Norwegian Escape: posa della chiglia a Papenburg


Norwegian Cruise Line e Meyer Werft hanno celebrato la posa della chiglia della Norwegian Escape a Papenburg, in Germania.

meyer-ncl

Durante la cerimonia, il blocco 35/41, il primo degli 86 blocchi che costituiranno la nave con una stazza lorda di 164.600 tonnellate, è stato rialzato nel dock coperto, segnando ufficialmente l’inizio della costruzione della nave.

Norwegian Escape sarà la più grande nave della flotta Norwegian, trasporterà 4.200 passeggeri, e la sua consegna è fissata ad ottobre del 2015.

Kevin Sheehan, chief executive officer di Norwegian Cruise Line, ha posato la tradizionale “moneta portafortuna” nel primo blocco, del peso di 400 tonnellate, che è stata posta nella sua posizione da una gru enorme.

Norwegian-breakaway

 

E’ stata inoltre creata una speciale moneta commemorativa della nave per celebrare l’evento.

Norwegian Escape sarà la nostra nave più grande e innovativa fino ad oggi, e si baserà sul successo fenomenale della Norwegian Breakaway e Norwegian Getaway” ha detto Sheehan “Non vediamo l’ora di vedere questa nave prendere forma il prossimo anno e darle il benvenuto nella nostra flotta nel mese di ottobre del 2015

Norwegian Escape è la prima nave della sua classe, e viene costruita utilizzando un processo di costruzione ad alta efficienza, in grado di consegnare la nave di 164.600 tonnellate di stazza lorda, in poco più di 19 mesi, dal taglio di acciaio alla consegna.

os-norwegian-escape-pictures-003

Norwegian Escape partirà ufficialmente il 14 novembre 2015, con crociere settimanali di 7 giorni dal porto di Miami per i Caraibi orientali .

La nave sarà la più grande presente tutto l’anno a Miami, portando i 4.200 ospiti nelle destinazioni caraibiche tropicali tra cui St. Thomas, Isole Vergini Americane, Tortola, Isole Vergini britanniche e Nassau, Bahamas.

 

20/09/2014  ore 01.00
Trovi interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche”.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...