Oasis of the Seas: Napoli ospita domani la nave più grande del mondo


Tutto pronto domani a Napoli per l’arrivo della nave più grande del mondo, la Oasis of the Seas, che proprio per la sua lunghezza eccezionale occuperà tutti e tre gli attracchi della banchina di Levante dello scalo partenopeo.

Il comune di Napoli si è attrezzato con guide in inglese, gli autobus pronti a fare avanti e indietro dalle destinazioni scelte per le escursioni, taxi pronti in porto: tutti preparati all’evento che si ripeterà anche il 21 settembre.

10646950_10201750945134775_3003993026651953741_n

Photocredit: Crociere Più

La Oasis è un vero e proprio gigante del mare, lungo 362 metri e largo 47, con a bordo 6.400 passeggeri e 2.200 membri dell’equipaggio.

L’attracco è previsto per le ore sette del mattino e la speranza di tutti è che la royal col suo gigante possa tornare a scegliere Napoli per i suoi giri nel Mediterraneo.

Abbiamo cercato di lavorare – spiega l’assessore alla promozione della città Monia Aliberti – su una gestione efficiente del flusso di turisti che resterà però solo 4-5 ore in città. Lo abbiamo fatto in sinergia con le attività commerciali, le associazioni ma anche curando la sicurezza e l’igiene“.

10603350_731359903567128_7667887163024546923_n

Photocredit: Crociere Più

Ad accogliere i turisti (per la metà americani, mentre il 30% è sudamericano e il rimanente 20% europeo) ci saranno i membri dell’associazione “Sii turista della tua città” che regaleranno fiori a tutti i passeggeri e distribuiranno le bruchure preparate ad hoc dal titolo “Live Naples – A day in the city of the sun”.

Qui i crocieristi troveranno tre itinerari, due in centro di tipo culturale e artistico: nella guida ci saranno indicazioni su come raggiungere i luoghi ma anche su come tornare in tempo per reimbarcarsi.

Alla fine della giornata ci sarà poi un arrivederci dalle 17:30 alle 18:30 con la musica di un gruppo che interpreta i classici della canzone napoletana, contaminandoli con generi musicali diversi. Alle 20 la nave salperà.

I percorsi – spiega la Aliberti – saranno anche tutelati dal punto di vista della sicurezza, per dare un’immagine migliore possibile della città senza nasconderne anche i problemi“.

10438277_10201750718289104_2108823293775793436_n

Photocredit: Crociere Più

 

Il Comune lavorerà anche per limitare l’assalto di abusivi che attendono di solito i crocieristi al porto.

La Oasis non sarà sola in porto: sul versante del Beverello ci sarà la Norwegian Epic con  i suoi 5.200 passeggeri e 2.200 persone di equipaggio e la Horizon, coi suoi 1.750 passeggeri e 700 membri della crew.

Un totale di ben 15.000 turisti, dunque, per una giornata in cui Napolivdovrà offrire il meglio di sè per ambire a diventare un punto di riferimento nel Mediterraneo.

 

15/09/2014  ore 13.50
Trovi interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche”.
Annunci

One thought on “Oasis of the Seas: Napoli ospita domani la nave più grande del mondo

  1. Pingback: La Oasis of the Seas è arrivata a Civitavecchia! LIVE della visita nave | Crazy Cruises

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...