Costa Crociere lascia Venezia, persi 200mila passeggeri


I primi effetti delle limitazioni al passaggio delle grandi navi da crociera a San Marco, a Venezia, si fanno sentire, con la ‘fuga’ di Costa verso Trieste e la perdita, in laguna, di 200mila passeggeri solo con questa compagnia.

Navi-da-crociera-a-Venezia

 

Il dato, nella sua crudezza, lo riferisce Sandro Trevisanato, presidente del Venezia terminal passeggeri (Vtp) che indica nelle lungaggini della politica “che ancora non ha preso una decisione – sottolinea – su come risolvere la questione” come il maggiore imputato nella vicenda assieme “a quei detrattori del porto – prosegue – che con le loro manifestazioni di protesta hanno inciso sulla nostra immagine“.

sandro trevisanato-2

Costa – nell’accordo firmato dal suo Ad Michael Thamm con la Governatrice Debora Serracchiani e confermato dalla stessa compagnia – porterà a Trieste la Costa Mediterranea (85.700 tonnellate e 2.680 passeggeri) e su altre rotte e scali la Costa Fascinosa (114.500 tonnellate per 3.800 passeggeri) e la Magica (102.600 tonnellate e 3.470 passeggeri) già dal prossimo anno.

Lasciando, come dice Vtp , le ‘briciole’ a Venezia con la Celebration (47mila tonnellate e 1896 passeggeri), la Deliziosa (92.600 tonnellate e 2.862 passeggeri) e la NeoClassica (53mila tonnellate e 1.680) passeggeri; di fatto dimezzando l’accoglienza dello scalo lagunare.

grandi-navi-585x388

 

Abbiamo lavorato anni – ricorda Trevisanato – per diventare il primo scalo crocieristico del mediterraneo, dall’anno prossimo non lo saremo più e cederemo lo scettro a Barcellona“.

Il Governo al quale abbiamo scritto più volte – conclude amaro – aveva detto che in primavera ci sarebbero state le decisioni attese con una scadenza incombente, quella di maggio, in cui le società crocieristiche chiudono la programmazione. Bene i ritardi su ritardi hanno portato a questo e per il momento abbiamo perso solo Costa tra i maggiori clienti, chissà cosa faranno gli altri“.

 

08/07/2014  ore 22.00

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...