Hollande America Line svela il nome della nuova nave: sarà la ms Koningsdam


Holland America Line ha rivelato il nome della sua nuova nave da crociera di 99.500 tonnellate: sarà chiamata  ms Koningsdam e la sua consegna è prevista a febbraio 2016.

Il nome rende chiaramente omaggio al ricco patrimonio della società che ha radici profonde nei Paesi Bassi, ma nello stesso tempo riflette anche la modernità: un nome audace, una novità nei 141 anni di storia di Holland America Line.

MS-Koningsdam

 

Stein Kruse, chief executive officer del Gruppo in America Holland sostiene che “nella scelta del nome Koningsdam, stiamo onorando il nostro ricco patrimonio olandese pur riflettendo che stiamo entrando in una nuova era come società.

Questa nuova nave Pinnacle Class sarà la nostra più grande, sarà la più contemporanea, e racchiude la modernità delle tecnologie di bordo che cammina di pari passo con la tradizione nel nome“.

Stein Kruse

Stein Kruse

La nave potrà trasportare 2.650 passeggeri e il suo nuovo design riflette le caratteristiche della nuova classe Pinnacle ed è in costruzione nei cantieri di Marghera di Fincantieri.

Dal 1883 tutte le navi passeggeri Holland America hanno nel nome il suffisso “dam”, e anche la ms Koningsdam porta avanti questa tradizione.

Ma qual’è il suo significato? La parola Koning significa “re” in olandese, e il nome rende omaggio a Sua Maestà il Re Willem-Alexander.

Holland America Line è molto orgogliosa delle sue origini e tutte le sue 15 navi battono bandiera olandese, e inoltre la compagnia ha molti dipendenti olandesi, tra cui la maggior parte dei capitani e degli ufficiali della flotta.

Holland-America-logo

Molte delle navi Holland America Line sono state battezzate dai membri della famiglia reale olandese nel corso degli ultimi 75 anni.

Ad esempio la ms Nieuw Amsterdam è stata battezzata da Sua Altezza Reale la Principessa Máxima nel 2010 e nel 2008 la ms Eurodam fu battezzata da Sua Maestà la Regina Beatrice dei Paesi Bassi.

 

15/09/2014  ore 22.30
Trovi interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche”.

Napoli al Seatrade Med di Barcellona con lo slogan “Naples the Great Beauty”


Lo slogan scelto dal porto di Napoli al 10mo Seatrade Med di Barcellona ripropone la formula del titolo del film vincitore dell’Oscar, di Paolo Sorrentino: sarà infatti “Naples the Great Beauty” lo slogan scelto per il suo stand.

Schermata-2014-09-11-alle-10.13.12-914x735

Il Seatrade Med di Barcellona è una delle fiere internazionali del settore crocieristico più importanti al mondo: subito dopo il Seatrade di Miami è qui che si concentrano ogni due anni tutti gli affari e le novità presentate in anteprima mondiale, del mondo delle crociere.

L’evento sarà al solito intriso di conferenze: domani si dibatterà sul tema “Lo stado dell’industria crocieristica nel Mediterraneo” e vi parteciperanno figure di primo piano tra cui

  • l’amministratore delegato di Carnival, David Dingle
  • Michael Thamm per Costa Crociere
  • Adam Goldstein, presidente di Royal Caribbean

Seatrade-Med-Cruise-Convention-2014-Barcellona-Spagna

Si partirà dalla questione di base: la crescita del Mediterraneo come seconda destinazione crocieristica al mondo nonostante la crisi di alcuni paesi del Sud Europa e l’instabilità politica dei Paesi della sponda sud del Mediterrano, e si arriverà alle previsioni sul mercato, tenendo conto del proliferare di destinazioni offerte, delle nuove navi e dei nuovi porti.

Il porto di Napoli sarà quindi presente con la propria offerta in uno stand dell’Autorità Portuale che condividerà con il Terminal Napoli, il Comune e la Regione Campania: una collaborazione tra le istituzioni e la società concessionaria della Stazione Marittima che proprio domani ospiterà la nave da crociera più grande del mondo, la Oasis of the Seas.

 

15/09/2014  ore 14.20
Trovi interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche”.

Oasis of the Seas: Napoli ospita domani la nave più grande del mondo


Tutto pronto domani a Napoli per l’arrivo della nave più grande del mondo, la Oasis of the Seas, che proprio per la sua lunghezza eccezionale occuperà tutti e tre gli attracchi della banchina di Levante dello scalo partenopeo.

Il comune di Napoli si è attrezzato con guide in inglese, gli autobus pronti a fare avanti e indietro dalle destinazioni scelte per le escursioni, taxi pronti in porto: tutti preparati all’evento che si ripeterà anche il 21 settembre.

10646950_10201750945134775_3003993026651953741_n

Photocredit: Crociere Più

La Oasis è un vero e proprio gigante del mare, lungo 362 metri e largo 47, con a bordo 6.400 passeggeri e 2.200 membri dell’equipaggio.

L’attracco è previsto per le ore sette del mattino e la speranza di tutti è che la royal col suo gigante possa tornare a scegliere Napoli per i suoi giri nel Mediterraneo.

Abbiamo cercato di lavorare – spiega l’assessore alla promozione della città Monia Aliberti – su una gestione efficiente del flusso di turisti che resterà però solo 4-5 ore in città. Lo abbiamo fatto in sinergia con le attività commerciali, le associazioni ma anche curando la sicurezza e l’igiene“.

10603350_731359903567128_7667887163024546923_n

Photocredit: Crociere Più

Ad accogliere i turisti (per la metà americani, mentre il 30% è sudamericano e il rimanente 20% europeo) ci saranno i membri dell’associazione “Sii turista della tua città” che regaleranno fiori a tutti i passeggeri e distribuiranno le bruchure preparate ad hoc dal titolo “Live Naples – A day in the city of the sun”.

Qui i crocieristi troveranno tre itinerari, due in centro di tipo culturale e artistico: nella guida ci saranno indicazioni su come raggiungere i luoghi ma anche su come tornare in tempo per reimbarcarsi.

Alla fine della giornata ci sarà poi un arrivederci dalle 17:30 alle 18:30 con la musica di un gruppo che interpreta i classici della canzone napoletana, contaminandoli con generi musicali diversi. Alle 20 la nave salperà.

I percorsi – spiega la Aliberti – saranno anche tutelati dal punto di vista della sicurezza, per dare un’immagine migliore possibile della città senza nasconderne anche i problemi“.

10438277_10201750718289104_2108823293775793436_n

Photocredit: Crociere Più

 

Il Comune lavorerà anche per limitare l’assalto di abusivi che attendono di solito i crocieristi al porto.

La Oasis non sarà sola in porto: sul versante del Beverello ci sarà la Norwegian Epic con  i suoi 5.200 passeggeri e 2.200 persone di equipaggio e la Horizon, coi suoi 1.750 passeggeri e 700 membri della crew.

Un totale di ben 15.000 turisti, dunque, per una giornata in cui Napolivdovrà offrire il meglio di sè per ambire a diventare un punto di riferimento nel Mediterraneo.

 

15/09/2014  ore 13.50
Trovi interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche”.

Parti con noi! Be a Crazy Cruises!


Crazy Cruises sta organizzando la crociera di gruppo per il 06/05/2015 a bordo di Norwegian Epic, in collaborazione con la nostra agenzia partner Crociere Più.

ncl-Norwegian-Epic-pictures-small21

Le tariffe sono Le seguenti e per essere valide vanno confermate entro e non oltre Dicembre 2014!

Prima prenoti, prima ti aggiudichi la cabina migliore 🙂

LE QUOTE

I prezzi sono da intendersi a persona in base doppia e comprensivi di tasse portuali:

  • Cabina Interna: 539.00 €
  • Cabina Balcone: 744.00 €
  • Mini Suite: 880.00 €
  • Singola Studio: 730 €
  • 3°/4° Letto Adulto Interna: 366.00 €
  • 3°/4° Letto Adulto Balcone: 426.00 €
  • 3°/4° Letto Adulto Mini Suite: 456.00 €
  • 3°/4° Letto Bambini (2-17 Anni): 111.00 €
  • 3°/4° Letto Infanti (0-1 Anni): 68.00 €

Assicurazione Medico/Bagaglio: 8 € per passeggero

Assicurazione Annullamento: Quotazione su Richiesta al momento della prenotazione.

Per i Crazy Cruises sono molti altri i vantaggi riservati: vieni a scoprire quali nel gruppo dei Crazy Cruises su Fb.
Referente per i Crazy Cruises per la crociera di gruppo: Luisa Napolitano, luisacrazycruises@gmail.com

Ulteriori info le potete trovare esclusivamente all’interno gruppo dei Crazy Cruises su Fb.

 

Vi aspettiamo 🙂

15/09/2014  ore 13.40
Trovi interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche”.

Crociere: domanda globalmente cresciuta del 77%


I dati rilasciati dalla Clia, Cruise Lines International Association, praticamente l’associazione che racchiude in sè il settore intero delle crociere in tutto il mondo, son davvero positivi: negli ultimi 10 anni, la domanda di crociere è globalmente cresciuta del 77%, passando da 12 a 21,3 milioni di passeggeri.

10569002_10201750953574986_5988511504676139975_n

 

Gli altri dati emersi dal rapporto:

  • gli investimenti fatti nel settore delle crociere hanno generato 117 miliardi di dollari di contributo economico
  • occupazione a tempo pieno di 891.009 persone
  • compensi complessivi pari a 38,47 miliardi di dollari
  • 21,31 milioni di crocieristi si sono imbarcati dai porti di tutto il mondo
  • il 55% dei passeggeri si è imbarcato in Nord America (11,82 milioni)
  • di questi, 10,92 milioni risiedono negli Usa
  • il 30% dei passeggeri risiede in Europa (6,4 milioni)
  • 1,73 milioni provengono da Regno Unito
  • 1,69 milioni provengono dalla Germania
  • 833.000 sono i passeggeri australiani
  • 732.000 gli ospiti brasiliani
  • 727.000 i passeggeri cinesi
  • durata media delle crociere: 7 giorni, con 3/4 porti di transito

I dati sono il frutto di uno studio commissionato da CLIA a Business Research and Economic Advisers (BREA)

 

15/09/2014  ore 13.40
Trovi interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche”.