MSC Crociere: “crociera della musica napoletana” su MSC Splendida


MSC Crociere porta a bordo di MSC Splendida dal 6 al 13 ottobre del 2014 la tradizione e soprattutto al musica napoletana.

29339167_qui-dove-il-mare-incanta-la-crociera-della-musica-napoletana-1

Grazie alla collaborazione con Scoop Travel, salperà da Napoli, la settima “Crociera della Musica napoletana”.

Msc-Spinosa-F.-600x400

Photocredit: VesuvioLive

Il percorso della nave sarà arricchito non solo dalla bellezza delle tappe ma sopratutto dalla verve e dall’arte partenopea che, per il settimo anno, domineranno l’intrattenimento e le esibizioni a bordo.

L’iniziativa itineraria musicale è un esempio di turismo esperenziale e culturale, che unisce il percorso fisico del viaggio a quello culturale ed emozionale della buona musica ed arte.

29423394_la-msc-presenta-la-splendida-musica-napoletana-0

Photocredit: VesuvioLive

Gli ospiti a bordo per otto giorni saranno deliziati dalle esibizioni di artisti napoletani, con la partecipazione straordinaria di Enzo Gragnaniello, cantautore che, tra le altre cose, scrive canzoni per Mia Martini (“Stringi di più”, “Donna”) e “Cu’ mmè”, cantata da Mia Martini e Roberto Murolo,  che a bordo sarà premiato come  “Ambasciatore della musica napoletana nel mondo”.

Scalone-MSC-448x600

Photocredit: VesuvioLive

Con lui, a esibirsi nelle serate a bordo saranno i maestri de La Paranza di Romeo Barbaro, un ensamble etno-folk e Antonio Siano accompagnato dai figli Stefano e Andrea entrambi diplomati al Conservatorio San Pietro a Majella.

‘Con questa crociera – ha detto Francesco Manco area manager Sud Italia MSC Crocierevogliamo portare un po’ di Napoli e d’Italia in ogni singolo porto che toccheremo.

La musica napoletana – ha aggiunto – e’ parte dell’identita’ campana che caratterizza MSC Crociere. Ospitare nomi importanti della tradizione musicale – ha aggiunto – non e’ solo un omaggio alla citta’, ma e’ la realizzazione di un nostro obiettivo: rendere la vacanza un’esperienza completa con intrattenimento di alto livello”.

IMG_7196

La nave toccherà le citta’ di Tunisi, Barcellona e Marsiglia e sara’ possibile imbarcarsi anche a Genova e Messina.

Napoli – ha detto il sindaco Luigi de Magistrise’ stata capitale della cultura. Investire in cultura – ha sottolineato – significa produrre lavoro”. Dal sindaco l’invito a ”pubblico e privato a lavorare insieme per il bene di Napoli”.

A bordo, non solo musica, ma anche storia con le conversazioni con il musicologo Pasquale Scialo’ e arte con la mostra di alcuni lavori pittorici e scultorei di Lello Esposito. Nel corso della crociera, inoltre, sarà inaugurato il Premio alla Carriera, riconoscimento dedicato ”agli artisti che hanno esportato la canzone napoletana in tutto il mondo”.

0008

La prima edizione premierà il maestro Mario Da Vinci.

Nel corso della conferenza, il rappresentante dell’Area manager Sud Italia Msc Manco ha annunciato la realizzazione di quattro nuove navi nei prossimi cinque, sei anni e il piano di ”risanamento” della classe Lirica.

Questi gli indirizzi web nel quale trovare più info:

http://www.crocieradellamusicanapoletana.it
http://www.mscpressarea.it/Press-Area
http://www.scooptravel.it

20/05/2014  ore 14.00
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.”
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...