Concordia: medico legale al lavoro


Sarà Alessandro Bonsignore, dell’istituto di medicina legale dell’ospedale San Martino,  il medico legale incaricato di effettuare l’esame esterno del cranio e delle ossa di una mano rinvenute ieri al ponte 3 del relitto della nave Costa Concordia.

L’incarico è stato conferito dal pm Federico Manotti della procura di Genova.

esp-russell-rebello-costa-concordia

Il compito di Bonsignore è di stabilire se i resti appartengono a una donna o a un uomo, al fine di attribuirli potenzialmente a Russell Rebello, il cameriere indiano disperso dal giorno della tragedia al Giglio, o a Maria Grazia Trecarichi, la donna siciliana la cui salma fu trovata mutilata proprio al ponte 3.

 

07/08/2014  ore 15.30
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.”
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...