Internet in crociera: ma quanto mi costi?


Certamente la cosa che dovrebbe essere più lontana da noi dirante una crociera è proprio un telefono o un tablet, ma ormai è talmente diventato parte integrante della vita di ognuno di noi, che starne lontano anche solo il tempo di una crociera è davvero dura anzi, non poter postare ogni meraviglia davanti alla quale rimaniamo estasiati ci lascia spesso spaesati.

wifi_header_senzacard

Dunque quali sarebbero i modi più economici per connettersi on-line e soprattutto quanto ci costerebbe?

Il fatto che fa spendere davvero tanti soldi in connessione in nave è il fatto che il Wi – Fi spesso utilizza la tecnologia satellitare , e questo può davvero essere costoso.

Ma ciò che comunque deve essere tenuto presente a tutti è che questo tipo di connessione sia realmente a bassa velocità e questo implica una navigazione lenta, quindi tanto tempo prima di connettersi, navigazione scarsa o mediocre e tempo perso per la stessa connessione, ergo costi alti.

WiFi_free-321x330

L’unico modo davvero economico e davvero gratuito per connettersi è approfittare del Wi – Fi quando si raggiungono i porti di sbarco, che tra parentesi è la via che segue normalmente l’equipaggio per comunicare con la famiglia e col mondo.

I più importanti operatori di crociera forniscono Wi – Fi in base all’utilizzo, ossia paghi ciò che usi, con costi medi da $ 0,65 a $ 0,75 al minuto.

Esistono poi pacchetti prepagati che di solito convengono molto di più della semplice connessione oraria e i prezzi differiscono da compagnia a compagnia. Il nostro consiglio è di informarsi prima di partire se si desidera usufruirne.

728X410_wi-fi_tcm5-69702

Vediamo ora le maggiori compagnia che prezzi (aggiornati ad oggi) applicano alle connessioni di bordo:

  • Celebrity Cruises offre cinque fascie Internet, 208 minuti per $ 100 e 555 minuti per $ 200
  • Costa Crociere 20 Euro per un’ora e 48 Euro per 3 ore, più 3 euro per la prima attivazione. Se siete soci Costa Club son previsti sconti
  • Da questo autunno , Crystal Cruises offrirà agli ospiti abituali 1 ora di accesso gratuito a internet al giorno. Il Wi- Fi standard è disponibile in cinque fasce , esempio 300 minuti per $ 115
  • In Compagnie du Ponant i pacchetti son due e comprendono 240 minuti , € 60, e 1.000 minuti, € 180
  • Cunard vende tre diversi fasce sulle tre Queens, 240 minuti per $ 90
  • MSC Crociere: Presso l’Internet Café è possibile connettersi utilizzando il browser Internet. Il servizio è soggetto alle tariffe pubblicate a bordo. Le prestazioni della connessione Internet a bordo non equivalgono alla connessione a banda larga a terra. Si basa su collegamenti satellitari e quindi a volte può essere molto più lenta. Inoltre può venire interrotta da interferenze o cattive condizioni atmosferiche.
  • In Norwegian Cruise Line il pacchetto connessione comprende $ 24 per un’ora, $ 100 per 250 minuti.Ncl applica agli utenti una ” tassa di attivazione ” iniziale di $ 3,95 , così come Holland America Line,  $ 100 che comprendono anche 250 minuti a bordo
  • Fred Olsen ha hot spot Wi- Fi nelle aree pubbliche su tutte e quattro le sue navi. Il programma Pay as you go viene venduto a 20p al minuto, ma si possono anche acquistare gettoni prepagati fino a £ 50 per 300 minuti
  • P & O Cruises fornisce internet in hot spot designati. Bundle sono disponibili da £ 10,50 per 30 minuti a £ 62,50 per 250 minuti
  •  Sulle navi di Quark Expeditions, specialista delle crociere in Artico e Antartico, 30 MB costano $ 50
  • Sette navi Royal Caribbean hanno il servizio Wi-Fi in cabina , le altre navi della flotta forniscono internet wireless tramite hot spot nelle aree comuni. I pacchetti prepagati includono anche $ 100 per 250 minuti. Nel mese di marzo la società ha annunciato importanti investimenti per aumentare la velocità Wi – Fi su due delle sue navi , Allure of the Seas e Oasis of the Seas (info sull’articolo a riguardo nel nostro blog)

L’elenco non è completo in quanto alcune informazioni non sono aggiornate da tanto e non è stato possibile fornirvi i prezzi correnti. Ci riserviamo di aggiungerli appena ne veniamo a conoscenza.

Se avete consigli o correzioni da evidenziare scriveteci pure a crazyforcruises@gmail.com

06/06/2014  ore 01.00
Trovi interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche”.
 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...