Il traghetto contro gli scogli a Corfù: manovra sbagliata?


La magistratura greca sta lavorando all’ipotesi che dietro l’incidente al traghetto Europalink avvenuto la scorsa notte al largo di Corfù, ci sia un’errata manovra e ha aperto due inchieste.

Photocredit: Ansa

I passeggeri hanno riferito subito di un boato e dell’apertura di uno squarcio nella finacata del traghetto Europalink della Minoan Lines (Grimaldi).

Secondo indiscrezioni non confermate però dalle autorità, il comandante e la guardia – cioè il personale di comando in turno – si trovano in stato di fermo a Kerkyra, il porto di Corfù.

Le ipotesi prese al vaglio in effetti sono due: o la nave ha evitato un’altra imbarcazione o ha trovato davanti un ostacolo, sbagliando in ogni caso le manovre e finendo contro gli scogli.

Il traghetto, lungo 214 metri e largo 30, con 46 tonnellate di stazza, trasportava 797 passeggeri e 70 membri dell’equipaggio e per fortuna nessuno è rimasto ferito e soprattutto la nave è rimasta in galleggiamento e ha potuto così raggiungere il porto.

Una volta arrivati a terra i passeggeri sono stati trasbordati sul traghetto Cruise Olympia e arriveranno ad Ancona questa sera intorno alle 20.

Da domani l’Europalink, che fa servizio lungo la rotta Igoumenitsa-Ancona-Trieste, verrà sostituita da una seconda nave messa a disposizione dalla Grimaldi, il Catania.

E’ la seconda volta che l’Europalink ha un incidente: il 4 gennaio dell’anno scorso, un’elica si era staccata improvvisamente dallo scafo ed era finita contro una fiancata. Era accaduto al largo di Brindisi.

22/09/2014  ore 13.30
Trovi interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche”.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...