Passeggero di Costa Fascinosa trovato morto


Buenos Aires, Argentina.

Il personale della Prefettura Navale Argentina ha trovato il corpo di un uomo , lungo la costa di Punta Lara , nella città di Ensenada , a pochi chilometri da La Plata .

Costa_Fascinosa_2012-06-01

Il corpo è stato identificato come Marcos Faria Odair , maschio di 61 anni , nativo della città di San Paolo (Brasile ), che viaggiava con la moglie , Maria Cristina Florio Bonafin, in crociera su Costa Fascinosa .

La scomparsa è stata segnalata l’11 marzo, presso il porto di Buenos Aires , quando Maria Cristina Florio Bonafin ha detto alle autorità che il marito era sparito .

Arriva Costa Fascinosa, la nuova ammiraglia di Costa Crociere

La donna ha detto che suo marito è scomparso improvvisamente e ha detto che ha realizzato la sua assenza alle 7.30 di quel giorno . Da allora , è rimasta in attesa mentre la ricerca avviata dalle autorità locali procedeva.

Si è capito poi che il corpo dell’uomo trovato ieri a Punta Lara era suo marito . L’uomo indossava solo pantaloncini gialli.

Il caso è di responsabilità del commissario di La Plata , Ana Medina , che attende l’esito di un’autopsia per cercare di rivelare se si tratti di un suicidio o un omicidio .

???????????????????????????????????????????????????????????????????

Nel frattempo lo staff di comunicazione di Costa Crociere a Buenos Aires riferisce al giornale “Noticias de Cruceros”:

L’11 marzo , alle 22:30 ora locale , mentre la Costa Fascinosa era ancorata a Buenos Aires , è immediatamente scattata la ricerca dopo la denuncia della mancanza di un passeggero , fatta dalla stessa moglie , che viaggiava con lui.
Secondo le procedure , subito dopo aver ricevuto l’avviso , si sono condotte approfondite ricerche nelle aree di bordo-passeggeri e fra l’equipaggio della nave .
Il Capitano ha immediatamente segnalato la questione alle autorità locali e italiane competenti.
Il caso è oggetto di indagine da parte delle autorità competenti. Siamo pienamente cooperando con loro , ma non siamo autorizzati a divulgare ulteriori informazioni in questa fase dell’inchiesta.
Attualmente non ci sono elementi che suggeriscono un crimine.

Alla domanda circa i sistemi di sicurezza e di protezione della nave la risposta è stata :
Il sistema dispone di sistemi di sorveglianza di sicurezza della nave in specifiche aree sensibili.
Abbiamo anche una sorveglianza regolare da parte degli ufficiali e della sicurezza della nave.
Una nave è un ambiente sicuro. I parapetti sui ponti e balconi sono progettati e costruiti in conformità alle norme di sicurezza ad una altezza che impedisce le cadute accidentali.
Quando viene notificato la mancanza di un cliente , gli addetti alla sicurezza della nave iniziano immediatamente le procedure di ricerca.
In questo caso , come riportato quando la nave era già ormeggiata nel porto di Buenos Aires , da lì vengono attivate ​​approfondite ricerche nei settori dei passeggeri e dell’equipaggio di bordo.

port-Costa-Fascinosa-20-18--600x400

Nessuna alterazione del programma : ” Dopo aver ricevuto l’autorizzazione da parte delle autorità competenti , la Costa Fascinosa ha lasciato Buenos Aires e ha continuato con il programma di crociera regolare. Il caso ha continuato ad essere indagato dalle autorità competenti.
La Costa Fascinosa è arrivato a Buenos Aires l’11 marzo alle 09:00 (Buenos Aires ), come previsto . Secondo l’ itinerario della nave da crociera, essa è poi partita il 12 marzo e poi ha fatto tappa a Punta del Este il 13 marzo e il 16 marzo a Santos. La crociera prosegue normalmente.

Un passeggero che cade in acqua è un fatto estremamente insolito ma ultimamente è accaduto almeno altre 5 volte nel continente americano, soprattutto a “cavallo” delle festività, secondo un’indagine della CBS.Festività che spesso sono la scusante per bevute fuori controllo..e un passeggero ubriaco non è certo cosciente delle azioni che compie, come buttarsi dal balcone o da un ponte esterno (una caduta accidentale è davvero molto complicata, date le altezze delle protezioni dei balconi e dei ponti, bisogna sporgersi davvero troppo).

Arriva Costa Fascinosa, la nuova ammiraglia di Costa Crociere

La zona dove è stato trovato il corpo è vicino alla città uruguayana di Colonia del Sacramento: sarà determinante l’autopsia, per venire a capo del mistero; sapere dove si è verificata la caduta e ricostruire gli ultimi momenti di vita del passeggero deceduto, aiuteranno a dare una risposta completa.

Fonti: Costa Crociere / Infobae / Cruise Notizie

AGGIORNAMENTO

Odair Marcos Faria, l’uomo d’affari brasiliano che è stato trovato morto sulle rive del Punta Lara , si sarebbe suicidato buttandosi giù dalla nave da crociera, come risulta dalle prime conclusioni.

Odair era a bordo di una lussuosa nave da crociera, la Costa Fascinosa, con la moglie, Maria Cristina Faria Bonafin Florio.

Secondo quanto rivelato dalle telecamere della nave Odair si sarebbe avvicinato ad una delle ringhiere e sarebbe caduto poi in mare.

Inoltre, Maria Cristina ha rivelato che il viaggio era stato un dono fatto dai figli di entrambi, un paio di giorni prima che la coppia apprendesse che era malato terminale.

Il corpo è stato trovato dalla Prefettura di Punta Lara il Giovedi, 13.

Faria era a torso nudo e indossava solo un costume da bagno giallo.

Questo quanto riferito dall autorità locali.

MSC Crociere presenta le proposte per Vacanze di Pasqua e Ponti Primaverili


Il tepore della primavera è nell’aria e cresce il desiderio di scrollarsi di dosso il grigiore della stagione invernale.

MSC Splendida-visore_tcm14-3004

I ponti di Pasqua, del 25 aprile e del 1° maggio sono il momento perfetto per regalarsi una vacanza che unisca la necessità di un po’ di relax a quella di divertimento, una parentesi edonistica dove essere coccolati e viziati dopo un lungo e faticoso inverno.

Qualunque sia il budget e il tempo a disposizione, che si viaggi in coppia, in famiglia o da soli, MSC Crociere ha preparato la soluzione ideale: crociere nel Mediterraneo, nel Nord Europa oppure nei Paesi Tropicali. Sicuramente ogni scelta sarà premiata dal comfort e dall’attenzione assoluta che la Compagnia dedica a tutti i viaggiatori a bordo delle sue navi, dove impera il suo stile di vita mediterraneo, che esporta ogni giorno in tutto il mondo.

MSC Preziosa (30)

MSC Crociere offre vantaggiose proposte dedicate a gruppi di amici, ai giovani e, soprattutto, alle famiglie: i ragazzi fino a 18 anni in cabina con i genitori viaggiano gratis, pagando solo l’assicurazione, le quote d’iscrizione e – dove previsto – il volo.

Le festività sono un momento per stare insieme anche a tavola. I buffet di bordo, i ristoranti a tema di tutte le navi e quelli a marchio Eataly su MSC Preziosa e MSC Divina proporranno specialità immancabili in questo periodo.

MSC-Preziosa-Eataly

Il Menù di Pasqua e Pasquetta: ci sarà da leccarsi i baffi nei ristoranti, come consueto teatri di raffinate degustazioni di una vasta gamma di prelibatezze culinarie e ricette internazionali. Qualche esempio? Il menu a bordo delle navi MSC impegnate negli itinerari del Mediterraneo, ovvero: le ammiraglie MSC Splendida, MSC Preziosa e MSC Fantasia e le “sorelline” MSC Lirica, MSC Musica e MSC Orchestra.

p1080241

Domenica 20 aprile – La Cena di Gala Pasquale

Si inizia con gli antipasti e con una delicata Composizione di pesce spada affumicato e falde di pomodoro appassite al timo, o gustosi Veli di tacchino cotto al miele di acacia e paprica dolce. In alternativa triangoli di sfoglia croccante ai semi di papavero con flan di carciofi serviti con zabaione al pecorino.

Grande qualità legata anche alla selezione di zuppe, sarà possibile scegliere tra Crema di piselli servita con filetti di sogliola cotti pochè e gocce di yogurt magro e il doppio ristretto di pollo e capelli d’Angelo, con verdurine di stagione e prezzemolo.

Dopo le zuppe spazio ai i primi. Lo chef presenterà Mezzelune di spinaci con burro, maggiorana fresca e pomodorini grigliati e il risotto di biete e capesante arrostite profumate all’arancia.

A seguire Scaloppa di salmone gratinata al burro e timo, oppure Suprema di faraona ripiena ai funghi su cremoso di patate e ristretto del suo sugo al pepe nero; ovviamente saranno inserite nel menu anche le Costolette di agnello, con croccante doratura al timo con fondo ai semi di senape, punte di asparagi saltate al burro e patate novelle. Chiude la pregiata selezione una Quiche di verdure primaverili, con ovetto glassato alla salsa mornay.

Poi spazio ai dolci, naturalmente non mancherà la tradizionale Colomba pasquale o la Pastiera napoletana e una speciale Torta al cioccolato creata per l’occasione.

Il giorno dopo, a Pasquetta, faranno il loro ingresso a tavola altre prelibatezze, alcune tradizionali, come la Torta Pasqualina e spazio alla fantasia al momento del Controfiletto di manzo cotto rosè, e i Cannelloni gratinati al forno ripieni con salmone e asparagi.

Tanti altri piatti saranno creati ad hoc, per andare incontro ai gusti di tutti, come le Mezzemaniche di broccoletti al ragù di rana pescatrice e basilico e lo Stufato d’anatra in salsa al vino Marsala o il Filetto di orata in salsa aromatica, con tempenade di olive e capperi, su letto di taccole al burro. Chiude la “sfilata di capolavori in cucina il Cosciotto di agnello servito con gratin di patate al lardo e timo fresco. Per i vegetariani è stata pensata una Tempura di verdure miste e tofu.

991309773544

In occasione della Pasqua MSC Crociere porterà a bordo anche una fantastica offerta beverage. Una ricca selezione di vini, dove protagoniste saranno alcune delle migliori etichette italiane come Pinot grigio, Sauvignon, Barbaresco e Chianti solo per citarne alcune accompagnate dai migliori champagne francesi e lo spumante Ferrari.

Al bar sarà disponibile una grande novità, ovvero il “Cocktail di Pasqua”, denominato Rainbow, preparato con Rum, Vodka, Gin, Pesca Grappa, Blue Curacao, succo di limone e Granatina. Un mix esplosivo che nei suoi colori “arcobaleno” ricorda proprio l’uovo di Pasqua.

1322129845565

Dessert del giorno una gustosa specialità, il Tulipano Croccante, con crema al mascarpone e amarene sciroppate, oltre le immancabili uova di cioccolato, che verranno imbarcate e utilizzate nei principali ristoranti sia come decorazione, che per le attività di animazione per bambini. Tra queste:

Doremi Live Talent Easter Show: in cui i partecipanti saranno protagonisti di divertenti spettacoli a squadre.

Doremi Pool Easter Game: evento in piscina dove si assisterà a giochi, balli e sfilate speciali

MSC Easter Kids Parade: sfilata in maschera a teatro con registrazione di un video che vedrà fra i protagonisti la mascotte DOREMI e tutti i bambini.

MSC kids show: produzione show con ballerina e artisti.

Doremi Chef Easter Edition: corso di cucina per bambini realizzati dai pasticcieri di bordo.

Easter Arts and Crafts.

Caccia al Tesoro, dal titolo “Dov’è il coniglio?.”

2

Questi alcuni itinerari per i Ponti Primaverili:

MSC LIRICA – Itinerario Italia, Francia (Marsiglia, Tunisia (Tunisi), Malta – 7 notti- – Partenze da Genova (19 aprile), Trapani ( 24 aprile), Civitavecchia (25 aprile), La Spezia (26 aprile). Quote a partire da 390 euro, escluse quote di iscrizione e assicurazione obbligatoria.

MSC ORCHESTRA – Itinerario: Italia, Spagna (Barcellona, Malaga), Portogallo (Lisbona), Marocco (Casablanca) – 7 notti. Partenze da Genova (15 e 23 aprile). Quote a partire da 449 euro, escluse quote di iscrizione e assicurazione obbligatoria.

MSC SPLENDIDA – Itinerario Italia, Tunisia (Tunisi), Spagna (Barcellona), Francia (Marsiglia) – 7 notti. Partenze da Genova (20 e 27 aprile), Napoli (14, 21 e 28 aprile), Messina (15 , 22, 29 aprile). Quote a partire da 520 euro, escluse quota di iscrizione e assicurazione obbligatoria.

MSC MUSICA – Itinerario: Italia, Tunisia, Spagna (Palma di Maiorca, Valencia), Francia (Villefranche sur Mer) – 7 notti. Partenza da Genova (19 e 26 aprile), Civitavecchia (20 e 27 aprile), Palermo (21 e 28 aprile). Quote a partire da 349 euro, escluse quote di iscrizione e assicurazione obbligatoria.
MSC PREZIOSA – Itinerario: Italia, Grecia (Katakolon), Turchia (Izmir, Istanbul), Croazia (Dubrovnik) – 7 notti. Partenza da Venezia (19 e 26 aprile), Bari (20 e 27 aprile). Quote a partire da 580 euro, escluse quote di iscrizione e assicurazione obbligatoria.

MSC FANTASIA – Itinerario: Italia, Grecia ( Katakolon, Santorini, Pireo, Corfù), Croazia (Dubrovnik) – 7 notti. Partenza da Venezia (20 e 27 aprile), Bari (21 e 28 aprile). Quote a partire da 449 euro, escluse quote di iscrizione e assicurazione.
MSC MAGNIFICA – Itinerario: Olanda (Amsterdam), Germania (Amburgo), Regno Unito (Edimburgo, New Castle, Dover), Francia (Le Havre), St Peter Port, Belgio (Zeebrugge) – 9 notti. Partenza da Amsterdam (20 e 29 aprile). Quote a partire da 749 euro (compresi voli dall’Italia), escluse quote di iscrizione e assicurazione obbligatoria.

MSC DIVINA – Itinerario: USA (Miami), St. Maarten, Virgin Islands (British), Bahamas – 7 notti. Partenza da Miami (19 aprile). Costo a partire da 295 euro (solo crociera) esclusa iscrizione e assicurazione. Quote a partire 900 euro (compresi voli dall’Italia soggetti a riconferma), escluse quote di iscrizione e assicurazione obbligatoria.

Rapisce e tenta di gettare fuoribordo una crocierista: arrestato dall’FBI attendente di cabina HAL


Un attendente di cabina ha confessato di aver rapito e provato a lanciare fuoribordo dalla sua cabina con balcone un’ospite il giorno di San Valentino: l’assalitore ha confermato alle autorità federali che si è trattato di una vendetta per un’offesa verbale subita.

La vittima ha raccontato all’FBI che il suo assalitore è apparso all’improvviso nella cabina buia nel mezzo della notte, rapendola, picchiandola, prendendola a pugni, tentando di strangolarla e provando anche a buttarla fuoribordo dal balcone della sua stanza , in modo che cadesse nell’oceano nel pieno di acque internazionali, appena fuori dalla costa di Roatan, in Honduras.

L’episodio increscioso è avvenuto a bordo della MS Nieuw Amsterdam, partita da Port Everglades il 9 di Febbraio.

HAL-Nieuw-Amsterdam

L’attendente, Ketut Pujayasa, 28 anni, è stato tratto in arresto subito a bordo della nave e poi consegnato all’FBI quando la nave ha attraccato a Port Everglades domenica scorsa.

La donna, 30 anni, di cui non è stato reso noto il nonme a causa della natura del reato, si sa solo che è americana, racconta che ha anche perso coscienza durante l’efferato attacco ma si è strenuamente battuta con tutte le sue forze per resistere all’assalitore.

Pujayasa, un cittadino indonesiano che lavorava come attendente di cabina, ha invece riferito che voleva punire la donna in quanto la stessa avrebbe insultato lui e la sua famiglia.

Ketut-Pujayasa-jpg

Pujayasa, che lavora per Holland America Line, riferisce che ha portato la colazione in cabina alla signora, di mercoledì; dopo aver bussato tre volte alla porta della cabina avrebbe sentito una voce femminile esclamare ” Aspetta un minuto figlio di…!”.

“Pujayasa ha poi continuato a dire che essere apostrofato “figlio di..” era offensivo sia verso di lui che verso la sua famiglia e per questo motivo è rimasto di malumore tutto il giorno, rimuginando sull’offesa ricevuta” ha riferito l’agente FBI David Nunez che ha condotto il suo interrogatorio.

Nello stesso pomeriggio Pujayasa tornò indietro nella cabina della donna e bussò alla sua porta non ottenendo però risposta.

A questo punto l’attendente si dirige al ponte 9 Lido Deck per cercare di localizzare la passeggera che l’aveva insultato la mattina, ma appena si trova sul ponte si accorge che è impossibile e pericoloso far qualcosa in mezzo a tanta gente e quindi desiste dal tentativo.

Allora rientra nella stanza della passeggera, usando la sua chiave di servizio, e decide di aspettarla lì, nascondendosi nell’ombra della notte nel balcone, seduto in una sdraio.

Appena la donna entra in cabina lui riferisce di aver immediatamente messo le mani addosso alla passeggera, di averla riempita di botte e di pugni, colpendola anche con un laptop portatile trovato in cabina e una piastra per capelli colpendo più e più volte, e utilizzando il filo della stessa piastra per cercare di strangolarla e nel frattempo spostando la lotta nel balcone dove ha tentato di buttarla fuoribordo, approfittando del fatto che erano nel mezzo della notte, che trovare un passeggero fuoribordo di notte sia praticamente impossibile e sperando sul fatto di averla talmente colpita da “ucciderla”.

La donna però ha lottato strenuamente , nonostante i forti colpi subiti, ed è riuscita a colpire i genitali dell’assalitore e ferendoli con un cavatappi che è riuscita ad agguantare al volo durante la lotta.

Realizzando che non riusciva ad azzittire la vittima, Pujayasa ha raccontato agli investigatori che ha provato in tutti i modi di buttarla fuoribordo, fortunatamente senza riuscirsi.E per fortuna della donna il suo vicino di cabina ha bussato insistentemente alla porta della sua cabina, facendo alla fine desistere l’assalitore.

A quasto punto lui è riuscito a scappare a gambe levate passando da balcone a balcone fino a che non è riuscito a trovare una porta aperta e sebbene la cabina fosse occupata, è riuscito a fuggire.Quando è rientrato nella sua cabina ha raccomandato ai suoi compagni di chiamare la sicurezza della nave perchè aveva ucciso una persona.

ship2bphoto2bnieuw2bamsterdam

Pujayasa a questo punto è stato tratto in arresto dalla sicurezza della nave, secondo il regolamento della Compagnia di bandiera, fino a quando la nave non ha raggiunto Port Everglades, venendo istantaneamente licenziato.

Gli agenti a terra hanno comunque accertato la sua identità dalle foto mostrate alla vittima e dai filmati dalle telecamere di sicurezza a bordo e dalle telecamere che monitorano i balconi.

La donna, ha avuto bisogno di cure specialistiche e perciò è stato deciso il suo trasbordo via aerea sino ad un ospedale nel sud della Florida, appena la nave ha attraccato in Honduras.

Holland America ha naturalmente immediatamente allertato la famiglia che è stata assistita anche nei viaggi aerei sino al raggiungimento in ospedale della vittima.

La donna ha invece riferito, a differenza dell’assalitore, che l’attacco è cominciato non subito, dato che si è potuta cambiare per la notte, indossando un top e un pantaloncino e che ha fatto anche in tempo a mettersi sotto le coperte spegnendo la luce: a quel punto e solo a quel punto l’attendente si è scagliato con violenza contro di lei, colpendola ripetutamente in ogni modo, compresi i pugni, e poi si è sentita stringere il collo con il filo della sua piastra per capelli, cercando di resistere in ogni maniera possibile, sino a che non ha avuto la fortuna di riuscire ad afferrare il cavatappi con cui lo ha colpito ai genitali, anche se a quel punto l’uomo cercava di buttarla fuoribordo.

Hollandamericalogo

Finchè non ha sentito finalmente bussare alla porta e l’assalitore è scomparso fuggendo dal balcone: lei si è precipitata alla porta chiedendo aiuto al suo salvatore che le ha prestato le prime cure e ha immediatamente allertato la sicurezza della nave.L’uomo ha raccontato che la donna è uscita come un fulmine dalla porta indossando solo il topo, senza il pantaloncino e che lo stesso top era pieno di sangue.
Inoltre ha notato che intorno al collo aveva il filo della piastra dei capelli: la donna, pensando di essere in fin di vita, ha pregato l’uomo di riferire ai propri parenti che li amava.

La Compagnia si è detta scioccata da quanto accaduto: nel momento in cui si assume il personale, si fanno una serie di ricerche proprio per evitare personale che abbia avuto in passato problemi con la giustizia, specie per abusi sessuali.Inoltre l’assalitore aveva un ottimo curriculum e ottime referenze.

Fonte: Sun Sentinel

Maiden call a Miami per Costa Luminosa


Dopo una crociera di riposizionamento partita dal bacino del Mediterraneo, Costa Luminosa ha celebrato Sabato 7 dicembre il suo maiden call a Miami, in Florida, proponendo crociere da 10 giorni ai Caraibi.

La nave, con le sue 92.000 tonnellate di stazza lorda ed una capacità di 2.260 passeggeri, è la più recente e grande unità della flotta Costa mai schierata a Miami.

Gli ospiti avranno l’opportunità di raggiungere alcuni degli scali più popolari della regione : Nassau e Freeport, Bahamas; Grand Turk, Turks e Caicos o Princess Cays; Ocho Rios, Jamaica; Grand Cayman, Isola Cayman; Roatan, Honduras; Cozumel, Messico.

L’ultima crociera della stagione, con partenza il 17 marzo 2014,sostituirà lo scalo di Roatan con Belize City (Belize).

Costa Luminosa è la più nuova e grande nave che abbiamo mai avuto prima a Miami durante la stagione invernale“, ha commentato Scott Knutson, Vice President vendite e marketing della divisione nord americana di Costa Crociere. “Siamo entusiasti di poter mostrare agli ospiti americani il nostro prodotto internazionale e far loro vedere in prima persona ciò che rende Costa Crociere la compagnia numero 1 in Europa“.

Costa Luminosa è stata la prima di una nuova classe di navi per Costa Crociere quando ha debuttato nel 2009.

Con il 68% delle sue 1.130 cabine con balcone privato, è la nave con la più alta percentuale di balcone privato della flotta Costa .

La nave dispone inoltre di quattro ristoranti e 11 bar . Completa il tutto un’innovativa area SPA Samsara.

Le tariffe per le crociere di 10 giorni partono da € 599 a persona in camera doppia .

Gli ospiti che invece desiderano festeggiare il nuovo anno a bordo possono partire il 27 dicembre a partire da $ 699 per persona in camera doppia .

 

ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine

5 consigli su come scegliere la giusta crociera!


Scegliere la giusta crociera non è cosa da poco. Come destreggiarsi tra mille itinerari,tante compagnie,un’infinità di navi?

D’altronde ogni compagnia ha una caratteristica che la distingue dalle altre: c’è quella prettamente commercile,quella che ha itinerari particolari,quella all inclusive.

Ci son compagnie che del divertimento sfrenato hanno fatto la loro bandiera,altre che invece privilegiano la tranquillità e molto spesso il lusso,altre a misura di bambino,altre invece che hanno zone apposite in cui è consentito l’ingresso solo agli adulti.

Immagine

Quindi direi che la prima cosa da stabilire quando si pensa ad una vacanza in crociera è cosa si preferisca fare: o si privilegia il divertimento o la tranquillità e in base a questa scelta si fa già un ampia cernita di compagnie.

La seconda cosa da prendere in considerazione è la dimensione della nave stessa: stile grande condominio, dove in genere il divertimento è di casa, ma con l’incognita del sovraffollamento, oppure una nave più a misura d’uomo, dove ci sono sicuramente meno saloni, meno ristoranti, meno divertimenti, ma di sicuro è più facile il contatto umano e il relax?

Anche con questa scelta si sfoltiscono numerose possibilità.

Terza cosa da prendere in considerazione è la meta. Se non si possiede il passaporto la scelta è comunque vincolata al Mediterraneo occidentale ed orientale,mentre se lo si possiede la scelta è una varietà di crociere infinita.

Seven seas mariner

Si possono scegliere mete esotiche o mete classiche,mete prettamente culturali oppure mete che prediligono il divertimento, la scelta è varia.

E’ altresì importante scegliere il giusto periodo : se si preferisce stare attenti al costo forse è meglio orientarsi all’ autunno ed inverno,considerati periodi di bassa stagione e con offerte molto convenienti,mentre primavera ed estate sono i periodi più gettonati in assoluto.

 

Quarto elemento è il numero di giorni a disposizione: non sempre un altro numero di giorni corrisponde ad un alto prezzo; spesso le compagnie offrono allo stesso prezzo di una crociera di una settimana,itinerari da 9/12/16 etc giorni) alcune sono di riposizionamento navi,altro elemento da considerare perchè il costo è più accessibile), oppure con partenze da porti diversi.

QV_Spa

Quinto elemento importante è infine la scelta della giusta sistemazione: meglio una interna o una suite? O un balcone?

Può effettivamente dipendere da una serie di fattori la scelta: il prezzo ad esempio è uno.

Oppure la “voglia” di svegliarsi e fare colazione direttamente sul balcone in cabina..a volte ci son persone che considerano l’interna claustrofobica semplicemente perchè non c’è uno sbocco esterno.

Molti invece partono dalla considerazione del fatto che in effetti in cabina non ci si passa tantissimo tempo per cui è uno spreco di soldi prendere cabine che non siano interne!

Come ho detto questa è solo una questione di gusti o di abitudini.

item0.size.allure-of-the-seas-royal-caribbean-activities

Il balcone ad esempio viene spesso scelto dai fumatori (anche se la nuova politica sul fumo ormai riduce al lumicino le navi in cui sia possibile ancora fumare in balcone) e permettono comunque di godere della vista affascinate del mare in navigazione o comunque dell’entrata in porto in tutta tranquillità.

Un consiglio personale: in una crociera transatlantica in cui si affrontano molti giorni di navigazione,il tempo spesso non permette di usufruire a dovere del balcone…troppo freddo o troppo vento o mare mosso, ne vale la pena?

La scelta della suite è legata sempre ad un fattore economico essendo la cabina più costosa anche se in effetti offre tutta una serie di esclusività che le altre categorie di cabine non hanno (come ad esempio il maggiordomo 24/24,vasca idromassaggio etc), oltre ad essere molto più ampia e luminosa. E’ la cabina per eccellenza nei viaggi di nozze.

Suites on the Royal Princess

 

Dopo aver valutato tutte queste considerazioni avrete sicuramente trovato un ventaglio di possibilità sicuramente più preciso e studiato in base alle vostre esigenze, che vi faranno scegliere con molta più serenità la giusta crociera per voi.

A questo punto a voi la scelta e …buona crociera 🙂

 

 

 

 

23/04/2014  ore 02.46
Trovi interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche”.