Uniworld River Cruise: ritorno in Egitto


The Travel Corporation,  che comprende anche la compagnia di crociere fluviali Uniworld Boutique River Cruise Collection, riprenderà le attività in Egitto per la stagione 2014 / 2015.

A River Tosca ristrutturato si ri-entrerà in servizio in Egitto per Uniworld nel mese di settembre 2015. Foto per gentile concessione di Uniworld Boutique River Cruise Collection

I piani attuali prevedono che Uniworld possa riprendere le operazioni lungo il Nilo nel settembre 2015.

Brett Tollman, CEO di The Travel Corporation, ha dichiarato: “Abbiamo monitorato la destinazione da vicino, e dopo ampie consultazioni con le nostre squadre a terra siamo lieti di confermare il ritorno in Egitto entro la fine dell’anno.

 Al The Travel Corporation, i nostri clienti sono al centro di tutto ciò che facciamo. La sicurezza degli ospiti è la massima priorità e quindi dovremo mantenere un dialogo costante con i colleghi della regione.

227579-120426-p-brett-tollman

“Abbiamo portato i nostri ospiti in Egitto per tre decenni, e il nostro impegno di lunga data e sostegno dell’Egitto è stato significativo. Siamo lieti di essere in grado di portare il nostro sostegno a questo Paese davvero notevole del mondo.Viaggi e turismo, storicamente, hanno rappresentato circa il 30 per cento del PIL dell’Egitto, il che rende estremamente importante che noi come industria mostriamo il nostro sostegno in questo momento, contribuendo alla ripresa economica “.

 

Reception Lobby del fiume Tosca.  Foto per gentile concessione di Uniworld Boutique River Cruise Collection

 

Tollman ha anche rivelato che sarà l’unità fluviale Tosca ad entrare in servizio, anche se prima sarà sottoposta a lavori di ristrutturazione. Ha rivelato che date esatte e prezzi saranno disponibili per ciascuna delle marche del TTC entro i prossimi mesi.

30_cat1_330_stateroomtable

Un comunicato stampa emesso dalla TTC afferma che la società continua ad osservare tutti gli avvisi di viaggio e avvertimenti e continua a raccomandare agli ospiti di attenersi a tali pareri, e che ulteriori aggiornamenti sulla ripresa del servizio in Egitto avranno comunque seguito e saranno comunque legati alla situazione politica del Paese.

30_rt_lounge30_pool_sundeck

Aspettiamo dunque ulteriori aggiornamenti dalla compagnia, ma intanto già solo l’intenzione di riprendere le crociere in questa meravigliosa nazione è davvero un ottimo segnale. Speriamo pian piano si uniscano anche le altre compagnie,fluviali e non. Un patrimonio storico culturale come quello egizio non può non essere condiviso con il mondo.

 

21/06/2014 ore 16.00
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.”
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...