Cunard: su Queen Mary 2 in crociera con gli amici a 4 zampe


Non tutti gli ospiti di Cunard Queen Mary 2 sono umani.

Ogni estate, fino a 12 passeggeri con nomi come Fido, Fifi o Fluffy navighano attraverso l’Atlantico.

Image: Queen Mary 2, Cunard Cruise Line

Al canile di QM2 in mare, cani e felini sono ospiti con alloggi riservati e sono coccolati da un dog master , gustano prelibatezze particolari e hanno anche i loro giubbotti di salvataggio.

La traversata Cunard con trasporto di animali domestici risale al 1840, quando diversi gatti navigarono sul Britannia.

Nella metà del 20 ° secolo, toccò a cani famosi, quelli di Hollywood, che salirono a bordo come star e come tali trattati: tra gli altri Rin Tin Tin, i cuccioli di proprietà dell’attrice Elizabeth Taylor e del Duca e della Duchessa di Windsor.

Cunard-1-390x262

La compagnia consiglia, se si vuole fare una traversata atlantica, di prenotare con largo anticipo, addirittura 8mesi o meglio un anno prima, dato che i posti sono limitati e le prenotazioni si chiudono rapidamente.

Qual è la tariffa per Fido, Fifi o Fluffy? I prezzi in genere vanno da 370 a 520€ ($ 500 a $ 700) e varia a seconda delle dimensioni del cane. Alcuni proprietari potrebbero voler dare i loro animali domestici più spazio: ciò è possibile prenotando due posti canili e aprendo il muro tra i due.

6a191978e3c6e7f3051692db9e590c9c

I canili a bordo di Cunard non assomigliano nemmeno lontanamente ai canili a terra. Sono un blocco di gabbie metalliche impilate , ma i cani e gatti vengono liberati per permettere di sgranchire le zampette dei nostri amici a 4 zampe, per fargli prendere un pò di aria buona e per fare esercizi frequenti durante il giorno.

All’interno dell’area canile, i cani hanno cuccie confortevoli come si può vedere nell’immagine sottostante.

images

 

Al loro arrivo a bordo ricevono anche un pacchetto pet gratuito che comprende un cappotto con il logo della QM2, un Frisbee per giocare, un name tag, e buon cibo; oltre ad un ritratto in omaggio con i proprietari , un certificato che attesta la traversata atlantica e una carta da crociera personalizzata.

Se lo si desidera, i genitori umani possono portare giocattoli o le coperte preferite, per far sentire l’animale domestico più a suo agio.

cunard-kennel-qm2-bulldog-770

Riflettendo la natura “lusso” della esperienza transatlantica di Cunard, ogni sera, i cagnolini e i gattini ricevono biscotti appena sfornati.

Un dog master a tempo pieno sorveglia gli animali domestici, così come si occupa di nutrirli. I passeggeri possono scegliere i pasti o fornire loro cibo per animali.

Il responsabile del canile farà giocare e far fare gli esercizi agli animali più volte al giorno. Questo accade sia all’esterno su una determinata sezione del ponte o in una spaziosa area giochi interna, dove i proprietari possono sedersi e interagire con i loro animali domestici. Naturalmente, i gatti non possono accedere alle aree esterne per ovvii motivi ma rimangono nell’area giochi interna.

Se si vuole tirare a lustro i propri animali, il responsabile canile sarà a disposizione per lavarli e pettinarli a  dovere.

qm2-39

Nonostante l’area canile contenga 12 passeggeri a 4 zampe, il canile non emanerà mai cattivo odore, nè dentro nè nelle vicinanze a dimostrazione che il lusso a cui sono abituati i clienti a 2 “zampe” si prolunga anche per gli ospiti speciali a 4 zampe.

In caso di emergenza, il comandante si assicura che gli animali siano assistiti adeguatamente per l’evacuazione, proprio come i loro proprietari umani. Membri d’equipaggio supplementari sono assegnati in anticipo per il canile.

Tutti gli animali presenti nel canile devono soddisfare i requisiti di accesso internazionali. Cunard fornirà i dati al proprietario prima del tempo, sulla base del porto di sbarco.La politica sul trasporto animali su Cunard è molto rigida e questo è la prova della serietà di questa compagnia.

Queen_Mary_dogs_2

Gli animali devono avere il microchip, essere vaccinati e possedere un documento valido per il proprio animale, se sprovvisti puo’ essere negato l’imbarco, dato che ogni Paese ha le sue leggi in merito all’entrata degli animali sul proprio territorio; non ci si può permettere di non avere tutta la documentazione in regola.

A bordo di QM2, gli animali non possono tuttavia uscire dal ponte a loro designato e i clienti non possono prendere il cane o il gatto e portarlo in cabina o in qualsiasi altra area ospiti della nave.

Inoltre, il proprietario deve essere presente a bordo, in quanto la compagnia non può tenere animali nel canile senza accompagnatore a bordo.

Se il cliente ha due cani che preferiscono stare insieme, la linea di crociera permetterà che stiano anche nella stessa cuccia, se così sono abituati.

6a010535b46b88970b012877548fc5970c

C’è da specificare che Cunard non accetta tutti i cani. I cani di grossa taglia come alani, Bull Mastiff, San Bernardo e gli altri non possono essere ospitati.

Cunard quindi nelle sue crociere transatlantiche vi offre il lusso totale sia che voi siate umani che animali, per farvi vivere in tutte e due i casi un’esperienza davvero indimenticabile.

 

17/06/2014  ore 21.30
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.”
Annunci

MSC Splendida: 40 anni di Unicef Italia


La collaudata sinergia tra Unicef ed MSC Crociere continua e si consolida sempre nell’esclusivo interesse dei minori e dei loro diritti.

La Compagnia in occasione dei 40 anni dell’Unicef Italia, ha ospitato sulla nave MSC Splendida una delegazione di bambini di varie etnie provenienti dalle 63 città campane nominate dall’Unicef Città Amiche.

PressItemImage_ID7704_08CCCD4886

Per augurare “Buon Compleanno” all’Unicef, al momento dell’imbarco della delegazione, le sirene delle navi in porto hanno suonato per condividere gli auguri in… musica ricollegandosi simbolicamente al titolo del libro “Mille voci per un coro” dedicato proprio all’evento festeggiato. Tale libro verrà presentato alla Sala dei Baroni del Maschio Angioino il prossimo 19 giugno.

youfeed-festa-a-bordo-della-msc-splendida-per-i-primi-40-anni-di-unicef-italia

La presidente regionale dell’Unicef, Margherita Dini Ciacci, il direttore relazioni esterne MSC Crociere Maurizio Salvi, e il presidente provinciale dell’Unicef Mimmo Pesce hanno accolto i bambini e le numerose autorità presenti tra le quali il comandante CV Giuseppe Minotauro, capo ufficio direzione marittima Campania, gli assessori Patrizia Sannino della provincia e Roberta Gaeta del comune di Napoli, Rosanna Olimpo vice sindaco di Massa di Somma, Simona Mauriello vice sindaco di Volla, Anna Barbato vice sindaco di Mondragone e Raffaele Coppola sindaco di Liveri.

Dopo i saluti del comandante della nave Ferdinando Ponti che ha offerto agli ospiti un gustoso e scenografico buffet accompagnandoli nella visita della lussuosissima nave, gli animatori di bordo hanno coinvolto i bambini in divertenti momenti di aggregazione e di gioco fino al momento dello sbarco.

resize

Ringrazio MSC Crociere sia per la lodevole iniziativa che per la sensibilità della Compagnia di navigazione che da anni contribuisce attivamente e concretamente alle iniziative Unicef” ha affermato la presidente Ciacci. “Ma il mio grazie va anche ai giornalisti e alle troupe televisive presenti a quest’evento per la visibilità che con il loro lavoro daranno alla festa di oggi”.

MSC Crociere è onorata di poter contribuire al sostegno dell’Unicef e delle sue iniziative in favore dei bambini” ha dichiarato il direttore relazioni esterne MSC Crociere Maurizio Salvi. “La Compagnia considera la responsabilità sociale quale parte integrale della propria missione e dei propri valori. Con questa filosofia stiamo elaborando insieme all’Unicef nuovi progetti e nuove iniziative a tutela dell’infanzia che presenteremo presto”.

 

Comunicato stampa

 

17/06/2014  ore 21.00
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.”
   

Cruise Port Hamburg dà il benvenuto a Norwegian Escape


Cruise Port Hamburg  accoglierà la nuova nave di Norwegian Cruise Line, la Norwegian Escape, che sarà ospitata ad Amburgo.

Sarà battezzata il 23 ottobre 2015 e sarà la più grande nave da crociera finora accolta dal porto tedesco.

1048x280-Escape-HullArt-GuyHarvey

Secondo Cruise Port Hamburg , la nuova nave farà il suo debutto pubblico in città – anche se prima ci sarà la tradizionale crociera di due giorni di presentazione ai media e, successivamente, una crociera sempre di due giorni per i primi ospiti, con itinerario da Amburgo a Southampton.

1394571629000-01-NCL-Escape-FI-03-07-14

La Escape, una nave che potrà trasportare ben 4.200 passeggeri, è in costruzione nei cantieri Meyer Werft.

Il mercato europeo ha svolto un ruolo importante per Norwegian Cruise Line, ormai da anni, la Germania in particolare, che è uno dei nostri mercati chiave. La scelta di Amburgo come sede per le celebrazioni premiere Continental European  per una nuova nave dimostra chiaramente il nostro impegno verso il mercato tedesco, dimostrando il potenziale che vediamo qui per Norwegian nei prossimi anni “, ha detto Juergen Stille, business development director per l’Europa continentale  di Norwegian.

 

17/06/2014  ore 15.00
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.”

Mein Schiff 3: partita la crociera inaugurale


E’ partita venerdì la prima nuova nave da crociera di TUI Cruises, la Mein Schiff 3: è la più grande nave da crociera della Germania, con 99.526 tonnellate di stazza può trasportare 2.500 passeggeri.

mein-schiff-3-erprobung-2

Il suo battesimo si è svolto ad Amburgo con grande successo di pubblico:  1.700 ospiti invitati e migliaia di spettatori hanno assistito alla cerimonia.

Destinata in particolar modo al mercato tedesco, il 90% delle cabine della nuova nave offre una vista sull’oceano e l’ 82% sono dotate di balcone, mentre le dieci suite sono disposte su due livelli, con terrazza privata.

887_4_20130307112127

Mein Schiff 3 segue la Mein Schiff 1 (ex-Celebrity Galaxy) con capienza di 1870 pax , introdotta come prima nave nel 2009, e Mein Schiff 2 (ex-Celebrity Mercury), introdotta nel 2011. Queste navi gemelle di TUI Cruises sono provenienti da Celebrity Cruises, di proprietà al 50% di Royal Caribbean Cruises.

947187_564194660291589_639441266_n
Oltre ad essere la metà di proprietà di TUI Group in Germania, TUI Cruises è associata a Thomson Cruises nel Regno Unito, Hapag-Lloyd Cruises in Germania e, nel mercato delle crociere esplrative, con Quark Expeditions a Toronto.

10295706_10152097958828314_1270907982869267002_n

Mein Schiff 3 offre un’ampia scelta di posti nei quali mangiare o stuzzicare qualcosa, tra cui :

  • Atlantic , che offre la prima colazione e un menu gourmet di cinque portate
  • Anckelmannsplatz (dal nome della piazza di Amburgo, dove si trovano TUI Cruises e Hapag-Lloyd Cruises),  ristorante a buffet
  • Gosch , che serve pesce e altri frutti di mare
  • Backstube, la panetteria
  • Hanami, il ristorante giapponese

10313827_10152097962128314_4138355682408945365_n
Dispone inoltre di raffinati ristoranti come :

  • Richard’s Fine Dining
  • the Surf & Turf steak house
  • the Day and Night bistro
  • la gelateria
  • l’Aster Bar & Grill, a poppa sul ponte 14

atlantik-klassik-mein-schiff-3

Inoltre son presenti molti bar e lounge come:

  • la Abtanz Bar
  • Diamond Bar
  • Sky e Sea Lounge
  • il Café Lounge
  • TUI Bar
  • Ueberschau-bar (Gestibile Bar, un gioco tedesco di parole che è quasi intraducibile)
  • il Bar Indispensable
  • Champagnertreff

mein-schiff-3-hanami

Richard Fine Dining senza dubbio segue l’idea Norwegian Cruise Line di dare il nome ai locali di bordo come il CEO della compagnia, con il Pub O’Sheehan chiamato in onore di Kevin Sheehan.

Inoltre a bordo si può trovare l’esclusivo X-Lounge è stato progettato per servire gli ospiti delle junior suite e suite della nave.

Tag-Nacht-Bistro-Mein-Schiff-3

 

La nave dispone anche di una sala fumatori e il Look Bar, con musica dal vivo.

The Big Freedom (Große Freiheit), è un’attrazione marchio di fabbrica della nuova nave, e prende il nome di una strada di Amburgo dove i Beatles suonarono nei loro primi giorni. La caratteristica è che gli esterni in vetro hanno una forma di diamante e si trova sulla poppa della nave, si estende su due ponti su una superficie di quasi 1.800 metri quadrati e contiene una serie di ristoranti alternativi. Mein Schiff 3 ha anche la prima sala da concerto filarmonica in mare.

10351401_10152097959198314_4492292124481748006_n

L’itinerario di 9 notti del viaggio inaugurale prevede scali a Palma de Mallorca via Le Havre, La Coruna, Leixoes, Lisbona e Cadice. Da Palma, si naviga a Malta via Barcellona, ​​Monaco, Ajaccio e Civitavecchia.

himmel__meer_suite_wohnbereich

Da Malta, opererà alternando crociere di 7 notti al Mediterraneo occidentale (con scali a Monaco, Ajaccio, Civitavecchia e Catania) e l’Adriatico (via Dubrovnik, Kotor, Brindisi e Corfù).

A metà novembre, Mein Schiff 3 proporrà una crociera di 7 notti da Gran Canaria. Gli itinerari alterneranno Madeira, La Palma, Tenerife e Fuerteventura, e Agadir in Marocco, La Gomera e Lanzarote.

10336608_10152098324923314_8923482692139416810_n

La nave gemella Mein Schiff 4 sarà consegnata nella primavera del 2015. Il suo viaggio inaugurale è prevista per il 23 Maggio 2015, con una crociera di 10 notti da Kiel nei Fiordi Norvegesi e Copenaghen.

 

17/06/2014  ore 14.30
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.”

Porti di Stoccolma: si aspettano 470.000 Pax


I Porti di Stoccolma stimano l’attracco di 274 navi da crociera quest’anno, per un totale di circa 470.000 passeggeri, continuando il trend da record della stagione 2013.

Secondo una dichiarazione del porto, 36 navi utilizzano Stoccolma per il turnaround.

PortsofStockholm_Frihamnen1

La maggior parte dei turnaround del 2014 sarà da marchi di lusso, tra cui Regent Seven Seas, Silversea e Crystal Cruises.

Un recente sondaggio ha mostrato che il 97 per cento dei passeggeri che scende a Stoccolma, spende una media di 5,9 ore a terra, a fronte di una media europea dell’87% e di 4,8 ore.

Frihamnen_lilla-600x0

 

Stoccolma ha una vasta scelta di attività e attrazioni, ed è in continua evoluzione per raggiungere nuovi gruppi target, come le famiglie, MICE* (  il mondo business che viaggia e cerca destinazioni che possano combinare un alto grado di servizi e situazioni che favoriscano gli affari o la ricreazione aziendale) e segmenti di mercato LGBT**.

Frihamnen2

I crocieristi scelgono Stoccolma per tutto ciò che ha da offrire, sia che si tratti di cibo, musei, design, shopping o musica. Grazie alle sue dimensioni compatte, la città è la destinazione perfetta per le crociere,  per turisti così come turnaround “, ha detto Claudia Quas, project manager di Stockholm Cruise Network.

Stoccolma sostiene anche di essere uno dei pochi porti al mondo in grado di accettare sia l’acqua nera che grigia in tutti i moli, e offre alle compagnie di crociera sgravi fiscali per la cernita dei rifiuti.

 

* Meetings, incentives, conferences, and exhibitions

* *Termine collettivo per riferirsi a persone Lesbiche, Gay, Bisessuali e Transgender

 

16/06/2014  ore 23.50
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.”