Crazy Cruises sceglie Crociere Più come partner viaggi


I Crazy Cruises hanno scelto la propria agenzia viaggi di riferimento: si tratta di Crociere Più, marchio registrato di VB World Tour SRL, specializzata nella vendita di crociere.

562022_425841407510431_1096434637_n

L’azienda collabora costantemente con le più importanti compagnie di crociere nazionali ed internazionali riuscendo così ad offrire al cliente una vasta scelta di crociere a prezzi sempre concorrenziali pur mantenendo alti standard qualitativi.

Il punto di forza è l’innovazione e la tecnologia presente all’interno della piattaforma web che favorisce migliore comunicazione tra cliente ed operatore, facilitando la scelta della crociera e la sicurezza nel pagamento.

Grazie ai contatti avviati con le principali compagnie aeree e le più grandi catene alberghiere internazionali, Crociere Più ha la possibilità di offrire servizi aggiuntivi alla vostra crociera quali: voli, hotel, soggiorni pre/post crociera, trasferimenti privati e collettivi ed altri servizi turistici sempre a tariffe competitive.

Immagine

Stefano Volpini di Crociere Più in visita nave su Norwegian Epic con i Crazy Cruises

Lo Staff di Crociere Più  è composto da professionisti operanti nel settore del turismo che con la loro disponibilità ed esperienza vi guideranno e supporteranno in ogni passo nella scelta della crociera su misura per voi.

Sede della società è Civitavecchia, fulcro e porto strategico delle rotte delle principali compagnie di Crociera nel Mediterraneo.

Proprio grazie alla nuova collaborazione, i Crazy Cruises hanno potuto effettuare la prima di una lunga serie di visite navi, utilissimo strumento per conoscere in ogni dettaglio le navi che vi descriviamo ogni giorno ma soprattutto per farsi un’idea precisa di ciò che significherà fare una crociera a bordo della stessa.

Conoscere in anticipo come la nave è fatta, cosa in effetti possa offrire e vedere con i propri occhi ciò che solo i cataloghi fanno vedere è davvero un’opportunità unica e Crociere Più ci ha guidato nella nostra prima visita nave con i Crazy, permettendoci di visitare Norwegian Epic lo scorso 3 settembre 2014.

Vi racconteremo in più articoli tutto ciò che la nave offre ai propri ospiti con foto e video che vi aiuteranno a valutare se sia la nave perfetta per la vostra prossima crociera o meno 🙂

 

10675798_1526011047635769_8391202756736144535_n

Consegna maglie Crazy Cruises al nostro partner viaggi Stefano Volpini e a Mr Francesco Paradisi, Senior Manager Business Development Italy, France, Mata, Jordan, North Africa di NCL

 

In questo frangente desidero personalmente ringraziare Crociere Più, nella figura di Stefano Volpini in particolare, per il continuo e professionale lavoro fin qui svolto e per quello futuro.

Sarà proprio grazie a Crociere Più che i Crazy Cruises organizzeranno la prossima crociera di gruppo a maggio 2015 ad un prezzo davvero fatto su misura per noi.

Vi comunichiamo inoltre tutte le informazioni relative alla società Crociere Più per garantire serietà e professionalità ma sopratutto per garantire la massima sicurezza.

crocierepiu.it
è un marchio di VB World Tour Srl
Sede Legale: Corso Marconi 12 – 00053 Civitavecchia (RM)
Centro Booking: Via C. Prampolini, 8 – 00053 Civitavecchia
Tel. Amministrazione: 0766 27599
Centralino Booking: 0766/036214
Fax: 0766 26304
email amministrazione: info@crocierepiu.it

Licenza Agenzia di Viaggio n° R.U. 231 del 28/01/2011 rilasciata dalla provincia di Roma.
Mondial Assistance – Aga International S.A. Polizza responsabilità civile n°189568
Contatti Bancari: Banco Desio Lazio, Agenzia di Civitavecchia
Iscrizione CCIAA 1276104
P.I & C.F. 11058211001

 

N.d.R Un ringraziamento particolare lasciatemelo fare a Luisa Napolitano, Responsabile Staff Crazy Cruises, che con la sua forza e pazienza, segue tutte le questioni pratiche inerenti ai Crazy Cruises e ha seguito passo passo anche la nascita di questa partnership.

05/09/2014  ore 21.30

Trovi interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂

“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche”.

Costa Pacifica e Costa Deliziosa modificano itinerari


In riferimento alla situazione che sta interessando Israele da alcuni giorni, Costa Crociere informa che l’itinerario di Costa Pacifica dal 15 settembre al 20 novembre 2014 sarà modificato sostituendo gli scali con pernottamento originariamente previsti in Israele (Ashdod e Haifa) con uno scalo con pernottamento a Istanbul (Turchia) e con uno scalo in giornata a Volos (Grecia).

costa-pacifica

Analogamente, l’itinerario del 5 settembre 2014 di Costa Deliziosa cambierà inserendo uno scalo con pernottamento a Istanbul ore hia) e uno scalo in giornata a Volos (Grecia), al posto dello scalo con pernottamento in Israele (Haifa) che era in programma.

costa-deliziosa

 

 

“Costa Crociere considera come massima priorità la sicurezza dei suoi ospiti ed equipaggio, sia a bordo delle navi che durante le escursioni. La compagnia è in costante contatto con le autorità locali e internazionali per garantire la sicurezza delle sue operazioni e monitorare attentamente l’evoluzione della situazione in Israele e nelle aree vicine“.

 

05/09/2014  ore 20.20
Trovi interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche”.

Concordia: naufraga riporta stola al parroco del Giglio


Ha affrontato un lungo viaggio, dal Venezuela al Giglio, per riportare al parroco una stola usata la notte del naufragio per riscaldarsi: Egly Cabrera, che di lavoro è un’agente immobiliare originaria di Margarita, era bordo di Costa Concordia la sera del naufragio, il 13 gennaio del 2012.

Fu una di coloro che sbarcarono dalla penultima sialuppa di salvataggio: una volta a terra fu ospitata nella parrocchia e trovò rifugio nel confessionale dove la stola del parroco, Lorenzo Pascuotti, la ha riscaldata in quella fredda notte di gennaio.

foto naufraga Concordia

Photocredit: Ansa

Racconta con emozione quella notte: “Eravamo tutti infreddoliti. Io avevo indosso solo jeans, una maglietta e ciabatte di plastica. In chiesa si gelava.

Con la mia amica ci siamo rintanate nel confessionale che ci pareva più caldo. Lì ho visto quella stola e me la sono messa intorno al collo. Poi nella confusione generale mi è rimasta.

Alla fine l’ho portata con me in Venezuela ma ho sempre pensato che avrei voluto restituirla e ringraziare quel prete che si era prodigato tanto“.

La testimonianza è stata raccolta dall’agenzia di stampa ANSA, che ha incontrato la donna durante una vacanza in Italia. E così Egly è tornata al Giglio.

foto naufraga giglio

Photocredit: Ansa

L’emozione è stata fortissima. Durante il volo da Barcellona a Roma – confessa – ho iniziato a piangere e di nuovo ho pianto entrando in chiesa. Il parroco è stato calorosissimo. E così tutti i gigliesi che ho rivisto.

Sono persone speciali. In particolare, con una coppia che mi ha accolto e rivestita quella notte, sono rimasta in contatto.

Ci sentiamo una volta al mese e presto verranno a trovarmi in Venezuela“.

 

05/09/2014  ore 17.20
Trovi interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche”.