Il mal di mare: ecco cosa fare


Il mal di mare, quella fastidiosissima sensazione di disturbo che alcuni di noi provano: al contrario di ciò che si pensa, non è affatto il movimento in sè della nave a creare il disturbo ma una serie di sensazioni conflittuali, di allarmi, che il cervello trasforma in fastidio: mentre dagli occhi arriva il segnale che si è fermi, dagli organi dell’equilibrio arriva il segnale di movimento.

Il mal di mare: ecco cosa fare

Uno scoordinamento che genera nel cervello un allarme, che viene poi diramato in tutto il corpo, e che blocca tutta una serie di funzioni tra le quali la digstione, generando la fastidiosa nausea.

Puoi leggere il resto dell’articolo sul nuovo blog 🙂 Ti aspetto 🙂

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...