Royal Caribbean: espansione in Australia con partenze da Brisbane


Royal Caribbean aumenta ancora una volta la sua presenza nel mercato australiano con la distribuzione stagionale della Legend of Seas da Brisbane.

legend-of-the-seas_i268624

Dopo aver aumentato la sua presenza sul mercato delle crociere in Asia e nel Sud Pacifico è ora il momento di dedicarsi al continente australiano, interessante evidentemente per tutte le compagnie ultimamente, in quanto mercato in grado di spendere mediamente cifre più alte in questo prodotto rispetto al resto della clientela.

leg_ext

Gli itinerari nel Sud Pacifico comprendono crociere da 8 o 11  notti , con fermate a Vanuatu, Nuova Caledonia, Loyalty Islands e Fiji.

L’itinerario della Nuova Zelanda da crociere di 14 giorni, che toccheranno i porti di Auckland, Tauranga, Napier, Wellington, Akaroa e Dunedin, compresa la navigazione panoramica attraverso Dusky, Doubtful e Milford sounds.

2008_07_05_lots_camino_a

Infine, un itinerario di sette notti tutto australiano che si fermerà in diversi porti del Queensland, con una speciale fermata notturna a Cairns.

Legend of the Seas, a partire dal novembre 2015, inizierà le sue crociere stagionalmente da Brisbane, Australia a una varietà di porti in tutto il Pacifico del Sud, Nuova Zelanda e Australia.

legend-of-the-seas_photo7

Legend of the Seas  prima di arrivare a Brisbane sarà preceduta da una serie di traversate di riposizionamento tra Fort Lauderdale e Singapore a partire nei primi mesi dell’estate 2015.

leg_centrum

Una volta che la Legend of the Seas arriverà a Singapore dopo l’estate, la nave offrirà un varietà di crociere da tre a 10 notti , anche con traversate notturne in tutta la Malesia, Thailandia, Cambogia e Vietnam fino a novembre 2015.

08/05/2014  ore 15.00
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.

P&O Cruises: presentati i nuovi itinerari australiani


P&O Cruises Australia ha lanciato i nuovi itinerari, offrendo percorsi più brevi da città in tutta l’Australia, visite ai nuovi porti regionali e la sua prima tripletta in occasione della Melbourne Cup, con tre navi da crociera per l’evento.

Il programma 2015-16 sarà in vendita dal 28 aprile e offre crociere da Sydney, Brisbane, Melbourne, Adelaide e Auckland e prevede una più grande e più vasta gamma della linea di crociera, con itinerari che coprono 2-4 notti con nuove partenze a Melbourne e più crociere alle porte del Queensland, da Mooloolaba e Moreton Island (P&O SeaBreaks).

191209trapacjewel13-15itl1t

Le tariffe partono da 549 $ a persona per crociere di quattro notti da Sydney al Queensland.

Nei primi mesi del 2015, la linea di crociera offrirà anche le sue prime crociere brevi da Brisbane nella regione vinicola del New South Wales, nella Hunter Valley, mentre Eden, sulla costa meridionale dello Stato, riceverà la visita inaugurale della P&O durante i lunghi viaggi da Sydney a Victoria e il sud-Australia.

P&O Cruises ha incrementato inoltre il suo programma portando a Melbourne nove crociere nei mesi di febbraio e marzo 2016 tra cui la nuova crociera da 11 notti nelle Isole del Pacifico, prevedendo brevi soste in Tasmania e, a Sydney, un itinerario alla scoperta del un cibo e del buon vino.

AUS_DAY_HERO_portrait_R2-copy

La Pacific Jewel navigherà nel sud dell’Australia e in Tasmania, con itinerari che vanno dalle 5 alle 11 notti e con visite alla Kangaroo Island, a Burnie, a Port Arthur e a Port Lincoln, al villaggio di pescatori di Portland.

Le tariffe per le crociere da Melbourne partono da 499 dollari a persona per una crociera di tre notti a Burnie.

I programma esteso del Sud Australia comprenderà la crociera da nove notti andata e ritorno da Adelaide, e si potrà visitare Melbourne, Burnie, Kangaroo Island, Port Lincoln e Portland, con prezzi a partire da 1.199 dollari a persona.

image

Le offerte da Brisbane dispongono anche di un nuovo itinerario “Gli ammutinati del Bounty”, che vedrà la Pacific Dawn visitare Tonga e Fiji via Tin Can Island. La crociera di 14 notti ha un prezzo da 1499 dollari a persona (P&O Explorer).

Pacific Dawn sarà impegnata nel suo viaggio inaugurale di sette notti per il tour Melbourne Cup di Brisbane, con tariffe da € 999 per persona, tra cui due giorni interi a Melbourne (P&O MainEvents).

Ci sono anche altre manifestazioni ed eventi a cui è possibile prendere parte , partendo con Pacific Pearl e Pacific Jewel partendo dal porto di Sydney e con la Pacific Dawn offrendo un itinerario alle Whitsundays.
Le tariffe partono da $ 579 per persona per una crociera di tre notti su Pacific Jewel o Pacific Pearl.

Pacific_Jewel_Sydney

P&O Cruises offrirà anche un itinerario di quattro notti in concomitanza con la “Melbourne Food and Wine Festival 2015” e tornerà a Victoria per il suo terzo Australian Open nel 2016 e con Pacific Pearl offre un itinerario di cinque notti da Sydney a Melbourne e nel costo della crociera è compresa l’ammissione generale al Melbourne Park, con prezzi a partire da $ 849 a persona.

Tammy Marshall, Senior Vice President di P&O Cruises, ha detto che la linea di crociera ha ampliato, rispetto a qualsiasi altra compagnia crocieristica, i suoi itinerari comprendendo porti ed abbinamenti ad eventi nel 2015-16.

Pacific-Jewel-1-800x533

Il nostro nuovo programma offre ai viaggiatori provenienti da tutta l’Australia la possibilità di esplorare alcuni degli angoli più belli del nostro paese e il vicino Pacifico e sperimentare eventi di livello mondiale della nostra nazione con i programmi P&O SeaBreaks, P&O Islands e P&O MainEvents in offerta nel 2015-16” ha detto Marshall .

Fonte: P&O Cruises

28/04/2014 ore 15.00

Il corpo del passeggero recuperato dopo essere caduto da Rhapsody of the Seas


 

21 Dic 2013-Un passeggero è caduto in mare sulla Rhapsody of the Seas di Royal Caribbean e nella ricerca successiva, è stato trovato il corpo.

Il Sydney Morning Herald riporta la notizia, tramite l’Australian Maritime Safety Authority, che l’incidente si è verificato alle 02:00 di sabato ora locale.

La Rhapsody of the Seas era a circa 300 miglia nautiche a est di Brisbane quando l’uomo è stato visto cadere dalla nave.

Subito la nave è tornata indietro e salvagenti e marcatori col fumo sono stati gettati in mare.

Scialuppe di salvataggio sono stati schierate per trovare la persona.

Rhapsody of the Seas stava effettuando una crociera di nove notti del sud Pacifico.

Una portavoce di Royal Caribbean ha riferito in una dichiarazione scritta che un altro passeggero aveva visto l’uomo cadere in mare.

L’incidente è stato catturato anche sul sistema di telecamere a circuito chiuso della nave, ha detto.

“Il comandante della nave ha immediatamente fermato la nave, è tornato indietro e allertato le autorità locali, tra cui l’Australian Maritime Safety Authority”, ha detto la portavoce.

“… Con l’assistenza del velivolo Search and Rescue, la Rhapsody of the Seas è stata in grado di localizzare l’ospite che però purtroppo è risultato essere defunto.”

“Il corpo del defunto è stato recuperato a bordo della Rhapsody of the Seas.”

“Il team medico di Royal Caribbean sta fornendo sostegno alla famiglia del cliente e ai compagni di viaggio e i nostri pensieri e preghiere sono con loro.”