Norwegian Cruise Line: nuova promo “I Norwegians ricevono tutto e molto altro ancora”


Norwegian Cruise Line ha lanciato la nuova promozione “I Norwegians ricevono tutto e molto altro ancora”, un pacchetto all-inclusive valido per il 2015 per chi prenoterà tra il 24 settembre e il 30 ottobre 2014.

Norwegian-Cruise-Line

Veramente da non perdere il pacchetto che incluse bevande, cene di specialità, tassa di servizio, internet, 20 foto scattate dai fotografi di bordo, 3 partite di bingo, sorprese e molto altro ancora.

Per gli agenti di viaggio che le propongono sono previste commissioni extra.

Il pacchetto è disponibile su 13 navi, incluse le recentissime Norwegian Breakaway e Norwegian Getaway, da ottobre 2015 sulla Norwegian Escape e da aprile 2015 sulla Norwegian Epic.

allinclusive_showcase

Le tariffe spaziano dai € 270 a una di € 925, da 3 a 14 notti per i Caraibi, Bahamas, Bermuda, Alaska, Canada, New England, Canale di Panama e Sudamerica, con possibilità di scelta degli itinerari nel Mediterraneo orientale e occidentale, nel Baltico, in Nord Europa e nelle Isole Canarie.

Riley-Francis

Francis Riley

Francis Riley, vice president e general manager international di Norwegian Cruise Line, ha dichiarato: «Siamo davvero entusiasti di offrire ai nostri ospiti questo incredibile pacchetto all-inclusive per tutto il 2015.

Questa offerta sottolinea davvero il concetto di “all” in ‘all-inclusive’, permettendo ai nostri ospiti di beneficiare di tutto il rapporto qualità-prezzo che offre.

Con una vasta gamma di crociere e navi a disposizione, i nostri ospiti possono lasciare il portafogli a casa e godere pienamente della loro esperienza di Freestyle Cruising».

Annunci

Costa Diadema: “La Madrina della Regina” candidature aperte sino al 15 settembre


Il D-Day per la nuova ammiraglia di Costa CrociereCosta Diadema, la “Regina del Mediterraneo”, è per il 7 novembre 2014 a Genova, con uno speciale evento di Battesimo.

Alla cerimonia di battesimo la protagonista d’eccezione sarà “La Madrina della Regina”,  che per la prima volta verrà  scelta tra le agenti di viaggio, dopo aver passato una selezione internazionale.

Tutte le candidature saranno raccolte da Costa dal 18 luglio al 15 settembre: oltre alla Madrina si sceglieranno anche quattro damigelle, tra le agenti partner in tutto il mondo, tramite un’iniziativa dedicata.

 Costa Diadema 131115Behling203

Le agenti che desiderassero partecipare devono essere agenzie di viaggio partner di Costa Crociere (proprietarie, direttrici o impiegate di un’agenzia che lavora con la compagnia) e presentare la propria candidatura nel sito dedicato, www.madrinadellaregina.it: qui dovranno inserire il codice Costa d’agenzia e seguire le istruzioni per compilare il modulo di iscrizione – disponibile in italiano, francese, tedesco, inglese e spagnolo.

 Requisiti delle candidate:

  • Alle candidate verrà richiesto di caricare le loro foto e rispondere a tre semplici domande, che permetteranno di conoscerle meglio.
  • La Madrina e le damigelle ideali sono orgogliose di essere partner di Costa e di rappresentare la compagnia e i suoi valori.
  • Nutrono una vera e propria passione per il loro lavoro, sono socievoli, spontanee e capaci di trasmettere positività.

 

Entro il 15 di Ottobre, uno speciale comitato di Costa Crociere, con sede a Genova, esaminerà informazioni e immagini delle agenti, e proclamerà la “Madrina della Regina” e le sue quattro damigelle.

Costa-Diadema-visual

Per una notte, l’agente di viaggio selezionata diventerà un’autentica “star”, come le celebrità che hanno battezzato le navi Costa in passato: Claudia Cardinale, Maria Grazia Cucinotta, Marion Cotillard, Margareth Madè e altre.

Alla Madrina durante la serata verrà chiesto di sedere accanto al Comandante di Costa Diadema nella platea dell’elegante “Teatro Emerald” dell’ammiraglia.

Fino ad arrivare al momento clou della serata e cioè quello indimenticabile in cui la Madrina salirà sul palco per pronunciare la formula rituale “Io ti do il nome Costa Diadema” e il Comandante risponderà “Madrina, in nome di Dio, taglia!” : a questo punto si taglierà il nastro che farà infrangere la bottiglia di champagne sulla prora di Costa Diadema.

pho-costa-diadema4

Passato il momento tradizionale, la serata proseguirà e la Madrina sarà protagonista dell’elegante cena di gala a bordo e siederà al tavolo principale come ospite d’onore.

L’attesa cresce e Genova è pronta a ospitare la nuova ammiraglia con un grande evento che sarà un tributo alla città e agli ospiti di Costa Diadema, così come all’eccezionale Madrina.

costa-crociere-costa-diadema-gelateria-armarillo

In quanto “Regina del Mediterraneo”, Costa Diadema sarà posizionata regolarmente nel “mare nostrum”.

Dall’8 novembre e fino alla fine della stagione estiva 2015, la nuova ammiraglia proporrà un itinerario di una settimana nel Mediterraneo occidentale, con scali a Savona, Marsiglia, Barcellona, Palma di Maiorca, Napoli e La Spezia.

Queste crociere permetteranno di visitare in un’unica vacanza Firenze e Napoli, due tra le città d’arte italiane più amate, e bellissime città mediterranee come Barcellona e Marsiglia.

costa-crociere-costa-diadema-ristorante

Da 66 anni Costa Crociere porta in tutti i mari del mondo il meglio dell’ospitalità, della gastronomia e dell’intrattenimento italiani, per una vacanza da sogno all’insegna del relax e del divertimento.

La sua flotta, la più grande in Europa, è composta da un totale di 14 navi, tutte battenti bandiera italiana, più una nuova nave in consegna nell’ottobre 2014.

 

Per ulteriori Informazioni:

Ufficio Stampa Costa Crociere                                                                                                                                            

Tel. 010 5483523 – 010 5483068

costapressoffice@costa.it

www.costacrociere.it

Disney Cruise Line: aumento degli oneri non commissionabili


Dal 18 di Agosto la Disney Cruise Line,  in base alla durata della crociera, farà pagare ai clienti da $ 5 a $ 10 in più a persona per viaggio, per oneri non commissionabili.

oosterdam_san_diego

In precedenza, Disney addebitava $ 20 a persona al giorno, ora :

  • $ 20 a persona al giorno come oneri non commissionabili, per viaggi di 11 giorni o più
  • $ 30 a persona per i viaggi da sette a 10 giorni
  • $ 25 per i viaggi di sei giorni o meno

con il principio per cui chi viaggia meno giorni paga più oneri commissionabili.

La decisione non ha mancato di provocare i commenti degli esperti del settore e degli agenti di viaggio più esperti, come Craig Satterfield, di SureCruise.com , Las Vegas, Nevada, 35 anni di esperienza nella vendita di crociere e viaggi, che dichiara “Peccato che Disney sceglie di penalizzare i professionisti di viaggi per la dedizione e l’esperienza che portano alla compagnia, chiedendoci di presentare questo prodotto aumentato negli oneri ai viaggiatori“.

DISNEY DREAM AT SEA

Gli oneri non commissionabili, a onor del vero, sono sempre stati oggetto di discordia per anni con gli agenti e “questo argomento si cerca sempre di risolverlo in sede di domande e risposte con dirigenti di vendita della linea di crociera, ma senza alcun risultato“, sottolinea sempre l’agente, notando che i dirigenti “generalmente scelgono di cambiare argomento piuttosto rapidamente“.

Per dirla molto semplicemente, secondo Satterfield: “aumentare gli oneri non commissionabili fondamentalmente riduce la nostra commissione sulle crociere“.

Adventure Disney, basato su programmi a terra della linea, inoltre sta facendo alcuni cambiamenti in tema di commissioni. Anche se si prenotano i voli, non pagherà commissioni sulla parte volo dei pacchetti.

L’azienda sta rafforzando il suo approccio “tutto in famiglia“, facendo sì che i soggiorni in hotel pre e post tour non a marchio Disney non siano commissionabili. Le commissioni saranno pagate sui Disney Resorts pre e post soggiorni legati al sud della California, in Cina e negli itinerari inglesi e francesi.

is-a-disney-cruise-worth-it

In questo modo è ovvio che gli agenti siano “costretti” a proporre un pacchetto Disney completo, a costi sicuramente maggiori e se qualche cliente vorrà risparmiare prenotando il pre o post soggiorno rispetto alla crociera in un albergo non della compagnia, l’agenzia non potrà avere le commissioni su queste prenotazioni.

I rappresentanti Disney hanno confermato le nuove politiche.

 

20/08/2014  ore 13.50
Trovi interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche”.

Star Clipper: agli agenti di viaggio speciali crociere dedicate


Star Clipper offre la possibilità agli agenti di viaggio di vivere la navigazione a bordo di tre delle più grandi navi passeggeri a vela del mondo, Star Flyer, Star Clipper e Royal Clipper.

Star-Clippers

 

Le partenze sono previste per i mesi di maggio e giugno: quanti prenotano entro il 10 maggio prossimo le crociere nel Mediterraneo di 7 notti, potranno accedere alla tariffa esclusiva di 50 euro a persona al giorno di navigazione, tasse portuali escluse e previa verifica della disponibilità.

 

Fonte: Travelquotidiano.com

Costa Crociere: di nuovo in TV e sul web con “Nuova rotta”


Costa Crociere è di nuovo in TV e sul web con la campagna pubblicitaria “Nuova rotta”, che verrà poi integrata sulla radio.

blunoaviaggi_articles_image_1965

In occasione di questo nuovo periodo di programmazione Costa Crociere riserva ai propri clienti un’importante promozione, che offre fino a 200 euro di sconto a persona su oltre 200 partenze primavera, estate ed autunno 2014, dal Nord Europa al Mediterraneo, per prenotazioni effettuate entro il prossimo 15 maggio.

nuova-rotta-costa-4

Al via anche la campagna di incentivazione “Prova-C” riservata agli agenti di viaggi, che potranno aumentare la propria redditività e i propri guadagni.

Costa Crociere offre infatti la possibilità di ottenere una “over commission” sull’intero fatturato – compresi voli e servizi ed escluse tasse e quota di iscrizione – sulla base di obiettivi specifici raggiunti con le vendite fino al 16 maggio 2014.

Fonte: Guida Viaggi