Carnival Corp.,analista sostiene: ci sarà l’ordine di due nuove navi entro agosto


Robin Farley, analista del settore Crociere di UBS Investment Research prevede che Carnival Corporation (CCL) stia per ordinare 1-2 navi per i suoi marchi da agosto.

Farley ha detto agli investitori, tramite e-mail oggi, che la più grande compagnia di crociere al mondo ha nulla in ordine per il 2017 e la finestra sarà presto stretta sulle consegne in quel lasso di tempo.

6ED1-SOTS-UBSUpgrades1220

Come risultato, “crediamo che Carnival possa ordinare due navi questa estate con consegna per il 2017 , dato che la società attualmente non ha navi in ​​ordine dopo il 2016,” ha detto.

Farley ha anche stimato il costo di Carnival Corporation per due nuove navi per il 2017:  la commessa varrebbe circa da $ 1,4 a $ 1,7 miliardi. Detto questo, la compagnia crocieristica non ha fatto ancora annunci sui suoi piani precisi per gli ordini di nuove navi nel 2017.

Farley rivela che il marchio Carnival Cruise Lines  sarà il solo che ha una commessa nel dicembre 2016 di un nuovo prototipo, che non si capisce per quale marca sia.

top

Ha anche detto che un vantaggio per Carnival Corp. è che con 10 marchi, si può ordinare una “piattaforma” di navi, che potrebbe essere utilizzata per più di una marca.L’azienda in questo modo non dovrebbe specificare il marchio fino alla data più vicina alla consegna.

“Crediamo che CCL potrebbe essere alla ricerca di una piattaforma comune che possa essere utilizzata per i nuovi ordini di navi delle sue 10 marche. Quindi dal punto di vista di riduzione dei costi, l’azienda potrebbe mettere in ordine due navi in ​​un cantiere e poi utilizzare tale ordine per una nave a testa per due marche diverse“.

Carnival_Breeze

La domanda è dunque “quale nave della sfera Carnival Corp., avrà due nuove navi nel 2017?” La risposta, forse, ad agosto.

Intanto Farley fa due conti in base alle notizie certe delle commesse delle compagnie nella sua “sfera”.

  •  Holland America Line è l’unico marchio a non avere alcuna nuova nave all’orizzonte, aparte la nave di classe Pinnacle che viene costruita da Fincantieri in Italia in questo momento.
  • Princess Cruises non avrebbe niente per 2 anni dopo il battesimo della nuovissima Regal Princess, e quindi anche lei potrebbe essere in corsa per una nuova nave da crociera.
  • Costa Crociere, che oltre a Diadema non ha proprio altro in cantiere,  potrebbe essere davvero lei la destinataria; la nave potrebbe essere destinata agli itinerari asiatici, data la tendenza all’espansione asiatica di tutte le compagnie.
  • Aida Cruises, P & O, Cunard e Seabourne Cruise Line avrebbero tutte nuove navi entro il 2017.
  • Carnival Cruise Lines avrebbe appena lanciato la Carnival Vista e non avrebbe senso nell’ottica aziendale ordinare un’altra nave.
  • Persino la nuova start-up, Virgin Cruises, sarebbe estremamente improbabile possa essere ordinata per il 2017 ” Virgin Cruises è stata appena costituita e non può avere una nave da crociera fino al 2019″ sostiene Farley.
  • Royal Caribbean lancerà diverse nuove grandi navi tra il 2016 e il 2018, tra cui una terza nave classe Oasis, una terza nave di classe Quantum e anche una quarta nave di classe Oasis entro il 2018.
  • MSC Crociere ha già rilasciato ampie dichiarazioni sulle nuove navi, tra cui la classe Seaside e la classe ancora denominata per il momento Prototype .
  • Norwegian Cruise Line lancerà le navi Norwegian Plus di cui fanno parte la Norwegian Escape e la Norwegian Bliss.
  • Star Cruises ha ordinato due enormi navi da 150.000 tonnellate da consegnare entro il 2016 e il 2017.

Quindi, a conti fatti,  le più probabili candidate paiono essere Princess Cruises, Holland America Line e Costa Crociere.

Si dovrà attendere agosto per conoscere le novità dalla Carnival Corp.

 

11/06/2014  ore 23.50
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.”