HAL, ms Veendam: fuori servizio, annulla un’altra crociera


La nave Veendam di Holland America che già alcuni giorni fa ebbe un problema tecnico di propulsione che l’ha costretta a cancellare la partenza, rimarrà fuori servizio almeno fino all’11 ottobre.

5 denero fotos 032

Holland America ha annunciato oggi di aver cancellato la crociera in partenza per il 4 ottobre, per poter dare ai tecnici più tempo per fare le riparazioni. Il viaggio annullato era il Boston/Quebec City , 7 notti di crociera.

La Veendam sta vivendo quello che Holland America chiama un “problema tecnico“: una delle sue eliche continua a dare problemi. costringendo appunto all’annullamento della crociera.

La nave è stata ormeggiata a Quebec City dal momento che il problema è sorto durante il fine settimana, e le riparazioni sono in corso.

Il problema sul propulsore di ms Veendam è stato identificato ma sarà necessario più tempo per effettuare le riparazioni necessarie” ha confermato la compagnia in un comunicato.

Veendam

Holland America dice che i passeggeri che hanno subito la cancellazione all’ultimo momento della crociera riceveranno un rimborso completo del prezzo del biglietto per il viaggio più un futuro di credito crociera del 100% del prezzo pagato.

Inoltre, la linea rimborserà eventuali spese non rimborsabili, come mancati tour ed escursioni che sono stati acquistati attraverso la società.

Anche ai passeggeri che hanno perso la crociera la settimana scorsa hanno promesso un trattamento simile.

Veendam_2007-07-31.3

Siamo estremamente dispiaciuti che la vacanza in crociera dei nostri ospiti sia stata rovinata in questo modo e ci scusiamo sinceramente per l’inconveniente” conclude la linea di crociera nel comunicato.

Carnival crea “Spin U”, la DJ Academy per ragazzi


Carnival Cruise Lines ha collaborato con DJ IRIE, l’official DJ di Carnival e  Miami HEAT, e insieme hanno creato “Spin U“, una DJ Accademy di bordo, esclusivamente per ragazzi età compresa tra i 15 e i 17 anni.

DJIRIEjpg

Spin U” è parte integrante del programma per adolescenti Club O2 della linea e ispirato proprio allo Spin’iversity DJ IRIE,  un programma di allenamento personalizzato in esclusiva per lo sviluppo di DJ a bordo di Carnival: Spin U è progettato per fornire agli aspiranti spin-masters tutto ciò che si deve imparare del mestiere.

Gli studenti imparano non solo a far funzionare le apparecchiature audio ma anche a capire quale tipo di folla hanno davanti e proporre la giusta selezione.

club_02_lg

Saranno tre i pacchetti “Spin U” offerti:

  • Intro : 30 minuti di sessione introduttiva gratuita che include una panoramica delle nozioni di base delle apparecchiature e delle tecniche di mixaggio.
  • DJ 101 : 45 minuti che ampliano il programma Intro con una panoramica completa sia di mixaggio che di scratching. Il costo è di $ 20.
  • DJ Master : tre sessioni di un’ora, in cui il DJ Master aiuta i partecipanti a padroneggiare l’arte del mixaggio, la parte tecnica e la comprensione della struttura delle tracce. Dopo le tre sessioni, gli studenti partecipano a una “Battle of the Beats” contro altri dj principianti, e il Dj selezionato intratterrà gli ospiti a bordo piscina sul ponte Lido. Costo per il programma di tre sessioni è $ 99.

DZ2hR.So.56

Sono anche disponibili lezioni personali con il Dj di bordo ed inoltre, tutti i partecipanti, riceveranno una Personalizzati, sessioni one-to-one con dj a bordo di Carnival sono anche disponibili e tutti i partecipanti DJ master ricevono una “swag bag“, una borda del malloppo, che contiene una serie di articoli di alta qualità con logo.

Sono entusiasta che Carnival ed io abbiamo trovato il modo di organizzare un programma per i giovani che coinvolge, qualcosa di cui io sono così appassionato, e traduce in realtà una divertente esperienza per gli ospiti” ha detto DJ IRIE “E ‘eccitante essere parte di un programma che supporta le arti e fornisce uno sbocco per gli amanti della musica, oltre a permettere ai giovani di esprimersi durante una vacanza in famiglia” ha concluso.

IMG_9188

Spin U” è attualmente in fase di sperimentazione sulle crociere di 6 e 8 giorni a bordo della Carnival Freedom da Fort Lauderdale, in Florida.

Il programma “Spin U”  può essere prenotato in tutti i Club O2 di tutta la flotta.

 

02/10/2014  ore 22.50
Trovi interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche”.
 

Costa Crociere: esercitazioni sulle pratiche di ormeggio nel porto di Savona


In collaborazione con la Guardia Costiera, Costa Crociere ha sviluppato un programma di formazione sulla sicurezza per aggiornare gli ufficiali della compagnia sulle più recenti e sicure tecniche di ormeggio.

2012032884822-costa_a_savona

 

Dopo il successo della prima edizione dello scorso giugno, è stata programmata una seconda sessione, che si terrà a metà ottobre.

Questa seconda sessione di training avrà sempre come argomento le tecniche di ormeggio, con l’obiettivo di migliorare l’efficienza delle operazioni di attracco delle navi Costa.

In particolare, i corsi forniranno ai giovani ufficiali strumenti utili e competenze su procedure e tecniche di ormeggio, che coinvolgono le navi, i rimorchiatori e nello specifico i piloti del porto e l’equipaggio delle navi.

Costa Fortuna Costa Atlantica Costa Magica at Savona3--U150141098727yNI-141x229

 

L’iniziativa, nata col sostegno della Guardia Costiera di Savona, in particolare del suo precedente Comandante, Enrico Moretti, è stata confermata anche dal nuovo Comandante Vincenzo Vitale.

Il corso dello scorso giugno è stato presentato dal Capitano di Fregata Leonardo Deri e si è svolto quasi interamente, sia per la parte teorica che per le esercitazioni pratiche, presso la sede della Capitaneria di Porto/Guardia Costiera di Savona, ad eccezione di una lezione a bordo di Costa Favolosa e una su un rimorchiatore che presta servizio nel porto di Savona.

Transfer_Savona

Gli esperti Costa, provenienti dai dipartimenti Costa Campus (formazione) e Marine & Nautical (operazioni marittime e nautiche), hanno tenuto le lezioni insieme ad alcuni istruttori esterni facenti parte dei servizi tecnico nautici del porto di Savona, ed in particolare del gruppo ormeggiatori, della società concessionaria del servizio di rimorchio e dei piloti del porto.

 

02/10/2014  ore 22.20
Trovi interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂

Msc: Diego Aponte nuovo Presidente e Ceo della compagnia


La compagnia Msc, Mediterranean Shipping Company, annuncia la nomina di Diego Aponte come presidente e amministratore delegato del gruppo.

Diego Aponte

Diego Aponte

«Guardiamo avanti ed in questo modo prepariamo la società del futuro» ha dichiarato Gianluigi Aponte, fondatore di Msc.

Diego Aponte è entrato nell’azienda di famiglia nel 1997, ma Gianluigi Aponte continuerà comunque a supervisionare tutte le attività del gruppo sostenendo il lavoro del figlio.

In questi anni ha svolto diverse mansioni, tra cui la gestione operativa delle linee e negli ultimi anni ha aumentato le proprie responsabilità, prima diventando vice-presidente e poi presidente della Terminal Investment Limited, la società terminalista del Gruppo.

Ovviamente tali mansioni non hanno fatto che prepararlo a prendere il timone di una grande azienda come è MSC, con una visione d’insieme di tutte le attività del gruppo.

Gianluigi Aponte

Gianluigi Aponte

«Sono orgoglioso di questa nomina – ha commentato Diego Aponte – anche perchè in tutti questi anni mio padre ha sempre lavorato sodo per creare, nel tempo, un’azienda sana ed in continua crescita».

«Abbiamo in corso numerosi progetti che aumenteranno la nostra efficienza e svilupperanno i servizi ai clienti – ha concluso Gianluigi Aponte – Questo è una fase eccitante per MSC».

02/10/2014  ore 19.50
Trovi interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche”.

Rumors crociere di lusso: due nuove navi in arrivo


Le chiacchiere sottobanco di settore stanno facendo intendere che ci sarebbero due linee di crociera di lusso intenzionate a costruire nuove navi entro il 2015.

Navigator_hero

Seabourn, Ponant e Regent si sono già attivate e hanno cominciato i lavori, e le altre linee di lusso non stanno a guardare, secondo le fonti.

La prima società indicata come possibile è la Crystal Cruises: si dice che il suo Presidente, Edie Rodriguez, abbia intenzione di ordinare una nuova nave per Crystal prima della fine dell’anno e questo rumor sarebbero sicuro.

Crystal Symphony fu costruita in quello che è oggi il cantiere STX-Meyer in Finlandia, mentre Serenity è stata costruita negli Chantiers de l’Atlantique, che ora è STX France. Il secondo dei due cantieri ha recentemente lanciato Europa 2, nave ultra lusso, nell’olimpo delle navi più lussuose al mondo (seconda la guida Berlitz).

ms-europa-2-la-nuova-frontiera-del-lusso-di-h-L-Bkqm3S

La società madre di Crystal Cruises, la NYK ( Nippon Yusen Kaisha ), gestisce la ex-Crystal Harmony, che è stato costruita nel 1990 nei cantieri giapponesi di Mitsubishi, che di recente è di nuovo al lavoro e sta costruendo un paio di meganavi per AIDA Cruises.

Nonostante ciò, i cantieri di Mitsubishi hanno lasciato intendere che usciranno dal mercato causa problemi di redittività: quindi la domanda è se prima di lasciare i cantieri sforneranno una nuova nave per Crystal Cruises?

La seconda società indicata dai rumors è la Silversea, che potrebbe aggiungere una nave da 40.000 tonnellate con consegna nel 2017.

 

02/10/2014  ore 18.30
Trovi interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche”.