Anthem of the Seas: incendio causa 50,000€ di danni


Secondo cruisecritic.com la Anthem of the Seas di Royal Caribbean, in costruzione  presso il cantiere Meyer Werft a Papenburg, in Germania, ha subito € 50.000 (circa $ 68.000) di danni dopo l’incendio scoppiato ieri (5 giugno).

Il fuoco sarebbe divampato da una cabina sul ponte 3 della nave da 158.000 tonnellate,  capace di trasportare ben 4.180 passeggeri.

sfl-royal-caribbean-quantum-ship-news-20140416-001

Immediati i soccorsi e l’allontanamento dalla zona critica del personale e l’incendio è stato controllato e spento sia dai vigili del fuoco dell’impianto che dai reparti regionali intervenuti nel cantiere a seguito della segnalazione.

Royal Caribbean ha dichiarato che “due persone sono stati trattati, all’ospedale di Papenburg, per una leggera intossicazione dovuta al fumo inalato, e per fortuna nessun altro è stato danneggiato o ferito.

low_1401723663_S698-Kasko-1-Anthem-DSC5058--small

“I danni ammonterebbero dai primi dati, a circa 50, 000€ . L’incendio ha avuto origine da una cabina sul ponte 3, tuttavia la causa non è ancora stata stabilita“.

La nave è la sorella di Quantum of the Seas , la seconda delle navi di Classe Quantum in costruzione presso il cantiere. Il lancio è previsto per aprile 2015, a Southampton.

Per il momento non è dato sapere se questo incidente possa ritardare la data di lancio della nave.

 

06/06/2014  ore 23.45

“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.”

 

Costa Crociere: NeoRiviera sceglie Olbia per imbarchi estivi


Costa NeoRiviera, la nave di costa crocire dedicata alle crociere slow con l’offerta NeoCollection, ha scelto Olbia come porto di imbarco nel periodo tra l’8 giugno e il 24 agosto.

neoRiviera_topcover

L’itinerario è “Le isole gioiello del Mediterraneo“, una crociera di 12 giorni, con nove scali durante la stagione estiva. Con questa scelta Costa Crociere conferma l’importanza dei porti sardi per la compagnia.

Costa-neoRiviera-bar-Corniglia

Non dimentichiamo infatti che nel 2015 nel capoluogo isolano, faranno ritorno ben due navi della flotta, Costa Fortuna e Costa Favolosa, ripsettivamente in primavera e autunno, con crociere con itinerari di una settimana nel Mediterraneo occidentale. Costa neoRiviera dopo lo scalo di Olbia farà scalo a Trapani, per proseguire nella capitale dell’isola di Malta, La Valletta. A queste tappe fanno seguito le lunghe soste a Salerno e a Capri, con le loro meraviglie da scoprire lentamente, senza fretta, slow appunto, mantenendo fede alla nuova filosofia NeoCollection.

porto di Olbia

Da qui si raggiungerà Portoferraio, quindi Savona e Tolone, porta d’ingresso della Francia del Sud, con St. Tropez, Cannes, St. Paul de Vence, la Provenza, la Camargue. Segue nell’itinerario la sosta in Corsica, per poi ritornare alla base olbiese.

9730_91840_Schiavon_136124_medium

Carlo Schiavon, direttore commerciale e marketing Italia di Costa Crociere  conferma che “ancora una volta Costa Crociere è sensibile alle esigenze dei suoi ospiti sardi e ha programmato per loro un itinerario esclusivo e innovativo in partenza dal porto di Olbia.

E’ il caso quest’anno dell’itinerario neoCollection di Costa neoRiviera, che rappresenta un nuovo tipo di crociera, ideale per coppie o amici che vogliono vivere una vacanza dal ritmo più lento, con soste lunghe, visitando destinazioni inedite, fuori dai grandi circuiti turistici“.

06/06/2014  ore 17.15
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.”

 

Celebrity Equinox: come ti insegno il golf in crociera!


Jim McLean, fondatore e presidente della scuola n ° 1 di golf nel mondo, e gli specialisti di eventi in crociera Landry & Kling hanno progettato una serie di programmi esclusivi in crociera – denominati McLean at Sea – a partire dal 2015.

Jim-McLean

 

Jim McLean

 

McLean e il suo team di istruttori di fama mondiale saliranno a bordo di Celebrity Equinox per la prima scuola di golf  “McLean at Sea” , in una crociera che si svolgerà da Roma a Barcellona, ​​per 7 notti dal 28 giugno al 4 Luglio 2015, toccando Italia, Francia e Spagna.

LKblog_header_2

Il McLean at Sea è limitato a 144 giocatori, oltre a familiari e amici. I primi 50 giocatori che si prenoteranno riceveranno premi speciali, tra cui un video analisi personale della sua prestazione da Jim McLean.

Durante la crociera, 144 golfisti avranno accesso a 10 ore di istruzione a bordo con Jim McLean e al suo staff di istruzione, che aiuteranno a migliorare le proprie competenze a terra sui campi da golf.

Jim Mclean GS

 

Gli istruttori utilizzeranno il metodo di insegnamento Jim McLean e la tecnologia. Gli studenti saranno raggruppati con giocatori dello stesso livello di abilità per tutta la crociera.

Il mio corso personalizzato ‘Golf School At Sea‘ offrirà un miglioramento complessivo del gioco, concentrandosi su pieno svolgimento, sul gioco corto e la gestione del corso, il tutto durante la navigazione verso alcuni dei porti più affascinanti d’Europa“, ha detto McLean. “Questo sarà il viaggio di una vita!

item4.size.celebrity-equinox-100440-5

Il green su Equinox è in vera erba!

Con il corso McLean at Sea, avrete la possibilità di perfezionare il gioco a Livorno e Nizza, sul campo da golf a nove buche ; la finale del torneo a 18 buche si giocherà a Palma de Maiorca, in Spagna.

Nel frattempo, i non golfisti avranno la possibilità di esplorare incantevoli destinazioni del Mediterraneo, con una escursione di mezza giornata inclusa a Nizza, in Francia.

Il CEO di Landry & Kling Joyce Landry ha affermato che “Abbiamo un sacco di sorprese in programma per i golfisti e gli ospiti di Jim. Per essere sicuri di prenotare questo programma, collegatevi al sito McLean at Sea e potrete  partecipare agli eventi in esclusiva per il nostro gruppo“.

 

Per prenotazioni al corso, info su www.mcleanatsea.com

 

Fonte: comunicato stampa

 

06/06/2014  ore 16.30
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.”

 

Oasis of the Seas: vinci una crociera di 5 notti nel Mediterraneo Orientale


Non avete ancora avuto modo di partecipare al concorso “Vinci Oasis, partecipare non costa nulla!”Royal Caribbean International che vi permette di vincere una crociera per due persone a bordo di Oasis of the Seas??

Immagine

Non preoccupatevi: avete ancora tempo sino al 18 giugno 2014 per partecipare al concorso.

Partecipare è più che semplice, basta registrarsi nell’apposita pagina dedicata al concorso e rispondere a sei domande con Un’aiuto per le risposte può arrivarvi dalla consultazione delle schede descrittive della nave presenti nel sito.

Immagine1

Noi abbiamo partecipato e le domande sono davvero semplici.

Il nome del vincitore sarà estratto il 25 giugno 2014 a bordo di Liberty of the Seas a La Spezia e verrà comunicato anche sulla fanpage ufficiale di Royal Caribbean.

oasis

Vi ricordiamo che il premio di questo concorso è una crociera di 5 notti nel Mediterraneo Occidentale a bordo di Oasis of the Seas in partenza da Barcellona il 18 settembre 2014 con scalo a Civitavecchia e Napoli (cabina esterna per due persone comprensiva di tasse, quote di servizio e assicurazione, ad esclusione dei voli a/r e dei trasferimenti da e per il porto d’imbarco).

Perchè non tentare la sorte??In bocca al lupo dalla Redazione!

 

06/06/2014  ore 16.20
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.”

 

70° anniversario del D-Day in Normandia


Oggi la  Normandia celebra il 70° anniversario del D-Day e della battaglia di Normandia.

Normandie-Land-of-Liberty

Le commemorazioni annuali degli sbarchi del 6 giugno 1944 sono sempre stati festeggiati degnamente in Normandia, ma questo 70 potrebbe essere per tanti l’ultima volta in cui poter esser presenti per chi quello sbarco l’ha vissuto in prima persona.Per questo è considerato un 70° davvero davvero speciale ed importante.

article_img

Intanto alle varie celebrazioni stanno prendendo parte migliaia di visitatori giunti da tutto il mondo: ieri notte a mezzanotte ad esempio i fuochi d’artificio sono stati lanciati dalle spiagge normanne e son diventati uno spettacolo davvero unico da seguire a bordo delle navi da crociera che si trovano nelle vicinanze per l’occasione.

IMAGE-BLOG-DDAY-060514

Ha aperto le “danze” il Sea Cloud II attraccato a Le Havre il 30 maggio con 90 passeggeri, che hanno potuto visitare la spiaggia dello storico sbarco. Da Cherbourg i passeggeri si sono di nuovo imbarcati per dirigersi a Caen per due giorni lungo la costa normanna prima di salpare di nuovo a Le Havre dove il 7 giugnoinizia un nuovo giro.

Immagine

La Braemar della Fred Olsen Cruises ha invece organizzato una speciale crociera denominata “anniversario del D-Day”,  con arrivo a Cherbourg il 4 giugno e arrivo a Le Havre oggi.

Immagine1

Minerva della Swan Hellenic ha lasciato Porstmouth  il 4 giugno per la crociera “70 ° anniversario del D-Day- Riflessi di Francia” e arriverà a Le Havre stasera.

La Celebrity Eclipse di Celebrity Cruises rimane  a Le Havre anche oggi.

D-Day-Festival-2013-Carentan-Concert-The-Three-Belles-©-Virginie-MEIGNE-21-580x250

L’atmosfera al Le Havre Cruise Terminal è completamente dedicata al 70 ° anniversario del D-Day, con veicoli militari sul molo e una jazz band che suona musica degli anni ’40.

 

06/06/2014  ore 16.00
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.”