Douglas Ward, Berlitz: la classifica delle navi fluviali 2014


Rilassarsi in tutta comodità navigando attraverso pittoresche cittadine e godersi il paesaggio: questo è il bello di una crociera fluviale.

Ma fino ad ora, non vi è mai stato alcun sistema ufficiale di valutazione per le riverships ed è stato impossibile distinguerle tra loro, valutarle in qualche modo, rendendo la loro scelta piu’ difficile.

guida

Photocredit: Berlitz

Infatti sino ad ora qualsiasi numero di stelle accreditate alle compagnie, è stato basato esclusivamente sul parere delle agenzie o dalle stesse compagnie di crociera.

Douglas Ward, della prestigiosa guida Berlitz, finalmente colma questo “vuoto”: così come per le crociere marittime, uscirà da quest’anno la guida Berlitz per le crociere fluviali in Europa (costo in sterline 14,99 £, pubblicazione di giugno 2014), che divulga i piu’alti e piu’ bassi punteggi per le navi fluviali.

La nuova guida incorona “AmaPrima” regina delle riverships tra tutte le 280 navi selezionate.

AmaPrima

Un must per tutti coloro che stanno valutando una crociera sul fiume, così come per gli agenti di viaggio che vendono crociere, la guida giudica autonomamente l’esperienza, il lusso, in modo che i turisti possano prendere una decisione informata e di evitare insidie ​​costose.

Ward ha basato il sistema sulla struttura collaudata che usa nel valutare le navi da crociera oceaniche per la sua annuale bibbia Berlitz, la prestigiosa Cruising & Cruise Ships, che, nel settembre 2014, festeggia il suo 30 ° anno di pubblicazione.

Per la nuova guida crociere fluviali, le valutazioni e le classificazioni riguardano cinque aree principali, come l’alloggio e la cucina, con un possibile punteggio massimo di 100 per ciascuna area. I punti vengono poi convertiti in classificazione a stelle che vanno da 1 stella a 5 stelle.

ImageLibrary_PR_UW_SA_SalonDuGrandTrianon0539

I punteggi

Cucina, Tipologia e servizio globale
Nelle crociere fluviali l’equivalente degli Oscar, va a AmaPrima. Gestita da AmaWaterways, con un punteggio complessivo di 422 su 500, il 4 stelle plus AmaPrima ha anche punteggi top per la cucina e servizio.

Ward descrive la nave entrata in servizio nel 2013: “Cucina eccellente e standard elevati caratterizzano questa confortevole Rivership. AmaWaterways sa come farlo bene, e si vede“. Con tre ponti, 82 cabine con balcone alla francese, propone crociere su una varietà di fiumi europei.

Infatti, AmaWaterways cancella i concorrenti con punteggi eccezionali su tutta la linea, possiede il top ranking navi  con 11 navi a 4 stelle plus.

  • Per la cucina, il massimo dei voti vanno a AmaPrima, AmaVerde e Amavida tutte con 86%;
  • Per il servizio i migliori sono AmaPrima e AmaVerde, entrambi con 82%. Lodando AmaWaterways, Ward ritiene che sia la compagnia che ha contribuito a ridefinire la crociera fluviale europea.

729-1
Circa l’82% delle sue navi sono dotate di balcone alla francese e la società è quella che spende più per il suo cibo e il vino e sulla formazione in servizio, di quasi qualsiasi altra compagnia di crociere sul fiume.

Seguono AmaWaterways nei punteggi complessivi le 18 navi di Viking River Cruises con 4 stelle (395-398 punti),  il Lord Byron di Riviera Travel (4 stelle Plus) e Amadeus Elegant (4 stelle), (405 e 397 rispettivamente).

  • Quando si tratta di alloggio, suite e cabine, il premio va a TUI Queen da TUI Travel, una splendida Rivership a 4 stelle che offre il massimo in termini di comfort. Con un punteggio di 85%, TUI Queen si posiziona poco prima di Viking River Cruises e Lord Byron.

Considerato l’autorità più importante del mondo della crociera, dopo aver trascorso più di 45 anni di lavoro nel settore delle crociere, Douglas Ward viaggia fino a 200 giorni ogni anno a bordo di navi da crociera oceaniche del mondo e riverships.

bf8063cf-92ef-49cf-940e-3883d34966b0.Douglas-Ward

 

Commentando i risultati, Douglas Ward, ha dichiarato: “In passato, le prenotazioni di una crociera fluviale erano un po’ incostanti.
Questo libro è il culmine di molti anni di lavoro, a seguito di un giro costante di partenze e di osservazione. Spero che aiuti coloro che vogliono prenotare una crociera , cercando di gustare ottimo cibo e grande comfort.
Al momento, non abbiamo trovato un Rivership a 5 stelle; il riconoscimento deve ancora venire.

Top Scoring Riverships in ciascuna delle categorie :

4 stelle plus: AmaPrima
4 stelle: Viking Freya, la Viking Njord e Viking Skaói
3 stelle plus: Avalon Felicity
3 stelle: Beethoven di CroisiEurope
2-Star Plus: Dnepr, Der Kleine Prinz e My Story
2 stelle: Amsterdam

Anche le tre navi con più basso punteggio hanno qualcosa da offrire: due di loro sono gestite dalla Fietsvaarvakantie, con sede nei Paesi Bassi, per le escursioni a terra utilizzano biciclette a basso costo.

AmaPrimaDeck_Locks

La nave con il punteggio più basso è la Salvinia,2 stelle,  con appena 192 punti, descritta come “una vecchia signora con un sacco di carattere“, anche se ha scarsa insonorizzazione nelle cabine e una cucina limitata nel ristorante angusto.
La prima edizione della guida Berlitz “Crociere fluviali in Europa” (pubblicato a giugno 2014, 256 pagine, £ 14,99) è disponibile presso tutte le migliori librerie e su Amazon.

 

11/06/2014  ore 22.00

Trovi interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂

“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche”.

 
Annunci

Club Med 2: stagione 2014 con nuove rotte fuori dai circuiti tradizionali


Club Med 2, il lussuoso e candido veliero della galassia Club Med, dotato di 5 alberi e 8 ponti, inaugura la stagione 2014 con nuove rotte alcune delle quali fuori dai circuiti tradizionali grazie al pescaggio ridotto dell’imbarcazione: solo 5 m per una lunghezza di 187.

Questo stupendo veliero ha 186 cabine, arredate da Sophie Jacqmin, suddivise in categorie: cabine Club, nuove cabine Deluxe, Suite e Suite armatore.

__24565_orig

Durante l’estate il veliero solcherà le acque del Nord Europa con itinerari tra i fiordi di Scozia e Norvegia (14-21 luglio e 28 agosto-5 settembre, prezzo a partire da 2.890 euro) e si spingerà nel Mar Baltico alla volta delle capitali imperiali fino a San Pietroburgo (dal 4 al 13 agosto, da 3.890 euro).

Rimangono attivi i grandi classici con le amate minicrociere nel Mediterraneo da 3 a 7 giorni, a partire da 990 euro.

Gli ambienti interni del veliero sono ispirati alle grandi navi d’epoca e progettati per regalare un’atmosfera raffinata con un alto rapporto personale di bordo-cliente.

3091412

 

All’esterno, sulla poppa, una grande piattaforma si apre sul mare e permette di praticare sport acquatici come sci nautico, vela, kayak.

Info ulteriori: http://www.clubmed.it.

 

11/06/2014  ore 15.00
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.”

Costa Concordia: sino a dicembre proroga stato di emergenza


Presentato a sorpresa un emendamento del governo  al ddl di conversione del decreto che proroga i commissariamenti per alcune opere pubbliche in Campania e Puglia : tra le varie cose prevede il termine dei lavori di recupero della nave Costa Concordia e del suo commissariamento affidato al capo del dipartimento della protezione civile, compresi i suoi poteri di controllo e deroga di tutti gli appalti, «differito al 31 dicembre 2014».

concordia-634x396

Voti contrari all’emendamento da M5S, ex 5S, FI e Lega.

La conversione al decreto è stata approvata al Senato con 155 si, 63 no e 9 astensioni.

La decisione finale sul porto di destinazione della nave resta fissata al 26 giugno , con uno slittamento di dieci giorni rispetto alla data del 16 fissata inizialmente.

++ Concordia: Gabrielli, rimozione nel mese di giugno ++

Il senatore di FI Lucio Malan spiega il voto contrario del suo schieramento: «È inconcepibile che il governo presenti così a sorpresa un emendamento di questa portata senza neanche spiegare di cosa si tratti.

Di fatto è una proroga di una proroga dell’attività del Commissario della Concordia e del suo potere di deroga su tutti gli appalti. Una norma che andava senz’altro spiegata meglio prima di metterla ai voti in questo modo.

Anche perché di una certa attualità viste le recenti inchieste. E poi il testo si riferiva solo a opere di Puglia e Campania».

 

Fonte:Ansa, theMediTelegragh

 

11/06/2014  ore 14.00