Porto di Amburgo: pronta la 1° chiatta ecologica a GNL per Aida Cruises


La prima chiatta alimentata a LNG ( gas naturale liquefatto) è pronta a fornire energia alle navi AIDA Cruises nel porto di Amburgo: dopo il suo battesimo previsto per il 18 ottobre diventerà operativa.

26

Costruita in Slovacchia, la chiatta è stata rimorchiata ad Amburgo: lunga circa 253 metri e larga 38 metri, con un pescaggio di quasi sei metri, ha 5 generatori con una potenza complessiva di 7,5 MW (50/60 Hz).

Aida Cruises ha investito circa 100 milioni di euro nella protezione dell’ambiente e questa chiatta rientra nel progetto.

Questa nuova tecnologia ci permette di operare sullenavi da crociera nel porto di Amburgo con le emissioni più basse e nel modo più eco-friendly. Stiamo giocando un ruolo importante nel proteggere l’ambiente e nel migliorare la qualità della vita di tutti coloro che vivono in prossimità del porto di Amburgo ” spiega Monika Griefahn, Chief Sustainability Officer di AIDA Cruises.

Ready to journey to Hamburg

In contrasto con i tradizionali diesel marini con 0,1 per cento di zolfo emesso, le emissioni derivanti dall’uso di gas naturale liquefatto per generare energia sulla chiatta GNL ibrida saranno notevolmente ridotto: niente emissioni da ossido di zolfo e di particelle di fuliggine , mentre le emissioni di ossidi di azoto saranno ridotte fino al 80% e le emissioni di anidride carbonica del 30%.

Questa chiatta a LNG rende Amburgo il primo porto in Europa ad offrire un alimentatore esterno, ecologico e a basse emissioni per le navi da crociera, mentre sino ad ora potevano usufruire di questo servizio solo alcuni traghetti e qualche nave fluviale nei pochi porti che possiedono queste chiatte tecnologiche ed ecologiche.

 

07/10/2014  ore 16.00
Trovi interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche”.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...