Tempesta Cristobal si trasforma in uragano di categoria 1


La terza tempesta, della stagione degli uragani atlantici, la tempesta tropicale Cristobal, è diventata un uragano di categoria 1.

144201

Secondo l’ultimo bollettino del National Hurricane Center, l’uragano Cristobal ha una velocità massima sostenuta del vento di 120 kmh (75 miglia all’ora) e si sta muovendo a nord a 20 kmh (12 mph), circa 950 km (590 miglia)  a sud ovest delle Bermuda.

Alle Bermuda è intanto in vigore un avviso di tempesta tropicale: qui si prevedono forti piogge e venti forti quando l’uragano passerà sull’isola Mercoledì.

Al momento pare che l’uragano si tenga al di fuori delle coste statunitensi, tuttavia ben 4 compagnie crocieristiche hanno modificato per precauzione i propri itinerari.

Come tempesta tropicale, Cristobal ha già investito Domenica scorsa parti delle Bahamas e delle isole Turks e Caicos, sferzandole con forti venti e pioggie: come tempesta non ha risparmiato nemmeno l’isola caraibica condivisa da Haiti e Repubblica Dominicana.

Il Centro Nazionale Uragani che fa capo al NOAA, ieri sera ha comunicato ufficialmente il passaggio della tempesta da tempesta tropicale a uragano di stato 1, cioè secondo la  scala Saffir-Simpson, con venti tra 119 e  153 kmh (74-95 miglia all’ora).

145408W_sm

 

Modifiche agli itinerari al momento disponibili*

 

Carnival Cruise Lines

  • Carnival Liberty : L’ordine del percorso del Liberty è stata riorganizzato. Tutto il percorso è confermato, solo in un ordine diverso.
  • Carnival Pride : La nave farà scalo a Port Canaveral, invece di Grand Turk, il 27 agosto e Nassau invece di Half Moon Cay il 28 agosto.

 

Celebrity Cruises

  • Celebrity Summit : La nave sta sostituendo l’intero itinerario Bermuda per Port Canaveral (27 agosto) e Nassau (28 agosto).

 

Norwegian Cruise Line

  • Norwegian Breakaway : Norwegian Cruise Line ha cancellato il suo itinerario alle Bermuda, deviazioni previste per Port Canaveral (27 agosto) e Nassau (28 agosto).

 

27/08/2014  ore 19.00
Trovi interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche”.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...