Costa Deliziosa: dipendente accusa malore, necessario trasporto a terra


Un dipendente della compagnia Costa Crociere che lavora a bordo della Costa Deliziosa ha accusato ieri un malore e si è deciso per il suo trasferimento sulla terraferma, mentre la nave transitava nello Stretto di Messina: è stata subito lanciata la richiesta d’intervento ed è intervenuto un equipaggio della Capitaneria di porto con personale medico.

Il dipendente della compagnia è stato trasportato all’ospedale di Reggio Calabria.

capitaneria-001

Una motovedetta della Capitaneria di porto

La motovedetta della guardia costiera di Reggio Calabria, coordinata dalla centrale operativa della Capitaneria di Messina, aveva a bordo anche il personale medico del 118 di Reggio che ha prestato le prime cure.
Una volta in porto, il marittimo è stato trasportato negli Ospedali Riuniti di Reggio Calabria.

Fonte: ilquotidianoweb.it

02/06/2014  ore 13.45