Star Cruises: cerimonia di firma per la commessa di due navi


E’ terminata la cerimonia di firma della Genting Hong Kong Limited per la realizzazione di due nuove mega navi da crociera della Società: verranno realizzate dai cantieri Meyer Werft, con consegna nel quarto trimestre del 2016 e del 2017.

26

Il costo dell’operazione sarà di 1,2 miliardi di euro (circa 1,6 miliardi di dollari al cambio odierno), che sarà composto da due linee di credito: ciascuno ha una durata di 12 anni dalla consegna della nave.

Il finanziamento è assistito da assicurazione del credito all’esportazione rilasciato dal governo federale tedesco.

Le due nuove navi da crociera appositamente costruite per il mercato asiatico, rafforzeranno la posizione di Star Cruises in Asia-Pacifico e dentro c’è tutto il nostro impegno per sviluppare la regione come destinazione crocieristica internazionale. Siamo lieti di avere finanziamenti garantiti dalle nostre banche principali che condividono la nostra visione e siamo grati per il loro sostegno convinto ” ha affermato Tan Sri Lim Kok Thay, Presidente e Chief Executive Officer di Genting Hong Kong.

genting-hong-kong-ltd-logo

La cerimonia della firma si è svolta presso la sede di Genting Hong Kong.

*Nella foto:  la firma cerimoniale di Genting Hong Kong Limited per i 1,6 miliardi di dollari di finanziamenti per la costruzione delle navi.

Sono ritratti:

  • Tan Sri Lim Kok Thay (quarto da sinistra), Presidente e CEO di Genting Hong Kong;
  • Hui Lim (terza da destra), direttore esecutivo di Genting Hong Kong;
  • Heah Sieu Lay (terzo da sinistra) e Ambrogio Lam (secondo da destra), entrambi indipendenti Amministratori non esecutivi di Genting Hong Kong e delegati provenienti da Credit Agricole Corporate and Investment Bank, DNB Bank ASA (Singapore Branch) e KfW IPEX-Bank.

 

05/06/2014  ore 19.00
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.”
Annunci

Seabourn: il programma 2015 riserva sorprese


Saranno le più nuove , più moderne e premiate, le navi della flotta Seabourn, quando inizieranno la loro stagione in Europa nel 2015 .

Il trio di navi esplorerà più di 100 destinazioni diverse su quasi 60 partenze che vanno da sette a 24 giorni , visitando alcune delle più belle destinazioni che l’Europa possa offrire, dalle coste greche ai fiordi norvegesi.

Seabourn-cruises-Atrium-OSQ_022111

Il programma prevede anche diversi pernottamenti in un certo numero di città popolari, come Barcellona, ​​Parigi (Rouen) , Malta , Amsterdam , Edimburgo (Leith) , San Pietroburgo e Istanbul , permettendo quindi agli ospiti tutto il tempo per poter esplorare queste destinazioni.

  • Seabourn Odyssey esplorerà le isole greche , le città storiche della Turchia e porti affascinanti della costa dalmata in crociere di 7 giorni con partenza da Atene , Istanbul e Venezia . La nave visita gemme nascoste come Monemvasia e Nidri in Grecia , così come porti popolari tra cui Dubrovnik , Mykonos e Santorini . Molti di questi viaggi visiteranno Kusadasi , in Turchia , con la esclusiva “Serata a Efeso ” di Seabourn, un concerto classico gratuito e privato, esclusivo della compagnia,  sotto le stelle delle antiche rovine.

600w-SeabournOdyssey-CruiseShip

 

  • Seabourn Sojourn attraverserà il Mediterraneo occidentale su una serie di crociere da 7 , 10 e 11 giorni, tra Monte Carlo e Roma . Queste crociere segnano il ritorno della società per l’Italia nella Costiera Amalfitana , una delle coste più spettacolari d’Europa. Inoltre , Seabourn Sojourn visiterà il meglio della Costa Azzurra.

Sojourn-Dover21-1024x682

 

  • Seabourn Quest inizierà la sua stagione in Europa con una serie di crociere nel Mediterraneo di 7 giorni  tra Barcellona e Roma , seguite da un viaggio di 18 giorni a Copenaghen , esplorando la costa occidentale dell’Europa . La nave trascorrerà il resto della stagione in Nord Europa , offrendo una serie di crociere da 7 giorni tra il Baltico e la Scandinavia, crociere tra Copenaghen e Stoccolma e un paio di viaggi di 14 giorni per i piu’ bei fiordi norvegesi e Capo Nord.

seabourn-quest1
La nave completerà la stagione con una crociera di 24 giorni da Copenaghen a Montreal , fermandosi in Irlanda , in Scozia , nelle Isole Faroe , in Islanda , in Groenlandia , a Terranova e Québec .

Molte di queste partenze comprenderà il ” Marina Day”, un’esperienza targata Seabourn, con sport acquatici gratuiti dalla piattaforma delle navi e sport acquatici in alcuni dei porti più belli del Mediterraneo.

 

05/06/2014  ore 15.30
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.”

Cunard Line: finalmente disponibili le cabine singole su Queen Elizabeth


Sono finalmente disponibili anche sulla Queen Elizabeth le cabine singole, come anticipato dal nostro blog.

Si tratta di otto cabine singole esterne e una interna: saranno disponibili alla vendita e alla prenotazione a partire dalla crcoiera del 16 dicembre 2014 (col codice di viaggio Q422).

queen-elizabeth

L’inclusione di singole cabine allinea Cunard alla domanda sempre crescente di questa parte di pubblico in crescita.

Proprio per questo motivo i passeggeri che viaggiano da soli d’ora in avanti su Cunard potranno partecipare ad attività create apposta per loro, organizzate da hostess sociali delle navi: tra le altre, vi segnaliamo un ricevimento di benvenuto il giorno dell’imbarco, caffè e biscotti ogni giorno al mattino, punti di incontro appositamente organizzati ed escursioni apposite.

QUEEN-ELIZABETH-Cunard

Le donne che viaggeranno da sole ameranno l’Hosts Gentlemen, la danza della Queen Elizabeth, che permette di sciorinare la propria conoscenza dei balli formali, da sala da ballo.

E se partecipare ad un ballo reale vi è sempre sembrato un sogno, presso la Queens Room i sogni diventano realtà. Modellata come una vera sala da ballo, è uno dei luoghi più amati della nave per trascorrere ore indimenticabili al suono del valzer. L’atmsfera magica e romantica di un viaggio Cunard diventa sublime durante le Royal Night, serate danzanti a tema nell’incantevole scenario della regale Sala da Ballo.

Questi tocchi speciali migliorano la miriade d’esperienze che si possono vivere a bordo della Queen Elizabeth come lo speciale servizio all’ora del tè, i programmi di arricchimento, i negozi al dettaglio con marchi mondiali riconosciuti e ristoranti, oltre al casinò, al centro benessere, alla biblioteca e molte altre caratteristiche.

qea3cabin2

Le cabine singole avranno queste caratteristiche:

• Ideale posizione a centro nave, in prossimità delle aree sociali dell’Impero Casinò, del Royal Court Theater e della Sala Queens

• Letto singolo con generosa larghezza di oltre 1.20 mt

• Ampie finestre (ovviamente disponibili solo per le cabine esterne)

 

05/06/2014  ore 15.20
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.”

Artania: Lloyd Werft vince la gara per il refit


Lloyd Wertf Bremerhaven,  specialista tedesco in riparazione e trasformazione navale , ha vinto la gara per il refit da V-Ships per i nuovi motori e per adattare i nuovi balconi della Artania, del 1984 , nave gestita dalla Phoenix Seereisen.

artania1_lo

La conversione di Artemis di P & O Cruises in Artania due anni fa per V.Ships / Phoenix Seereisen all’interno di soli 28 giorni è stato un lavoro impegnativo e affascinante. Ora la nave da crociera 44.588 tonnellata di stazza lorda, la più grande della flotta Phoenix, sta tornando ai cantieri Lloyd Werft Bremerhaven, alla fine di settembre , questa volta per 76 giorni e per un lavoro molto più completo ” ha affermato il cantiere in un comunicato.

L’ultima conversione comprende nuovi motori, un nuovo generatore diesel, nuovi balconi per 152 cabine, nuovi silenziatori, la modernizzazione del sistema di acqua dolce e di ampi lavori di riparazione e bacino di carenaggio“, ha concluso.

Artania arriverà il 27 settembre e tornarà in servizio il 6 dicembre.

Il presidente di Lloyd Werft, Rüdiger Pallentin, si ritiene soddisfatto: “Abbiamo vinto questo grande appalto, una vera sfida sotto ogni aspetto, oltre ad aver battuto la concorrenza agguerrita da altri cantieri” .

werft1

Se gli ordini di Lloyd Werft erano già tanti “ora siamo pieni zeppi- aggiunge Pallentine – e non potremo accettare nuove proposte; a volte il cantiere è semplicemente troppo piccolo“.

 

05/06/2014  ore 14.50
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.”

Costa Crociere: due giri del mondo nel 2015


Costa Crociere raddoppia le crociere giro del mondo e nel 2015 cambia sia percorso che durata.

Nel 2015 infatti, saranno ben due le crociere che faranno il giro del mondo: tutte e due con partenza e arrivo al porto di Savona.

logo_Costa_Crociere

 

I giri del mondo fin qui fatti, si traducevano in un totale di 100 giorni per mare, da una parte all’altra del globo: ora invece i giorni di crociera saliranno a 116 nel primo giro e 99 nel secondo e nuovo giro.

Per i fortunati che son riusciti a trasformare in realtà questo bel sogno, il primo viaggio intorno al mondo partirà da Savona martedì 6 gennaio alle ore 16, con : ben 116 giorni, in quel giro che ricorda i bei tempi in cui si andava per mesi per mare, senza il mordi e fuggi della maggioranza delle crociere odierne.

Costa-Deliziosa (1)

 

L’itinerario prevede, dopo Casablanca,  Capo verde e poi Recife, in Brasile per proseguire sino al Rio della Plata, alle Isole Falkland. Quindi si doppierà Capo Horn, raggiungendo Punta Arenas e l’Oceano Pacifico. Poi navigazione fino alla parte di itinerario davvero più interessante, cioè la visita all’Isola di Pasqua, a Papeete, aTonga, a Auckland e a Sidney.

Lasciata l’Australia si navigherà per l’ Oceano Indiano sino alle Mauritius e a Città del Capo, si doppierà il Capo di Buona Speranza, poi si risale verso Dakar, Tenerife, fino al rientro nel Mediterraneo, con la sua ultima sosta a Marsiglia e poi l’arrivo finale a Savona.

Questa meraviglia di viaggio parte da un minimo di 17 mila euro per la cabina interna ai 30 mila delle suite, a testa ovviamente e con una serie di gratuità comprese nel prezzo, come le bevande ai pasti o tante escursioni del lungo percorso.

A questa crociera si aggiungerà quella con Costa Luminosa a settembre, con partenza il 14 da Savona e una durata di 99 giorni che permetterà il rientro per Natale.

Costa_Luminosa_in_Helsinki_0015

L’itinerario in questo caso prevede che dal Mediterraneo si raggiungano i Caraibi, poi, attraverso il canale di Panama, Los Angeles e San Francisco. Si navigherà poi lungo il Pacifico per raggiungere Pago Pago e da lì Nuova Zelanda e Australia.

Dopo il continente australiano si risalirà verso Singapore, quindi India e Penisola Arabica, per raggiungere di nuovo il Mediterraneo attraverso il canale di Suez . Si arriverà direttamente in Italia toccando prima della tappa finale Civitavecchia.

GiroMondo6Giorni

 

In questa seconda crociera i prezzi sono leggermente inferiori: si parte dai 15 mila euro della cabina interna ai 23 mila delle suite.

Se queste due crociere rientrano nelle vostre liste dei desideri , le prenotazioni sono già aperte. Come per le precedenti, si potranno  acquistare anche porzioni di viaggio.

Maggiori informazioni sul sito ufficiale della ompagnia o presso la vostra agenzia di viaggio di fiducia.

 

04/06/2014  ore 22.30
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.”