Cunard: Queen Elizabeth rivela le sue trasformazioni in un video


Un nuovo video di quattro minuti racconta la storia del recente refit multi-milionario che ha avuto luogo a bordo della Queen Elizabeth, della compagnia Cunard Line, con la creazione di nove nuove cabine per single, la posa di oltre 25.000 metri quadrati di moquette, la sostituzione di più di 3.000 materassi, l’installazione di 1.200 tv a schermo piatto, l’aggiunta di nuove tende da sole sulle terrazze solarium, la rimodellazione del ristorante Lido e la zona commerciale Royal Arcade, e sul lato tecnico, la sostituzione di un alternatore da 65 tonnellate.

Più di 20 giorni di lavoro, da maggio e giugno, 950 imprenditori che hanno lavorato con il personale della nave tutto il giorno per completare il lavoro presso il cantiere Blohm + Voss di Amburgo, in Germania.

 

CURIOSITA’: durante i lavori si son bevute 54.300 tazze di caffè, più di 35.000 tazze di tè e 9.000 bottiglie da 1 litro di acqua , e si son consumati più di 80.000 pasti – con 13.500 bustine di salsa di pomodoro – per tutta la durata del progetto, cioè  265.000 ore lavorate!

Riconoscendo la crescente popolarità di chi viaggia da solo, otto cabine esterne e una  interna sono state aggiunte alla nave e sono già in vendita, disponibili per la prenotazione, a partire dalla crociera del 16 dicembre 2014 (codice viaggio Q422).

queen-elizabeth

Le cabine singole misurano 48 a 49 mq (159-162 piedi) con varie funzioni, tra cui:

  • Ideale posizione centrale, metà della nave, in ​​prossimità delle aree sociali del Casino Empire, del Royal Court Theatre e della Sala Queens
  • Piccoli letti matrimoniali con generosa larghezza superiore a 119 mt (47 “)
  • Grandi finestre che danno molta luce naturale e una vista eccellente (solo cabine esterne)

 

Tutti i particolari sui cambiamenti della Queen Elizabeth li potete trovare in un nostro precedente articolo sul blog.

 

21/06/2014  ore 18.00
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.”
Annunci

Royal Caribbean apre un ufficio ad Hong Kong e annuncia il refit di Voyager of the Seas


Royal Caribbean Cruises Ltd. ha annunciato che sta espandendo la propria presenza nella regione Asia-Pacifico e che apre un ufficio a Hong Kong, aumentando il numero di uffici presenti nel continente asiatico, come quelli a Pechino e Shanghai.

royal_caribbean

In questa occasione, la compagnia crocieristica ha presentato anche la stagione crocieristica per l’estate 2015 della Voyager of the Seas, che avrà come homeport l’ ‘Asia World City‘.

Adam-Goldstein-with-Senior-Management-of-Royal-Caribbean2

Come leader mondiale del settore, Royal Caribbean Cruises Ltd. è impegnata a perseguire l’opportunità strategica emozionante che l’Asia in generale e la Cina in particolare rappresentano“, ha dichiarato Adam Goldstein, Presidente e Chief Operating Officer di Royal Caribbean Cruises Ltd.Come pegno per il nostro impegno e la fiducia in Hong Kong e la regione circostante, Voyager of the Seas, una delle nostre navi di punta, offrirà crociere dentro e fuori Hong Kong, a partire dall’estate del 2015. Per sostenere la nostra espansione, ora abbiamo un ufficio completo a Hong Kong, costruito grazie ai nostri 20 anni di successi nel mercato“.

Adam_Goldstein_01

Il 26 giugno, Voyager of the Seas affonterà l’itinerario di sei notti da Pechino (Tianjin) per il suo nuovo porto di partenza ad Hong Kong, dove la nave offrirà 22 crociere da ottobre 2015 per gli ospiti internazionali che potranno godere da una a tre a 10 notti crociera a bordo di una delle navi da crociera più grandi ed innovative del mondo. Gli ospiti possono scegliere crociere che visitano il Vietnam, la Thailandia, Singapore, Giappone, Corea del Sud e Taiwan, così come le destinazioni in Cina.

DrLiuZinan(1)

Dr. Zinan Liu,  Vice Presidente Regionale in Asia e Amministratore Delegato della Cina per Royal Caribbean Cruises Ltd. ha affermato che “Hong Kong ha un immenso potenziale come porto di partenza per i turisti cinesi a bordo di una crociera Royal Caribbean. Per garantire un ottimo servizio ai turisti di Hong Kong, che sono sofisticati e di tendenza, Voyager of the Seas sarà sottoposta ad un refit da prua a poppa prima che arrivi a Hong Kong la prossima estate“.

Royal Caribbean, come parte del piano d’espansione in Asia, ha collegamenti con diversi partner, come l’Hong Kong Tourism Board e agenzie di viaggio locali, con l’obiettivo di aumentare il traffico ad Hong Kong e di portare a nuovi livelli il settore delle crociere Asia-Pacifico.

chinese-tourists-royal-caribbean-cruise-china-elite-focus

Mr. Anthony Lau, direttore esecutivo della Hong Kong Tourism Board (HKTB) ha dichiarato: “Siamo entusiasti che Royal Caribbean abbia deciso di fare di Hong Kong uno dei suoi principali homeport in Asia-Pacifico, il che è un voto di fiducia nel potenziale della nostra città per il settore delle crociere a livello mondiale. Strategicamente situato in Asia e con una serie di esperienze da offrire, Hong Kong è un porto popolare tra i viaggiatori da crociera provenienti non solo dall’Asia ma da tutto il mondo. Negli ultimi anni, soprattutto dopo l’apertura del Kai Tak Cruise Terminal lo scorso anno, l’HKTB ha intensificato la promozione del fascino di Hong Kong come meta crociera attraverso campagne appositamente dedicate “.

 

21/06/2014  ore 17.20
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.”

Hapag-Lloyd Cruises: nuove brochure 2015/2016 per Europa2


La nuova brochure per la prossima stagione 2015/2016 di Europa 2 è stato pubblicata appena in tempo per celebrare il primo anniversario della nave.

Nella prossima stagione, gli ospiti di Hapag-Lloyd Cruises potranno godere di nuove destinazioni come ad esempio l’Africa sud-orientale, possibilità di combinare varie crociere e una varietà di destinazioni, compresa la Scandinavia, il Mediterraneo, l’Europa occidentale, la Penisola Arabica, l’India, il Vietnam e Hong Kong.

europa-2-stern

La nuova brochure Europa 2 comprende itinerari da aprile 2015 ad aprile 2016.

L’Africa apparirà per la prima volta sul ruolino di marcia per l’ Europa 2, come nuova destinazione da crociera per la prossima stagione.

Nel mese di dicembre 2015 e gennaio 2016, cinque crociere procederanno verso Oriente e Sud Africa.

MS-Europa-2-Review

 

Nel prossimo anno, l’ Europa 2 farà rotta verso destinazioni che la nave mai ha visitato prima: in nord Europa ci sarà una visita a Riga, nel Mediterraneo, la nave farà scalo a Port Grimaud e Pirano per la prima volta e in Indonesia, gli ospiti potranno passare alcuni giorni indimenticabili a Bali. L’ Europa 2 sarà inoltre accolta ancora una volta ad Amburgo, la seconda città più grande della Germania: cinque scali nella città anseatica sono previsti per la primavera 2015.

Nell’estate 2015, l’ Europa 2 proporrà le combinazioni di viaggio nel Mediterraneo, con itinerari 7+7, che beneficeranno anche di una riduzione di 1.030 dollari a persona. Saranno comunque disponibili varie “durate” delle crociere, in modo da poter andare incontro a tutte le esigenze possibili degli ospiti.

ms-europa-2-owner-suite-mit-whirlpool-und-daybed

In concomitanza con il lancio della nuova brochure, a due tipi di suite è stato dato un nuovo nome ed i servizi inclusi in queste categorie sono stati adattati di conseguenza.

I 560 metri quadrati delle Spa Suites saranno d’ora in avanti denominati “Grand Ocean Suites“. In questa categoria, non ci sarà più il privilegio di un maggiordomo personale, il che significa che il prezzo della crociera sarà ridotto di conseguenza.

MS EUROPA 2

La Grand Suites sui ponti 8 e 10 sarà rinominata come “Penthouse Suite” per riflettere la loro posizione sui ponti superiori. Il prezzo della crociera per la Penthouse Suite sul ponte 10 aumenterà dunque per questo motivo.

Ulteriori informazioni sono disponibili nel sito ufficiale della compagnia: www.hl-cruises.com .

 

21/06/2014  ore 17.00
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.”

Uniworld River Cruise: ritorno in Egitto


The Travel Corporation,  che comprende anche la compagnia di crociere fluviali Uniworld Boutique River Cruise Collection, riprenderà le attività in Egitto per la stagione 2014 / 2015.

A River Tosca ristrutturato si ri-entrerà in servizio in Egitto per Uniworld nel mese di settembre 2015. Foto per gentile concessione di Uniworld Boutique River Cruise Collection

I piani attuali prevedono che Uniworld possa riprendere le operazioni lungo il Nilo nel settembre 2015.

Brett Tollman, CEO di The Travel Corporation, ha dichiarato: “Abbiamo monitorato la destinazione da vicino, e dopo ampie consultazioni con le nostre squadre a terra siamo lieti di confermare il ritorno in Egitto entro la fine dell’anno.

 Al The Travel Corporation, i nostri clienti sono al centro di tutto ciò che facciamo. La sicurezza degli ospiti è la massima priorità e quindi dovremo mantenere un dialogo costante con i colleghi della regione.

227579-120426-p-brett-tollman

“Abbiamo portato i nostri ospiti in Egitto per tre decenni, e il nostro impegno di lunga data e sostegno dell’Egitto è stato significativo. Siamo lieti di essere in grado di portare il nostro sostegno a questo Paese davvero notevole del mondo.Viaggi e turismo, storicamente, hanno rappresentato circa il 30 per cento del PIL dell’Egitto, il che rende estremamente importante che noi come industria mostriamo il nostro sostegno in questo momento, contribuendo alla ripresa economica “.

 

Reception Lobby del fiume Tosca.  Foto per gentile concessione di Uniworld Boutique River Cruise Collection

 

Tollman ha anche rivelato che sarà l’unità fluviale Tosca ad entrare in servizio, anche se prima sarà sottoposta a lavori di ristrutturazione. Ha rivelato che date esatte e prezzi saranno disponibili per ciascuna delle marche del TTC entro i prossimi mesi.

30_cat1_330_stateroomtable

Un comunicato stampa emesso dalla TTC afferma che la società continua ad osservare tutti gli avvisi di viaggio e avvertimenti e continua a raccomandare agli ospiti di attenersi a tali pareri, e che ulteriori aggiornamenti sulla ripresa del servizio in Egitto avranno comunque seguito e saranno comunque legati alla situazione politica del Paese.

30_rt_lounge30_pool_sundeck

Aspettiamo dunque ulteriori aggiornamenti dalla compagnia, ma intanto già solo l’intenzione di riprendere le crociere in questa meravigliosa nazione è davvero un ottimo segnale. Speriamo pian piano si uniscano anche le altre compagnie,fluviali e non. Un patrimonio storico culturale come quello egizio non può non essere condiviso con il mondo.

 

21/06/2014 ore 16.00
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.”

Costa Magica: malore per il comandante, scatta il soccorso


Il comandante Severino Palomba, della Costa Magica, nave da crociera diretta a Dubrovnik e di passaggio dalle coste del Salento, si è sentito male durante il viaggio ed è stato involontario protagonista di un soccorso di emergenza avvenuto al largo di Otranto nella notte.

La richiesta d’aiuto è arrivata alle 21.30 e la segnalazione, giunta alla direzione marittima di Bari, è stata smistata alla Capitaneria di Porto di Otranto, la più vicina alla nave.

mg

Diverse le motovedette che hanno raggiunto la nave: a bordo una squadra di operatori del 118 che una volta a bordo hanno soccorso il comandante.

E’ stato deciso per il trasbordo sulla motovedetta: poi lo sbarco a terra e la corsa in ospedale a Scorrano dove l’ufficiale è attualmente ricoverato.

Nonostante i timori iniziali, il comandante ha ripreso conoscenza e ora le sue condizioni non destano preoccupazione, costantemente monitorato dai medici dell’ospedale e, probabilmente, sarà dimesso in tempi brevi.

La Costa Magica ha continuato il suo viaggio senza il suo comandante.

Dal sito Costa Crociere si evince che oggi, tra parentesi sale a bordo il prossimo Comandante di Costa Magica, che prenderà servizio domani.

Dalla scheda sul sito Costa Crociere

SEVERINO PALOMBA

SEVERINO PALOMBA

RUOLO:  Comandante Costa Crociere

10 ANNI DI SERVIZIO in Costa Crociere di cui circa 1 anno come Comandante

LINGUE PARLATE:  ITALIAN, ENGLISH, SPANISH, FRENCH, PORTUGUESE

LUOGO DI NASCITA:  Torre del Greco (Napoli)

STATO CIVILE:  Coniugato

21/06/2014  ore 14.30
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.”