Quantum of the Seas: una collezione d’arte unica – foto


Il primo ospite a bordo della nuova nave della Royal Caribbean International, la Quantum of the Seas, è un orso polare magenta, alto 9.14 metri (30 piedi) che si trova ben visibile sul ponte esterno della nave.

5

L’orso è una scultura originale creata dall’artista Lawrence Argent, di Denver: è la prima scultura ad essere visibile al pubblico (in effetti è impossibile non notarlo sul ponte esterno) di 2.980 pezzi, la raccolta multimilionaria d’arte, il cui tema è “Che cosa rende la vita degna di essere vissuta” (“What Makes Life Worth Living”), curata in esclusiva per la Quantum.

6

Oltre a Lawrence Argent, a bordo sono presenti opere di tanti artisti, tra cui:

  • Paul Villinski, che ha creato una monumentale installazione chiamata “Crossing”, che comprende una parete di 210 farfalle in rappresentanza di 30 specie, ciascuna composta di alluminio, acciaio inossidabile, acrilico e smalto;
  • lo scultore Soo Sunny Park, la cui tentacolare struttura ondulata dal titolo “Onde di Luce,” esplora il potenziale della luce come elemento strutturale.

I pezzi di questi e altri artisti spaziano in dimensioni, forme d’arte e mezzi diversi, e se ne può godere sia all’interno che all’esterno della nave.

1

Royal Caribbean ha una lunga storia nel mettere in mostra opere d’arte originali in mare, infatti, vantiamo una delle più grandi collezioni d’arte privata al mondo in tutta la nostra flotta“, ha commentato Lisa Lutoff-Perlo, vice presidente esecutivo, alle operazioni, della Royal Caribbean International. “I pezzi che abbiamo commissionato per il Quantum sono mozzafiato, coinvolgenti e in alcuni casi del tutto inaspettati, e siamo così entusiasti che i nostri ospiti abbiano la possibilità di godere di una varietà di opere eccezionalmente brillanti di alcuni degli artisti più talentuosi del mondo, come Lawrence Argent“.

Immagine

L’orso dal titolo “From Afar” è composto da 1340 triangoli in acciaio inox , pesa circa otto tonnellate ed ha lo scopo di provocare stupore tra gli ospiti, incoraggiandoli ad ammirare l’orso da lontano, per poi interagire da vicino, in una visione che si può definire quasi capricciosa, ma di sicuro impatto soprattutto visivo, grazie anche al suo brillante colore..rosa!

500x281xquantum-bear-construction_0.jpg.pagespeed.ic.8yQDJW62CW

Il pezzo aiuta gli ospiti ad esplorare il tema dell’arte, mettendo in mostra le qualità immateriali di ciò che rende la vita degna di essere vissuta, come la pace, l’amore, la gioia, la gratitudine e la passione, che è ciò che le opere d’arte hanno lo scopo di evocare, mentre la nave gemella, Anthem of the Seas,  il cui debutto è previsto per l’aprile del 2015, avrà opere d’arte che esploreranno i suoi aspetti tangibili, come l’avventura, il divertimento e la natura, tipico della linea di crociera.

 4

 

Trovi interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂

 

“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche”.

13/08/2014  ore 15.10

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...