Quantum of the Seas ad Amburgo, verrà consegnata lunedì

Quantum of the Seas

Quantum of the Seas, la nuova nave di Royal Caribben International, è ancorata ad Amburgo, nei cantieri di Blohm und Voss, nel bacino dell’Elba per ulteriori verifiche e il blog tedesco schiffe-und-kreuzfahrten ci fornisce un’ampia cronaca dell’avvenuto.

Quantum of the Seas

E’ arrivata ad Amburgo nel pomeriggio di ieri accendendo al curiosità di molti spettatori che si sono affollati sui moli per vederla sfilare sino al dock 17.

Quantum of the Seas è la più grande nave mai costruita nei cantieri Meyer Werft, vanta misure da capogiro:

  • lunghezza 347,75 metri
  • larghezza di 41,4 metri
  • 4.188 passeggeri
  • 2.090 cabine

Questa meraviglia dei mari offrirà una marea di nuove “misure” tecnologiche a disposizione dei propri ospiti. Tra le altre ricordo:

  • RipCord by iFLY, la prima esperienza di volo in mare aperto
  • North Star,che vi porterà ad oltre 90 metri sopra l’oceano
  • The Sea-Plex, il non plus ultra del divertimento a bordo, con autoscontro, pattinaggio a rotelle, spettacoli circensi, scuola di trapezismo etc
  • cabine interne con sistema Virtual Balcony, con vista in tempo reale dell’esterno e delle destinazioni
  • Two70 che definire solo lounge-bar è riduttivo per tutto ciò che offre, compreso un sistema di schermi che vi faranno immergere in atmosfere da fiaba
  • Music Hall, una discoteca e sala da ballo a due piani

Quantum of the Seas

Quantum rimarrà due giorni in cantiere per definire le ultime ispezioni per poi essere consegnata lunedì 27 Ottobre alla compagnia.

Hai trovato interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Photocredit: Oliver P. Mueller, Philip Jaeger-Booth,

24/10/2014  ore 12.50

“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche”.

 

Annunci

Porto di Amburgo: pronta la 1° chiatta ecologica a GNL per Aida Cruises


La prima chiatta alimentata a LNG ( gas naturale liquefatto) è pronta a fornire energia alle navi AIDA Cruises nel porto di Amburgo: dopo il suo battesimo previsto per il 18 ottobre diventerà operativa.

26

Costruita in Slovacchia, la chiatta è stata rimorchiata ad Amburgo: lunga circa 253 metri e larga 38 metri, con un pescaggio di quasi sei metri, ha 5 generatori con una potenza complessiva di 7,5 MW (50/60 Hz).

Aida Cruises ha investito circa 100 milioni di euro nella protezione dell’ambiente e questa chiatta rientra nel progetto.

Questa nuova tecnologia ci permette di operare sullenavi da crociera nel porto di Amburgo con le emissioni più basse e nel modo più eco-friendly. Stiamo giocando un ruolo importante nel proteggere l’ambiente e nel migliorare la qualità della vita di tutti coloro che vivono in prossimità del porto di Amburgo ” spiega Monika Griefahn, Chief Sustainability Officer di AIDA Cruises.

Ready to journey to Hamburg

In contrasto con i tradizionali diesel marini con 0,1 per cento di zolfo emesso, le emissioni derivanti dall’uso di gas naturale liquefatto per generare energia sulla chiatta GNL ibrida saranno notevolmente ridotto: niente emissioni da ossido di zolfo e di particelle di fuliggine , mentre le emissioni di ossidi di azoto saranno ridotte fino al 80% e le emissioni di anidride carbonica del 30%.

Questa chiatta a LNG rende Amburgo il primo porto in Europa ad offrire un alimentatore esterno, ecologico e a basse emissioni per le navi da crociera, mentre sino ad ora potevano usufruire di questo servizio solo alcuni traghetti e qualche nave fluviale nei pochi porti che possiedono queste chiatte tecnologiche ed ecologiche.

 

07/10/2014  ore 16.00
Trovi interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche”.

Queen Victoria pronta per un refit milionario


Queen Victoria, nave della Cunard Line, entrerà nel cantiere Blohm & Voss, di Amburgo, nel mese di gennaio 2015 per refit di svariati milioni.

QueenVictoria

Dopo il successo del recente refit di Queen Elizabeth nello stesso cantiere , il rinnovo della Queen Victoria comprenderà nove cabine singole, per la prima volta nella storia della nave, ricavate da parte del casinò della nave.

Si procedrà inoltre col rinnovo di tutti i tessuti e nelle cabine si inseriranno grandi TV a schermo piatto (da 32″ in su), mentre nel ristorante informale Lido della nave, i camerieri potranno servire bevande calde a tutti i pasti.

1345202012

Come sulla Queen Elizabeth , saranno erette tende da sole sulla zona aperta vicino alla piscina di poppa Lido e su entrambi i lati della Upper Terrace in zona Grill, per offrire agli ospiti più ombra sul ponte.

Anche la zona shopping subirà cambiamenti, con l’introduzione di nuovi negozi di gioielleria e di orologi preziosi e un cambio di illuminazione e di layout, il tutto per garantire un confort maggiore durante gli acquisti.

Angus Struthers, direttore della Cunard ha dichiataro che “il refit multi-milionario di Queen Victoria, una nave amatissima dai clienti, assicurerà a questa nave di rimanere in condizioni ottimali per la sua crociera del mondo nel 2015 e di guardare in avanti ancora per tanti anni“.

Uno dei cuscinetti delle unità di propulsione della nave (previst per dicembre 2015 ma anticipato in questa occasione) verrà sostituito, permettendo in tutta sicurezza il viaggio intorno al mondo che si svolgerà a partire dal 20 gennaio 2015.

qv_atri_lr

Tutto ciò comporterà l’annullamento di due partenze della Queen Victoria, tra cui una crociera di 12 notti alle Canarie dal 3 al 15 gennaio e un breve viaggio di cinque notti ad Amsterdam e Cherbourg dal 15 al 20 gennaio il 2015.

I passeggeri ed i loro agenti di viaggio sono stati informati e per scusarsi dell’inconveniente verrà concesso un futuro credito di £ 100 ( 125 euro,175 dollari al cambio attuale) a persona a tutti i passeggeri interessati che possono essere utilizzati in combinazione con qualsiasi alternativa di prenotazione con Cunard per le crociere in partenza entro i prossimi due anni (prima del 3 Gennaio 2017).

QV_Spa

I rimborsi completi di tutte le somme versate saranno disponibili anche se i passeggeri ritengono di non voler effettuare nessuna riprenotazione alternativa con Cunard.

Angus Struthers ha aggiunto “Da una parte ci dispiace di dover annullare le due crociere, ma dall’altra saremo lieti di accogliere tutti coloro che ssaliranno a bordo di una nave Cunard nel prossimo futuro, magari su Queen Victoria o Queen Elizabeth , entrambe fresche e rinnovate da questo imponente refit“.

14/08/2014  ore 13.00

Trovi interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂

“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche”.

Cruise Port Hamburg dà il benvenuto a Norwegian Escape


Cruise Port Hamburg  accoglierà la nuova nave di Norwegian Cruise Line, la Norwegian Escape, che sarà ospitata ad Amburgo.

Sarà battezzata il 23 ottobre 2015 e sarà la più grande nave da crociera finora accolta dal porto tedesco.

1048x280-Escape-HullArt-GuyHarvey

Secondo Cruise Port Hamburg , la nuova nave farà il suo debutto pubblico in città – anche se prima ci sarà la tradizionale crociera di due giorni di presentazione ai media e, successivamente, una crociera sempre di due giorni per i primi ospiti, con itinerario da Amburgo a Southampton.

1394571629000-01-NCL-Escape-FI-03-07-14

La Escape, una nave che potrà trasportare ben 4.200 passeggeri, è in costruzione nei cantieri Meyer Werft.

Il mercato europeo ha svolto un ruolo importante per Norwegian Cruise Line, ormai da anni, la Germania in particolare, che è uno dei nostri mercati chiave. La scelta di Amburgo come sede per le celebrazioni premiere Continental European  per una nuova nave dimostra chiaramente il nostro impegno verso il mercato tedesco, dimostrando il potenziale che vediamo qui per Norwegian nei prossimi anni “, ha detto Juergen Stille, business development director per l’Europa continentale  di Norwegian.

 

17/06/2014  ore 15.00
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.”

Mein Schiff 3: partita la crociera inaugurale


E’ partita venerdì la prima nuova nave da crociera di TUI Cruises, la Mein Schiff 3: è la più grande nave da crociera della Germania, con 99.526 tonnellate di stazza può trasportare 2.500 passeggeri.

mein-schiff-3-erprobung-2

Il suo battesimo si è svolto ad Amburgo con grande successo di pubblico:  1.700 ospiti invitati e migliaia di spettatori hanno assistito alla cerimonia.

Destinata in particolar modo al mercato tedesco, il 90% delle cabine della nuova nave offre una vista sull’oceano e l’ 82% sono dotate di balcone, mentre le dieci suite sono disposte su due livelli, con terrazza privata.

887_4_20130307112127

Mein Schiff 3 segue la Mein Schiff 1 (ex-Celebrity Galaxy) con capienza di 1870 pax , introdotta come prima nave nel 2009, e Mein Schiff 2 (ex-Celebrity Mercury), introdotta nel 2011. Queste navi gemelle di TUI Cruises sono provenienti da Celebrity Cruises, di proprietà al 50% di Royal Caribbean Cruises.

947187_564194660291589_639441266_n
Oltre ad essere la metà di proprietà di TUI Group in Germania, TUI Cruises è associata a Thomson Cruises nel Regno Unito, Hapag-Lloyd Cruises in Germania e, nel mercato delle crociere esplrative, con Quark Expeditions a Toronto.

10295706_10152097958828314_1270907982869267002_n

Mein Schiff 3 offre un’ampia scelta di posti nei quali mangiare o stuzzicare qualcosa, tra cui :

  • Atlantic , che offre la prima colazione e un menu gourmet di cinque portate
  • Anckelmannsplatz (dal nome della piazza di Amburgo, dove si trovano TUI Cruises e Hapag-Lloyd Cruises),  ristorante a buffet
  • Gosch , che serve pesce e altri frutti di mare
  • Backstube, la panetteria
  • Hanami, il ristorante giapponese

10313827_10152097962128314_4138355682408945365_n
Dispone inoltre di raffinati ristoranti come :

  • Richard’s Fine Dining
  • the Surf & Turf steak house
  • the Day and Night bistro
  • la gelateria
  • l’Aster Bar & Grill, a poppa sul ponte 14

atlantik-klassik-mein-schiff-3

Inoltre son presenti molti bar e lounge come:

  • la Abtanz Bar
  • Diamond Bar
  • Sky e Sea Lounge
  • il Café Lounge
  • TUI Bar
  • Ueberschau-bar (Gestibile Bar, un gioco tedesco di parole che è quasi intraducibile)
  • il Bar Indispensable
  • Champagnertreff

mein-schiff-3-hanami

Richard Fine Dining senza dubbio segue l’idea Norwegian Cruise Line di dare il nome ai locali di bordo come il CEO della compagnia, con il Pub O’Sheehan chiamato in onore di Kevin Sheehan.

Inoltre a bordo si può trovare l’esclusivo X-Lounge è stato progettato per servire gli ospiti delle junior suite e suite della nave.

Tag-Nacht-Bistro-Mein-Schiff-3

 

La nave dispone anche di una sala fumatori e il Look Bar, con musica dal vivo.

The Big Freedom (Große Freiheit), è un’attrazione marchio di fabbrica della nuova nave, e prende il nome di una strada di Amburgo dove i Beatles suonarono nei loro primi giorni. La caratteristica è che gli esterni in vetro hanno una forma di diamante e si trova sulla poppa della nave, si estende su due ponti su una superficie di quasi 1.800 metri quadrati e contiene una serie di ristoranti alternativi. Mein Schiff 3 ha anche la prima sala da concerto filarmonica in mare.

10351401_10152097959198314_4492292124481748006_n

L’itinerario di 9 notti del viaggio inaugurale prevede scali a Palma de Mallorca via Le Havre, La Coruna, Leixoes, Lisbona e Cadice. Da Palma, si naviga a Malta via Barcellona, ​​Monaco, Ajaccio e Civitavecchia.

himmel__meer_suite_wohnbereich

Da Malta, opererà alternando crociere di 7 notti al Mediterraneo occidentale (con scali a Monaco, Ajaccio, Civitavecchia e Catania) e l’Adriatico (via Dubrovnik, Kotor, Brindisi e Corfù).

A metà novembre, Mein Schiff 3 proporrà una crociera di 7 notti da Gran Canaria. Gli itinerari alterneranno Madeira, La Palma, Tenerife e Fuerteventura, e Agadir in Marocco, La Gomera e Lanzarote.

10336608_10152098324923314_8923482692139416810_n

La nave gemella Mein Schiff 4 sarà consegnata nella primavera del 2015. Il suo viaggio inaugurale è prevista per il 23 Maggio 2015, con una crociera di 10 notti da Kiel nei Fiordi Norvegesi e Copenaghen.

 

17/06/2014  ore 14.30
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.”