Terminal Crociere a Kiel: apre per le crew di bordo il Seafarers’ Lounge


Il German Seamen’s Mission ha aperto il suo nuovo Seafarers’ Lounge nel Terminal Crociere Ostseekai nel porto di Kiel.

Simile alle strutture di Amburgo e Venezia, il Seafarers’ Lounge offre all’equipaggio un luogo per incontrarsi coi colleghi, per incontrare la famiglia e gli amici.

Immagine

La struttura di 140 mq è stata costruita in otto mesi, ha delle sale ricreative, postazioni computer con connessione internet, una stanza privata, una zona cucina e un piccolo negozio che vende cibarie e carte telefoniche.

I miei ringraziamenti vanno allo stato di Schleswig-Holstein e al porto di Kiel, così come a tutti gli altri partner che hanno contribuito al successo di un progetto così importante” ha detto Jochen Hinz, presidente del German Seamen’s Mission a Kiel “Il Seafarers’ Lounge  fornisce gli equipaggi con il miglior tipo di requisiti strutturali e di attrezzature“.

L’edificio che è costato un totale di 400.000 €, è stato sovvenzionato dallo stato di Schleswig-Holstein, dalla Federazione Internazionale dei Trasporti e dal porto di Kiel.

Seefarers-Lounge-wird-gebaut_ArtikelQuer

Durante la cerimonia di apertura il dottor Frank Nägele, Segretario di Stato del Ministero dell’Economia dello Schleswig-Holstein, ha consegnato l’autorizzazione alla concessione 300.000 € di finanziamenti da parte del governo tedesco per gli investimenti nei porti marittimi.

Il porto di Kiel ha già fatto molto per creare infrastrutture eccezionali per navi da crociera e dei loro passeggeri” ha detto Nägele “Sono lieto che, con la creazione del nuovo Seafarers’ Lounge , i marinai hanno finalmente un posto tutto loro in cui possano rilassarsi. Considerando che provengono da un ambiente di lavoro spesso frenetico, il Seafarers’ Lounge offrirà la privacy e un luogo per le discussioni personali “.

vor_der_tuer

I circa 800 membri dell’equipaggio di Mein Schiff 1, di TUI Cruises, sono stati i primi ad utilizzare la sala, prima che la nave lasciasse il porto di Kiel, direzione crociera nel Nord, dal terminale Ostseekai.

Il Seafarers’ Lounge ha aperto un’ora dopo l’arrivo della nave e ha chiuso un’ora prima di andarsene da Kiel.

Sono molto contento che siamo riusciti a creare uno spazio per la German Seamen’s Mission così vicino alle navi da crociera” ha dichiarato Dirk Scheelje, presidente del consiglio di sorveglianza del porto “Il Seafarers’ Lounge sarà molto utile per gli equipaggi delle navi ed è un progetto-vetrina per la regione baltica“.

sarisari

Quest’anno, Kiel si troverà a gestire 125 attracchi da 22 navi da crociera, che porteranno circa 100.000 membri dell’equipaggio, che adesso troveranno un posto tranquillo nel quale rilassarsi e poter contattare i propri familiari.

 

02/07/2014  ore 22.30
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.”
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...