Premio al giornalista “coraggio” Luciano Regolo, a consegnarlo Maurizio Salvi (MSC Crociere)


Riconoscimento speciale nel corso del Premio Ischia Internazionale di Giornalismo per Luciano Regolo, Direttore del quotidiano L’Ora della Calabria, consegnato da Maurizio Salvi, Direttore delle Relazioni Esterne di MSC Crociere e Segretario Generale del Premio Ischia Comunicatore dell’Anno.

Ischia - Maurizio Salvi con Luciano Regolo. Ph Carlo Hermann

La “Due giorni” di dibattiti e confronti a viso aperto focalizzata quest’anno sui temi della “Liberta’ di stampa, diritti Umani e Europa” assegna alcuni riconoscimenti ad autorevoli firme del giornalismo e della comunicazione italiana e internazionale.

Tra queste la menzione speciale riservata a Regolo, protagonista di una lunga battaglia a difesa dell’informazione dalle colonne del suo quotidiano.

Ischia - Maurizio Salvi con Luciano Regolo. Ph Carlo Hermann

Inserita nella sezione “Il giornalismo d’inchiesta nell’Italia della corruzione e dei segreti di Stato: da Ilaria Alpi ai giornalisti minacciati”, l’onore della consegna del prestigioso riconoscimento è spettata a Maurizio Salvi che proprio lo scorso anno calcò lo stesso palco per ricevere il Premio Comunicatore dell’anno, per “la capacità di aver strutturato la comunicazione del gruppo MSC Crociere, valorizzandone le competenze e lo sviluppo motivazionale delle risorse, valutando le attività di comunicazione corporate e di funzione sviluppate in un’ organizzazione di grande successo”.

Ischia - Maurizio Salvi con Luciano Regolo. Ph Carlo Hermann

Il Premio Ischia, giunto quest’anno alla XXXV edizione, è nato per volontà della Fondazione Valentino, le cui attività non si esauriscono soltanto con la consegna degli annuali riconoscimenti ai giornalisti: mostre, convegni e dibattiti che mirano a qualificare gli aspetti culturali, archeologici e ambientali dell’isola d’Ischia e della Regione Campania, sono organizzati in ogni periodo dell’anno. Inoltre la Fondazione Premio Ischia ha una biblioteca-emeroteca che conserva i giornali isolani dal 1890 ad oggi e preziosissimi manoscritti e volumi sull’isola d’Ischia del 1500.

 

Comunicato stampa

27/06/2014   ore 22.00

 

 

 

Costa Diadema: prima uscita in mare


E’ uscita per la prima volta in mare la Costa Diadema, per effettuare i Sea Trial, prima di dirigersi verso Trieste.

Immagine

 

Sui social si trovano le foto della prima uscita in mare. Eccone alcune più il video caricato su Youtube

10436162_694789180557534_1340158994999929737_n

 

Photocredit: Marco Scarpa via Fb

10487547_694789217224197_4589299853683839320_n

 

Photocredit: Giovanni Noal via Fb

 

Costa Crociere celebrerà la sua nuova ammiraglia Costa Diadema il 7 novembre, con uno speciale evento di Battesimo che si terrà a Genova, città dove Costa Crociere è nata e ha sede.

Quest’anno ci sarà anche una protagonista d’eccezione: per la prima volta, dopo una selezione, verrà scelta un’agente di viaggio, che diventerà la Madrina di Costa Diadema.

Il debutto della nuova ammiraglia sarà una festa lunga un mese intero, che comprenderà la crociera di vernissage del 1° novembre, la cerimonia di battesimo del 7 novembre a Genova e tre crociere inaugurali in programma l’8, il 15 e il 22 novembre.

 

27/06/2014  ore 21.30
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.”

Costa Crociere: insieme a Trenitalia lancia formula “treno+crociera”


Questa mattina a Genova, l’Amministratore Delegato di Costa Crociere, Michael Thamm, e il Direttore Divisione Passeggeri di Trenitalia, Gianfranco Battisti, hanno firmato una partnership strategica che mira a  favorire il trasferimento dei croceristi verso i porti di imbarco e sbarco, contribuendo così allo sviluppo del mercato turistico.

rail&cruise

 

L’operazione “Rail & Cruise” (Treno + Cruise) inizierà ad operare in Italia dal 1 ° luglio.

Con questo accordo strategico Costa Crociere punta ancora una volta all’innovazione e allo sviluppo di prodotti e servizi sempre all’avanguardia, nell’ottica di migliorare l’esperienza, il confort e la soddisfazione dei propri ospiti – ha dichiarato Michael Thamm, Amministratore Delegato Costa Crociere – Oltre a essere comoda e affidabile, la formula Rail&Cruise, favorendo gli spostamenti su rotaie avrà anche un impatto positivo in termini di sostenibilità”.

Michael_Thamm_CEO_AIDA[1]--U13010604668428HI-140x189-032-kx1B--645x400@MediTelegraphWEB

L’idea di includere all’interno della crociera il viaggio con le Frecce, testimonia la sensibilità da parte di Costa di offrire un’esperienza di viaggio door to door unica ed esclusiva” – ha dichiarato Gianfranco Battisti, Direttore Divisione Passeggeri di Trenitalia – Con questa iniziativa i crocieristi Costa potranno raggiungere comodamente i porti d’imbarco da moltissime località italiane con un network che conta 245 Frecce al giorno, oltre al collegamento Frecciabianca Torino – Trieste, che è la principale novità per il 2015. Questo progetto – conclude Battisti – è un ulteriore passo verso lo sviluppo di una vera integrazione che permetterà al cliente e alle agenzie di prenotare in un’unica soluzione il treno e la crociera”.

Con questo servizio, i clienti possono acquistare pacchetti vacanza che includono, oltre alla crociera stessa, i biglietti del treno con tariffe speciali sui Frecce di Trenitalia, incluso il nuovo collegamento Frecciabianca Torino-Trieste.

brand-costa-crociere

Gli Ospiti Costa viaggeranno in carrozze riservate e potranno usufruire inoltre di una serie di servizi inclusi nel prezzo: il trasporto bagagli da casa sino in cabina; il transfer stazione/porto/stazione; l’assistenza Costa in stazione di partenza e a bordo; l’assicurazione del bagaglio.

Rail&Cruise sarà attivo fino alla fine del 2015, nelle stazioni di partenza delle Frecce Trenitalia (Frecciarossa, Frecciargento, Frecciabianca), sulle relazioni che servono Napoli, Civitavecchia, Bari, Venezia e Trieste, porti di imbarco delle crociere Costa nel Mediterraneo.

Il servizio “Rail & Cruise” può essere acquistato presso le agenzie di viaggio partner di Costa e sul sito http://www.costacrociere.it.

 

27/06/2014  ore 14.30
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.”

 

Prestige Cruise Holdings: la società madre di Oceania Cruises e Regent Seven Seas Cruises firma con Wärtsilä


Due navi sono state aggiunte al contratto di manutenzione quinquennale che è stato firmato tra Wärtsilä, leader di soluzioni e fornitore di servizi del settore marittimo, e la statunitense Prestige Cruise Holdings, Inc. (Prestige), la società madre di Oceania Cruises e Regent Seven Seas Cruises. 

L’accordo riguarda ora otto navi con un totale di 35 motori Wärtsilä.ù

Prestige_Cruise_Holdings

L’accordo su misura che è stato firmato nel 2012 con Prestige è una delle più complete per il settore delle crociere. 

La profondità e la portata dell’accordo copre una pianificazione proattiva dalle due società che lavorano in collaborazione: coinvolge cioè anche le squadre dedicate, da entrambe le parti, che lavoreranno a stretto contatto per garantire il massimo dalla vita dei motori, la riduzione dei costi operativi e l’ottimizzazione delle prestazioni della flotta Prestige.

L’ampia gamma di servizi che vengono forniti nell’ambito del contratto comprende la pianificazione della manutenzione, indagini tecniche, monitoraggio delle condizioni, fornitura di ricambi, formazione e servizi di officina. 

wartsila1

Questo accordo garantisce la certezza delle operazioni di Prestige, trasferendo la responsabilità della manutenzione della sua flotta navi su Wärtsilä. 

Inoltre Prestige copre la pianificazione e il servizio di manutenzione con prezzi fissi, svincolando così cifre che possono essere utilizzate per altro.

831CD71809E245DFAC15035B8B6305E3

Siamo stati molto soddisfatti della nostra collaborazione con Wärtsilä: hanno mostrato la loro capacità di fornire il valore che hanno promesso nel contratto, fornendoci grande tranquillità con la condivisione dei rischi e con una struttura dei costi snella” afferma Robin Lindsay, Vice Presidente esecutivo delle operazioni navali della Prestige Cruise Holdings.

Lo scopo dei contratti di manutenzione è quello di consentire ai clienti di concentrarsi sul proprio core business. Siamo molto lieti che Prestige veda il valore aggiunto di questo accordo con Wärtsilä e ha scelto di aggiungere altre due navi al contratto” dice Sean Carey, General Manager of Contract Management della Wärtsilä North America, Inc.

27/06/2014  ore 14.00
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.”

 

Meyer Werft: in arrivo ordine per due grandi navi


Secondo un rapporto diffuso dai media tedeschi, i cantieri Meyer Werft, di proprietà privata tedesca, costruttore leader di navi da crociera, sono molto vicini a vincere un ordine per la costruzione di due grandi navi da crociera.

Si tratta di opzioni per la costruzione di due ulteriori navi da crociera. Pertanto, l’affare non è ancora concluso ” spiega l’Ostfriesen Zeitung nella sua edizione web.

cantieri meyer werft

Le navi previste sarebbero completate per la consegna nel 2018 e nel 2019.

Il documento cita colloqui tra la direzione e il personale del costruttore che si sono svolte all’inizio di questa settimana

Al momento, Meyer Werft sta costruendo due navi di classe Breakway da 163.000 tonnellate di stazza lorda per Norwegian Cruise Line, tre navi classe Quantum da 167.800 tonnellate di stazza lord per Royal Caribbean International e due navi per Star Cruises.

Meyer-Werft-Logo

Si aprono dunque le scommesse per riuscire a capire di quali navi e per quali compagnia si tratti: unico indizio trapelato e descritto dell’articolo dell’Ostfriesen Zeitung è il fatto che si tratti di due opzioni per ulteriori due navi..

 

27/06/2014  ore 13.30

“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.”