Diamond Princess: in dry-drock emergono i dettagli sui bagni giapponesi


Per prepararsi per la sua seconda stagione di navigazione in Giappone, Diamond Princess sta subendo un ampio dry-dock per aggiungere nuove caratteristiche, progettate per trasformare la nave in stile “giapponese”.

Del dry-dock in generale abbiamo già parlato, mostrando anche le foto del prima e del dopo…ora vorremmo concentrarci in quella che è l’area che sta subendo maggiori cambiamenti..quella che ospiterà il nuovo bagno giapponese..il dry-dock, in corso a Sembawang, cantiere di Singapore, è deve essere completato entro il 2 aprile 2014.

DiamondPrincess_header

Un complesso di 8.800 metri quadrati, tra bagno e giardino, comprenderà zone di balneazione interne ed esterne per offrire una scelta di stili di bagno. L’area sarà caratterizzato da pietra e altri materiali naturali, e un ambiente simile all’esperienza popolare-onsen ben noto in Giappone, in modo che sia assicurata la serenità e il relax di una esperienza del genere.

“Perché il bagno è una parte importante della cultura giapponese, vogliamo offrire ai passeggeri un’esperienza autentica a bordo, con impareggiabile vista sull’oceano”, ha detto il presidente di Princess Cruises , Jan Swartz. “Questa è solo una delle numerose aggiunte che stiamo facendo alla nave per offrire ai passeggeri un’esperienza giapponese attraente.”

Japanese_bath_garden_complex

I passeggeri entreranno nella nuova zona bagno attraverso un ingresso tranquillo, dove possono accedere all’elegante, open-air unisex piscina idro-terapia giapponese, rinfrescati da brezze oceaniche. All’esterno c’è spazio per rilassarsi in sedie a sdraio peluche ombreggiate, usufruendo magari di un pediluvio nel quale possono immergersi godendosi l’aria fresca dell’oceano.

All’interno si può fare questa esperienza di bagno orientale nei due ambienti che in questo caso son separati per genere e con vista mozzafiato sul mare.
La sauna con vista sull’oceano e la vasca saranno caratterizzati da un lucernario a cielo aperto per aiutare il contatto dei passeggeri con la natura.
C’è anche una sauna secca con finestre ovunque per sfruttare al meglio la vista, e una rinfrescante sauna con nebbia delicata.
Il Bagno di pietra sarà caratterizzato da una Utaseya, una cascata tonificante di acqua calda, ideale per alleviare la tensione nella schiena e le spalle.

Un’esperienza davvero rilassante ed unica nel suo genere da godere in esclusiva a bordo di una nave da crociera.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...