Traghetto urta scogli a Corfù, paura per 800 passeggeri


Tanta paura ma nessun ferito fra i 797 passeggeri del traghetto Europalink, in navigazione da Igoumenitsa ad Ancona e Trieste, svegliati alle 2 della notte scorsa da un boato seguito da un forte scossone: la nave era finita contro uno scoglio o un tratto di fondale troppo basso, a poca distanza dall’isola greca di Corfù.

download

 

Secondo le prime informazioni raccolte presso la Capitaneria di porto di Ancona, dopo la ‘botta’ il traghetto della Minoan Lines (Gruppo Grimaldi), iscritto al compartimento marittimo di Palermo, avrebbe ruotato su se stesso, ma il comandante è riuscito a manovrarlo senza altri danni fino al porto di Kerkyra, dove si trova tutt’ora, in linea di galleggiamento.

Sulle cause dell’incidente le autorità marittime greche hanno aperto un’inchiesta, e accertamenti saranno svolti anche dal Rina, il Registro italiano navale.

L’impatto con lo scoglio ha aperto uno squarcio su una delle fiancate dell’Europalink, lunga 214 metri e larga 30, per una stazza lorda di circa 46 mila tonnellate. Si tratta di uno dei più grossi ro-ro in navigazione in Europa.

Minoan_Lines_Europalink-e1365499113840

 

A bordo, oltre ai 70 uomini dell’equipaggio, c’erano tanti turisti, italiani e stranieri, ma anche cittadini dei Balcani che viaggiano per lavoro lungo la linea Igoumenitsa-Ancona-Trieste.

20140921_79070_2

Nonostante a bordo ci fossero tra le 1.500 e le 2.000 persone (le fonti ufficiali parlano di 760 passeggeri, ndr), non ci sono state scene di panico, anche perché la nave è riuscita ad arrivare in porto da sola in circa mezz’ora. Tutta l’operazione si è svolta in maniera ordinata: ci hanno subito dato i salvagente e fatto andare sul ponte, e una volta arrivati al porto di Corfù, molto vicino a dove è avvenuto l’incidente, ci hanno fatti scendere e ci hanno portati in hotel“.

20140921_79070_4

L’equipaggio, però, non ha spiegato ai passeggeri cos’era accaduto: “Nessuno ci ha detto nulla ma noi avevamo capito benissimo cos’era successo, perché avevamo sentito il rumore della nave che urtava contro lo scoglio. Poi l’autista del nostro pullman ci ha confermato tutto” afferma un passeggero.

La Grimaldi ha dirottato tutti i passeggeri sulla Cruise Olympia, salpata da Patrasso e attesa nel porto marchigiano dopo le 17 di domani.

images

 

Ad Ancona imbarcherà le 60 persone che sarebbero dovute partire questa sera alla volta di Trieste.

Dopo la crisi degli anni scorsi, il traffico di passeggeri da e per la Grecia che si imbarcano dal porto di Ancona è tornato a crescere: lo scalo ha registrato 230.500 transiti negli ultimi sei mesi, stando ai dati forniti dall’Autorità portuale dorica.

Fonte: Ansa, Resto del Carlino, il Messaggero
21/09/2014  ore 22.20

 

MSC Crociere: fully booked per Ferragosto


Un tutto esaurito per le navi MSC Crociere per Ferragosto 2014, confermando la vacanza in crociera come una delle preferite dai turisti di tutto il mondo.

Come consuetudine ormai, le navi MSC registreranno il fully booked, grazie a un efficace processo di advance booking già visto negli scorsi mesi e in grado di riempire in anticipo tutte le dodici unità della flotta.

Itinerari previsti in tutti i mari, tra Caraibi e Nord Europa fino ovviamente al Mediterraneo, nella sua parte orientale, come in quella occidentale.

man-overboard-from-msc-divina

Un pot-pourri di meraviglie paesaggistiche in grado di attirare nel nostro paese un consistente numero di vacanzieri.

Sono 12 i porti italiani protagonisti di quest’estate: Genova, Venezia, Napoli, Bari, Ancona, Salerno, La Spezia, Civitavecchia, Trapani, Palermo, Messina e Olbia.

“Registriamo il fully booked a Ferragosto e siamo altrettanto compiaciuti del positivo andamento delle prenotazioni invernali, quando le navi saranno protagoniste degli itinerari fra Mediterraneo, Canarie, Caraibi Emirati, Antille, Sud Africa e Sud America– ha spiegato Leonardo Massa, Country Manager Mercato Italia di MSC Crociere – Viviamo un trend decisamente positivo, un’evidenza suffragata dal concept che i crocieristi son tornati a valorizzare in modo adeguato il prodotto crociera, attirati da un’offerta completa e adatta a tutti i gusti e a tutte le età. Offriamo servizi tailor made con esperienze differenti pensate per rendere la vacanza ancora più attraente, ampliando notevolmente l’offerta che si è arricchita di nuove destinazioni grazie alla formula “Fly&Cruise”. A rendere il ventaglio ancora più ampio ci sono anche le tante Crociere tematiche di MSC, testimoniato dal grande successo riscosso da la Nave della Scoperta e la Nave dei Giovani che, quest’anno, ha raddoppiato l’offerta con ben due navi dirette verso Mykonos e Ibiza”.

MSC_Orchestra_in_Tallinn_2009_0016

Al termine degli itinerari di Ferragosto prenderà il via ufficialmente il Programma Rinascimento, l’imponente piano di restyling affidato a Fincantieri che prevede la ristrutturazione e l’allungamento delle quattro navi da crociera che compongono la classe Lirica di MSC Crociere e che interesseranno oltre alla Armonia anche MSC Lirica, MSC Sinfonia e MSC Opera con tempi di lavoro e di consegna diversi e così suddivisi (al netto di ritardi ovviamente):

  • MSC Armonia: dal 31 agosto al 17 novembre 2014
  • MSC Sinfonia: dal 12 gennaio al 16 marzo 2015
  • MSC Opera: dal 02 maggio al 04 luglio 2015
  • MSC Lirica: dal 31 agosto al 02 novembre 2015

Un’operazione che porterà l’aggiunta di nuovi spazi dedicati all’intrattenimento e il rinnovamento negli spazi e nel decor, delle boutique di bordo, e l’aggiunta di circa 200 nuove cabine per nave.

 

05/08/2014  ore 12.30

“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.”

Msc Crociere rilancia su porto di Ancona


Anche quest’anno MSC Crociere è in prima linea nel progetto “Welcome to Ancona”. Per la compagnia, infatti, lo scalo dorico ricopre un ruolo importante per gli itinerari che partono dall’Adriatico.

logo msc

Quest’anno la nave MSC Armonia ha iniziato fin dallo scorso aprile a salpare da Ancona per effettuare 7 crociere di 10 giorni che si spingono fino ad Istanbul”, ha affermato Marco Ponticiello, area manager della Compagnia. “E’ la prima volta che chi si imbarca da Ancona per una crociera MSC può raggiungere la Turchia. Una scelta che è stata apprezzata dai nostri viaggiatori, tanto che le partenze per questo itinerario sono già da tempo tutte fully booked”.

Successivamente, a partire dal 13 giugno fino al 23 agosto, l’elegante e moderna nave della flotta MSC inizierà le crociere estive settimanali partendo ogni sabato verso le isole greche Mykonos e Santorini, per poi tornare a Kotor (Montenegro), a Split (Croazia) e infine a Venezia.

201111210924427776

L’itinerario è stato scelto per conquistare il target giovane che va dai 18 ai 34 anni grazie all’overnight a Mykonos e a numerose attività organizzate a bordo della nave che per tutta l’estate diventerà la Nave dei Giovani”, ha sottolineato Ponticiello.

Un’iniziativa nata l’anno scorso per far conoscere il prodotto “crociera” a un pubblico che solitamente preferisce altre soluzioni di viaggio. Nell’itinerario era stata inserita una tappa overnight a Ibiza e il successo è stato talmente ampio che quest’anno MSC Crociere ha deciso di arricchirla di contenuti e di replicarla non solo sul versante tirrenico, ma anche su quello adriatico dando ai giovani la possibilità di scegliere tra l’itinerario verso Mykonos o quello verso Ibiza.

med_gallery_2049_848_286994

Complessivamente MSC Armonia nel 2014 effettuerà 17 scali movimentando più di 35 mila passeggeri. Per quanto riguarda la stagione estiva 2015, MSC Crociere ha già programmato gli itinerari da Ancona, questa volta scegliendo come nave MSC Lirica, che effettuerà 19 scali a partire dal 24 aprile fino al 28 agosto.

20130922_ancona-

Sia nel 2014 che nel 2015 la stagione estiva ad Ancona terminerà a fine agosto perché le due unità saranno sottoposte al programma Rinascimento, progetto del valore di 200 milioni di euro che coinvolgerà 4 navi della Compagnia. Le unità saranno sottoposte ad interventi per l’aggiunta di nuove cabine e nuovi spazi per l’intrattenimento come ad esempio un grande acqua park e nuovi negozi. Al termine dei lavori le unità saranno lunghe 24 metri in più rispetto alla dimensione attuale e potranno ospitare fino a 2.600 passeggeri.

 

Fonte : MSC Crociere

18/05/2014  ore 23.10
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.”

Ancona: nuovi approdi delle compagnie di crociera


Il calendario 2014 degli approdi di navi da crociera ad Ancona si è arricchito in queste ultime settimane: il prossimo 2 maggio toccherà alla Seabourn Sojourn, nave di lusso da 450 passeggeri e 330 membri d’equipaggio.

1344002000517_crociereancona

 

E’ la prima tappa della nave che, partita da Venezia, solcherà il Mediterraneo per 22 giorni tra le coste dell’Adriatico, del Tirreno, di Francia e Spagna.

Nei mesi di luglio e agosto inoltre Ancona è stata scelta da Variety Cruises, che effettuerà due toccate, il 6 luglio e il 22 agosto.

Pescherecci e traghetti nel porto di Ancona

 

Il 27 luglio sarà invece la nave Corinthian a sostare nel porto dorico.

Infine, il 22 ottobre Seabourn tornerà ad Ancona con la nave Seabourn Spirit.

I nuovi arrivi si aggiungono al programma di accosti di Msc crociere, iniziato lo scorso 12 aprile e con le prossime toccate previste il 9, 18, 27 maggio e 5 giugno, per poi proseguire con frequenza settimanale il sabato dal 14 giugno al 23 agosto.

Porto_Ancona

 

Le altre navi ad avere preannunciato scali ad Ancona sono La Belle de l’Adriatique (18 e 30 luglio) e la Azores, il 7 novembre.

med_gallery_2049_848_286994

L’interesse di queste compagnie è un ulteriore indicatore della promozione fatta del porto – ha dichiarato il commissario dell’Autorità portuale Rodolfo Giampieri – e delle potenzialità del traffico crociere, che abbiamo l’opportunità e il dovere di cogliere.

Per questo l’Autorità portuale ha già proposto agli operatori delle iniziative congiunte per presentare il porto di Ancona e l’offerta turistica della città e delle Marche alle compagnie da crociera, per attrarle in maniera più stabile nelle prossime stagioni“. 

Fonte: Ansa
02/05/2014  ore 16.20

MSC Crociere: la nave dei giovani raddoppia!


Quest’estate “La nave dei giovani” raddoppia.

Due navi con due diversi itinerari, che promettono ritmi trascinanti, party a tema, feste in piscina e un ricco programma di eventi pensati apposta per un pubblico giovane. 



A bordo di MSC Sinfonia e MSC Armonia si potranno raggiungere le località più cool del Mediterraneo, da Ibiza a Mykonos

 

PROGRAMMA DEI PARTY A BORDO

Flower Glory Party: Atmosfere ’60-’70-‘80 per un Flower Party con musica Revival e animazione a tema.

Flu
o Party: disco party in perfetto stile Fluo: decorazioni, costume, trucco e luci.

Snow Party:
 festa a tema dove poter ballare e divertirsi sotto la neve sparata dai cannoni.

White Party:
 un White style Pool Party con DJ Live, dance music e animazione a tema.

Sailway Party: appuntamento settimanale per festeggiare la partenza della nave con team di animazione e corpo di ballo vestiti a tema marinaro e l’immancabile bandiera dei pirati.

Thriller Party:
 disco party in perfetto stile Horror: decorazioni, costumi, trucco, per rivivere l’atmosfera dei più famosi film horror della storia.

LP con i loghi social_tcm14-95395

Beer Festival:
 festa in piscina in stile Oktoberfest: decorazioni, costumi, giochi divertenti e il gran finale con il “Maestro birraio”.

3,2,1 …Ready to Aperol Spritz!– Orange Pool Party. Un party in piscina sul ponte di una nave sponsorizzato da Aperol

Zumba Class:
 l’ultima frontiera del fitness per i giovani

DJ for a night:
 per imparare i trucchi del mestiere e diventare DJ per una notte!

Revival Party:
 disco party con musica revival per far rinascere la leggendaria atmosfera del passato

Ed ogni settimana un GUEST DJ a sorpresa!

MSC_Sinfonia_2007-04-20

MSC Sinfonia viene proposta nell’itinerario di 7 Notti: Genova, Cannes, Ibiza, Port Mahon, Olbia, Salerno, Genova
Imbarco possibile da Salerno e da Genova con quote a partire da 499* € p.p.
MSCArmonia
MSC Armonia viene proposta nell’itinerario di 7 Notti: Venezia, Ancona, Santorini, Mykonos, Kotor, Spalato, Venezia
Imbarco possibile da Venezia e da Ancona con quote a partire da 700* € p.p.
*Sono escluse le tasse e i servizi portuali (€ 120 p.p.) e la quota di assicurazione obbligatoria (da € 25 p.p.)
Per ulteriori info:  www.navedeigiovani.it
Fonte: MSC Crociere
26/04/2014  ore 23.40