Seabourn Cruises: programmazione 2015/2016


E’ davvero molto ricco ed interessante il nuovo programma di crociere per l’autunno 2015 e l’ inverno / primavera 2016 di Seabourn Cruises.

Seabourn Odyssey, Seabourn Sojourn Seabourn Quest, le tre navi boutique della compagnia, navigheranno su più di 70 partenze della durata variabile dai 10 ai 97 giorni, a bordo di una flotta ultra-lusso, moderna e che naviga in posti esotici in tutti i sette continenti.

SONY DSC

Il programma comprende ben 25 destinazioni, alcune delle quali sono compèletamente nuove per la compagnia, altre che invece sono state abbandonate anni fa e che oggi vengono riproposte.
Vi segnaliamo tra le aggiunte degne di nota, le visite in Corea del Sud, Cina e Giappone a bordo di Seabourn Sojourn, e le affascinanti ed esotiche isole del Sud Pacifico su Seabourn Odyssey.

Rimangono le proposte per le tappe super-amate, come quelle in Antartide, Sud America, Australia, Nuova Zelanda, Sud-Est asiatico, Arabia, Canada / New England, Canale di Panama e Caraibi.

La novità, già segnalata sul nostro blog, saranno le escursioni a terra in tanti luoghi Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO.

Sojourn-Dover21-1024x682

Dalle mete storiche e culturalmente ricche dell’Asia al ‘continente bianco’ Antartico, le nostre navi navigheranno in molte delle zone più ambite ed esotiche del mondo” ha detto John Delaney, senior vice presidente di Seabourn marketing e vendite “Siamo orgogliosi di poter visitare tanti luoghi Patrimonio dell’Umanità, e, attraverso la nostra partnership con l’UNESCO, i nostri ospiti avranno l’opportunità di acquisire conoscenze privilegiate in questi luoghi culturali e naturali unici“.

  • Seabourn Sojourn offrirà una varietà di viaggi in Estremo Oriente verso la fine del 2015 e l’inizio del 2016.La sua stagione in Asia inizia con una crociera di 14 giorni, andata e ritorno, da Singapore alla Malesia e Myanmar, dove la nave rimarrà a Yangon (Rangoon) per tre giorni, per consentire tempo sufficiente agli ospiti per esplorare la città stessa, i 2.000 e più templi di Bagan e la favolosa città di Mandalay.Nel 2015 la Seabourn Sojourn affronterà uno degli itinerari più popolari della linea, la crociera di 14 giorni in Vietnam e Thailandia, da Singapore a Hong Kong, che comprende il giorno di Natale in Cambogia (Angkor Wat) e il Capodanno a Halong Bay.Un’altra crociera da segnalare con questa nave è quella della durata di 21 giorni, andata e ritorno, da Hong Kong alla Corea, Cina e Giappone e la crociera che permette la visita di molte isole dell’Arcipelago delle Filippine.

sb_612_0

  • Seabourn Odyssey offrirà invece 4 crociere della durata di 12 giorni, andata e ritorno, da Ft. Lauderdale ai “Caraibi insoliti”.Queste crociere offrono l’occasione, ideale per ospiti, di sperimentare l’esperienza “Caviar in the Surf”, esclusiva della linea, che includono anche serate barbecue in spiaggia.Dopo aver terminato al crociera di 20 giorni attraverso il Canale di Panama, da Ft. Lauderdale a Los Angeles, Seabourn Odyssey salperà per una crociera di circumnavigazione della durata di 77 giorni in tutto il Pacifico meridionale, visitando una serie di isole esotiche, tra Polinesia Francese, Isole Cook, Nuova Caledonia, Isole Salomone, Vanuatu, Fiji, Samoa e le Hawaii, nonché come la Nuova Zelanda e l’Australia.

Seabourn-cruises-SpaPool-OSQ_022111

  • Seabourn Quest inizia la stagione autunnale esplorando lo splendore della costa est del Nord America con una serie di crociere della durata di 10 giorni, denominate “Canadian Maritimes & New England”, che prevedono un pernottamento a Québec City.Dopo la stagione canadese, la nave si dirigerà verso la costa atlantica e quindi in Amazzonia e lungo la costa brasiliana per arrivare a Buenos Aires, in Argentina, e iniziare la sua terza stagione in Antartide e Patagonia.Le quattro crociere, della durata dai 21 ai 24 giorni, esploreranno Valparaíso, Cile e Buenos Aires, e comprendono sei giorni di crociera con atterraggio gratuito nel continente antartico.

 

Per ulteriori informazioni o prenotazioni, rivolgetevi al vostro agente di viaggio oppure visitatewww.seabourn.com .

 

01/08/2014  ore 14.00
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.”
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...