha dichiarato Kevin Sheehan, Chief Executive Officer di Norwegian. “Il taglio del primo pezzo di acciaio per la Norwegian Escape segna l’inizio ufficiale della costruzione di questa straordinaria nave. E attendiamo con tanto entusiasmo la sua consegna a ottobre 2015.

1048x280-Escape-HullArt-GuyHarvey

La Norwegian Escape sarà la decima nave costruita dal cantiere Meyer per Norwegian Cruise Line negli ultimi 15 anni e questa è davvero speciale grazie alle sue dimensioni approssimative di 163.000 tonnellate di stazza lorda e per le tante innovazioni offerte a bordo” ha dichiarato Bernard Meyer, managing partner del cantiere Meyer.

Alla Cruise Shipping Miami che si è tenuta la settimana scorsa, Norwegian Cruise Line ha annunciato che la Norwegian Escape sarà di base per tutto l’anno a Miami dopo la sua consegna alla fine del 2015 e offrirà un itinerario di 7 notti nei Caraibi orientali a partire dal 14 novembre 2015, con scali a Tortola, Isole Vergini Britanniche; St. Thomas, Isole Vergini Americane e Nassau, Bahamas.

1048x280-The-Haven-Courtyard

Norwegian ha inoltre annunciato che il celebre artista specializzato in pitture di vita marina e campione nella conservazione dell’oceano Guy Harvey ha progettato la decorazione per lo scafo della nave raffigurando scene di vita marina subacquea.

Le due navi di classe Breakaway Plus di Norwegian Cruise Line, Norwegian Escape e Norwegian Bliss, avranno una dimensione approssimativa di 163.000 tonnellate di stazza lorda e potranno ospitare 4.200 persone in occupazione doppia.

1048x280-Staterooms

I nomi delle navi sono stati scelti dai fan Facebook di Norwegian Cruise Line.

La Norwegian Escape proporrà tutti gli interessanti e innovativi servizi offerti dalla Norwegian Breakaway e dalla Norwegian Getaway, oltre ad una serie di nuovi spazi ed esperienze interattive che saranno annunciate in futuro.

Ulteriori informazioni sulla Norwegian Escape possono essere trovate su http://www.escape.ncl.com o sulla pagina Facebook http://www.facebook.com/NorwegianCruiseLineItalia.

1048x280-Press-GuyHarvey

Gli itinerari della Norwegian Escape sono già in vendita per i gruppi dei partner di viaggio, mentre saranno disponibili a partire dal 26 marzo 2014 per i clienti individuali.

Clicca qui per scaricare il Deck Plan PDF: http://www.escape.ncl.com/assets/Uploads/Escape-Deck-Plans.pdf

Fonte: NCL official site

Windstar Cruises: svelati i nomi dei nuovi Yacht, gli itinerari e la madrina


12 MARZO 2014 – Oggi Windstar Cruises ha svelato i piani per la nuova classe Star – i nuovi tre Super-Yacht all-suite, che entreranno a far parte della flotta nei prossimi due anni a partire con lo Star Pride nel maggio del 2014.

Star Breeze e Star Legend sono navi gemelle di Star Pride. La Star Breeze e la Star Legend si uniranno alla flotta Windstar nel maggio 2015, e faranno la loro stagione inaugurale in Europa, in crociere in nuove regioni del Nord Europa, come l’Islanda, nonché nel Mediterraneo.

Star-Legend-and-Star-Breeze-e1394050498282

Con solo un massimo di 212 ospiti a bordo, questi nuovi yacht Star Class sono la soluzione perfetta per lo stile di Windstar, che ama le crociere su navi piccole“, ha detto Hans Birkholz, chief executive officer di Windstar Cruises. “Tutte e tre i nuovi Yacht riceveranno significativi cambiamenti di stile e aggiornamenti, per allinearsi con lo stile Yacht di crociera di Windstar.

Star Breeze e Star Legend si uniranno alla flotta Windstar nel maggio 2015

Star Pride debutterà invece quest’anno, con il suo viaggio inaugurale e la cerimonia di battesimo, il 5 maggio 2014, a Barcellona, ​​in Spagna, dopo un periodo di trasformazione di tre settimane .

0x600

Sarà la signora Nancy Anschutz, moglie del signor Phillip Anschutz, proprietario di Xanterra Parks & Resorts ®, società madre di Windstar, la madrina dello yacht.

Il capitano Alan Macary, veterano della compagnia con i suoi quindici anni di servizio in Windstar, sarà il “master” di Star Pride.

Il viaggio inaugurale di sei giorni salperà da Barcellona, ​​Spagna a Roma, Italia, con i media, gli agenti e i membri di Windstar Yacht Club.

Yacht-Club

Star Pride è il primo della nuova flotta Star Class, e non vediamo l’ora di introdurre una nuova era di Windstar Cruises “, ha detto Birkholz. “Siamo onorati di avere la signora Anschutz nel prestigioso ruolo di madrina.
La famiglia Anschutz è stata parte integrante della trasformazione della Windstar degli ultimi anni.

Le tre imbarcazioni Star Class sono identiche, con una capacità di 212 ospiti suddivisi in 106 suite.

Ha 10.000 tonnellate di stazza lorda, ogni yacht è lungo 440 metri, con una larghezza di 63 metri e sei ponti passeggeri.

La consegna di Star Breeze è prevista per il 15 aprile 2015, seguita da Star Legend il 4 maggio 2015 a Genova, Italia.

Entrambe le imbarcazioni saranno sottoposta ad una profonda trasformazione di spazi pubblici, suite e luoghi di ristoro per soddisfare lo stile di Windstar.

Classic-Suite

Non mancherà tutto ciò che è firma Windstar, compreso il famoso gala barbecue sul ponte, il fascino di cenare sul ponte aperto.

La classe Star sarà anche l’occasione per il debutto delle nuove suite che saranno modellate in stile Windstar, evidenziando un arredamento che riflette la cultura e le opere d’arte locale . Ad esempio, il Bora Bora Suite sarà caratterizzato da una mostra di dipinti della famosa Motus, che porta un tocco di Polinesia francese in tutta la cabina armatoriale .

Nuove destinazioni

L’espansione della flotta ha permesso di ampliare gli itinerari e aggiungere nuove destinazioni e maiden-call in Asia, oltre ai cinquanta paesi che già si visitano.

La vendita 2015 della Voyage Collection si aprirà il 24 marzo 2014.

Star Pride navigherà nelle meraviglie esotiche di Asia e Arabia.

Star Legend , col suo viaggio inaugurale in partenza da Roma, Italia, il 25 maggio 2015, incrocierà in nuovi itinerari in Nord Europa. Uno dei viaggi, nella terra del sole di mezzanotte , partirà da Reykjavík, Islanda, una prima assoluta per Windstar.

Star Breeze inizierà il suo viaggio inaugurale da Nizza, in Francia il 6 maggio 2015. Lo yacht passerà la stagione estiva nel Mediterraneo.

Amphora-Restaurant-Rendering_cc

Raddoppiare la dimensione della nostra flotta ci dà la libertà e la flessibilità di espandere la nostra collezione viaggio verso nuove destinazioni come la Malesia, Singapore, Arabia, e l’Islanda tra gli altri, che è qualcosa che i nostri clienti chiedono“, ha detto Birkholz. “Inoltre, queste navi ci permettono di visitare posti nuovi nel Mediterraneo, come ad esempio la crociera panoramica lungo il Canale di Corinto, qualcosa che è stato limitato prima a causa di l’altezza delle nostre barche a vela.