Crociere sotto scacco: le agenzie vogliono utili, i crocieristi “il rialzo dei prezzi non mina il trend delle vendite”


Basta pricing al ribasso e quote non commissionabili, ora è il momento di guadagnare.  

È ciò che chiedono gli agenti alle compagnie di crociera, secondo quanto emerso dal sondaggio lanciato dalla redazione di TTG Italia sul mondo delle crociere, pubblicato sul giornale  in distribuzione e online da oggi.

LOGO TTG ITALIA
Il verdetto, in sintesi, è questo:  le crociere si confermano un buon traino di vendita, ma i margini dovrebbero essere meno risicati.

Chiedendo agli agenti di viaggi se le crociere siano ancora una fonte di guadagno per le adv, infatti, ben il 34,3 per cento ha dato risposta negativa, affermando che gli utili sono troppo ridotti. Resta comunque un 18 per cento che difende l’importanza del prodotto senza se e senza ma e un 47,4 per cento che chiede più prodotti commissionabili.

Promossa, invece, la ripresa del pricing. Su questo, gli agenti confermano quanto promesso dalle compagnie negli scorsi mesi, ovvero uno stop alla corsa al ribasso e un rialzo delle tariffe. Il 60,9 per cento dei rispondenti ha infatti affermato che i prezzi sono effettivamente aumentati.

gli effetti sulle vendite? Per circa un quarto degli adv (il 25,8 per cento), le prenotazioni non hanno risentito dei prezzi al rialzo. Per il 27,3 per cento, invece, un effetto c’è stato, con una frenata sulle vendite. Per il 35,2 per cento del totale, tuttavia, questa flessione è stata minima.

SONY DSC
Più sfaccettate, invece, le opinioni sul prodotto all inclusive, che inizia a fare capolino anche sulle navi da crociera. Per il 28,1 per cento dei partecipanti al sondaggio, ci sono richieste per questa tipologia di prenotazione ma manca il prodotto. Per il 29,7 per cento, invece, l’offerta è in linea con la domanda. Il 17,2 per cento afferma che manca la richiesta dalla parte della clientela e il 25 per cento relega invece l’all inclusive nella categoria dei fenomeni di nicchia.

star-clipper-cicladi

Una replica colpo su colpo con una convinzione su tutte: il rialzo dei prezzi, che sta riportando buoni margini alle compagnie, non sta affatto minando il trend delle vendite.

I big delle crociere rispondono ai temi sollevati dalle agenzie di viaggi attraverso il sondaggio realizzato da TTG e pubblicato sul numero odierno del giornale.

Apre le danze il country manager di Msc Leonardo Massa, che mette in luce come “le tariffe sono cresciute ma sono ancora sottoprezzo rispetto al 2011”.

msc_rafforzare_gamma_prodotti_commissionabili_imagelarge

 

Parallelamente sono ripresi “in maniera considerevole i margini” evidenzia il d.g. Rcl Cruises Italia Gianni Rotondo.

Gianni-Rotondo
Sposta i riflettori Carlo Schiavon, direttore commerciale e marketing di Costa Crociere, secondo cui è necessario piuttosto “essere attenti alla personalizzazione”.

2013120510202555071726

 

Punto di vista condiviso da Federico Costa, d.g. Top Cruises che ricorda come le crociere più vendite “sono le solite note”.

Federico_Costa_003

 

Chiude il cerchio Gigi Torre, presidente Gioco Viaggi: “Il business delle crociere è uno dei fenomeni in maggiore espansione”.

TTG 2008 Gioco Viaggi Luigi Torre

 

Come dire: c’è ancora spazio per tutti.

 

Fonte: TTGItalia.com

Annunci

“Trenta ore in viaggio per la vita ” su MSC Splendida


E’ salpata domenica 30 marzo, dal Porto di Genova, la Crociera solidale “Trenta Ore in viaggio per la Vita”.  

L’iniziativa è frutto della collaborazione tra MSC Crociere e l’Associazione “Trenta Ore per la Vita”, organizzazione che ha raggiunto l’importante traguardo dei 20 anni di attività durante i quali ha realizzato oltre 740 importanti progetti, raccolto 91 milioni di euro con le donazioni, nell’ambito dell’assistenza, della ricerca e della prevenzione, ed è andata in soccorso a migliaia di persone in tutta Italia e in molti Paesi del mondo.

Cuccarini-e-MSC-1024x681

Concluso il percorso che negli ultimi tre anni l’ha vista al timone di campagne sulla cardio protezione, “Trenta ore per la vita” nel 2014 scende in campo per i bimbi affetti da tumore, piccole ed innocenti vittime delle patologie oncoematologiche, fornendo assistenza anche alle loro famiglie e sostegno alle associazioni di genitori aderenti alla FIAGOP.

30-ore-per-la-vita

Quest’anno, infatti, la campagna d’informazione, sensibilizzazione e raccolta fondi sarà rivolta in toto alla realizzazione di progetti presentati da Associazioni di genitori per assicurare a bambini e adolescenti  malati di tumore il diritto alle cure migliori possibilmente restando a casa o, nel caso non fosse possibile, garantendo a loro e alle famiglie “una casa lontano da casa”. Dal 30 marzo al 20 aprile sarà possibile sostenere la campagna con un SMS o con una chiamata da rete fissa al numero solidale 45508.

popup(1)

Il primo passo di questa nuova missione benefica avrà luogo proprio a bordo di MSC Splendida, nave ammiraglia di MSC Crociere, compagnia leader del mercato crocieristico e da sempre sensibile a cause di questo tipo. A bordo, immancabile la presenza della conduttrice tv e generosa e infaticabile testimonial dell’Associazione, Lorella Cuccarini.

nek

Insieme a lei, Marco Columbro, il cantautore Nek, il Maestro Peppe Vessicchio, Giovanni Muciaccia, Arianna Bergamaschi e tanti altri artisti chiamati a intrattenere il pubblico e regalare grandi momenti di spettacolo, ma soprattutto speranza e sorrisi.

cuccarini-vessicchio-small

Durante la settimana di crociera nel Mediterraneo, tra la Tunisia, la Spagna e la Francia, giochi, serate dedicate, concerti. Tutti avranno la possibilità di dare il loro piccolo contributo alla causa. Per l’occasione sarà inoltre realizzato a bordo il “Bingo Trenta Ore per la Vita”. Parte dell’incasso sarà devoluto all’Associazione, così come a sostegno della causa comune andrà anche parte del ricavato dei biglietti e dei servizi a bordo.

MSC-Splendida-MSC-Crociere

La crociera “Trenta Ore in viaggio per la Vita” toccherà, nei due giorni successivi alla partenza, anche Napoli e Messina. In particolare, nelle due tappe italiane, rispettivamente 31 marzo e 1 aprile, un gruppo di 40 bambini accompagnati dai genitori salirà a bordo per trascorrere una giornata speciale, tra giochi, allegria e spensieratezza. I bimbi parteciperanno anche alla competizione, con tanto di premiazione finale, di “Hey Mister DJ”, diventando DJ per un giorno.

 

Disney cruises: nuovi itinerari nel Nord Europa


La Disney Cruises svela i suoi nuovi itinerari per il Nord Europa.

La Compagnia offrirà per la prima volta, a cominciare dall’estate 2015,  itinerari lungo i fiordi norvegesi, l’Islanda e le Isole Faroe, oltre che sul Baltico, con diverse partenze da Copenhagen.

Sempre comunque disponibili gli itinerari nel Mediterraneo, in Alaska, ai Caraibi e alle Bahamas.

 

Disney Cruise Line logo

 

 

 

La nuova programmazione, che ha già aperto le vendite, prevede, tra le altre, le seguenti proposte:

Disney_cruise_vacation

  • Fiordi Norvegesi

Disney Magic proporrà crociere di sette e nove notti in partenza da Copenhagen per una vera e propria immersione nei paesaggi incantati dei fiordi norvegesi, con scali ricchi di natura e storia vichinga.

Da segnalare l’itinerario di 11 giorni, porterà gli ospiti per la prima volta in Islanda e alle Isole Faroe, con scali a Oslo, Kristiansand e Stavanger (Norvegia), Akureyri e Reykyavik con overnight (Islanda), Torshavn (Faroe) e Dover (Inghilterra).

disney-cruise-front

  • Nord Europa

Disney Magic salperà durante la stagione estiva anche alla volta del Baltico, con itinerari settimanali verso le più famose capitali quali Helsinki (Finlandia), Stoccolma (Svezia), Copenhagen (Danimarca) e San Pietroburgo (Russia).

Da segnalare due speciali partenze da Dover (Inghilterra) di 12 notti, che consentiranno agli ospiti di visitare Copenhagen (Danimarca), Warnemünde (Germania), Stoccolma (Svezia), Helsinki (Finlandia), San Pietroburgo (Russia) e Tallin (Estonia).

disney-cruise-line-deals

  • Mediterraneo

Diverse partenze saranno disponibili da Barcellona, con Disney Magic che proporrà ad agosto crociere di 5 e 7 notti con scali a Villefranche (Francia), La Spezia, Civitavecchia e Napoli.

is-a-disney-cruise-worth-it

  • Alaska

Disney Wonder proporrà invece un itinerario di sette notti da Vancouver alla volta di Tracy Arm, Skagway, Juneau e Ketchikan.
Ognuna di queste crociere combinano le meraviglie naturali con lo spirito avventuroso proprio della regione, per un’esperienza di viaggio senza pari. Previste speciali esperienze a terra, studiate con i principali tour operator locali e dedicate a tutta la famiglia.

disney-cruise-line-dream-aqua-duck-2

  • Caraibi e Bahamas

Numerose saranno infine le partenze da Port Canaveral e da Miami dirette ai Caraibi e alle Bahamas.

La maggior parte degli itinerari prevedono inoltre uno scalo all’isola privata Disney, Castaway Cay.

Disney-Cruise-Line-Pixar-Theme

Per ricevere maggiori dettagli consultate il sito ufficiale :  http://disneycruise.disney.go.com/cruises-destinations/2015-itineraries/

Norwegian Cruise Line: nasce la nuova app iConcierge


D’ora in avanti, gli ospiti Norwegians possono rilassarsi, staccare la spina e  rimanere in contatto.

iconcierge_phones_icon_170px

E’ nata iConcierge, la app di NCL che ti tiene informato su tutto quello che succede, consente di effettuare la prenotazione di escursioni a terra e di tutto e di più, a bordo della Norwegian Epic, della Norwegian Breakaway e della Norwegian Getaway.

È possibile pianificare il vostro tempo a bordo con una sola mano il che “è utilissimo perché l’altra mano sarà probabilmente in possesso di un cocktail”.

NorwegianiConcierge

È possibile accedere ad informazioni on-demand e servizi in tempo reale, tra cui:

  • Escursioni: Anteprime e Prenotazioni
  • Ristorante con menu Informazioni e Prenotazioni
  • Folio Review
  • Informazioni generali, come ad esempio servizi di bordo, Servizi Spa, e Shopping, attività quotidiane in evidenza
  •  Informazioni sui Cruise Rewards
  • Caratteristiche : si potrà messaggiare e telefonare con altri ospiti durante la crociera a bordo della Norwegian Epic, Norwegian Breakaway e Norwegian Getaway (nominale One-Time Fee durante la crociera – prezzo possono essere richiesti a bordo)
  • Telefono Chiamare con familiari e amici a casa dalla nave (Nominal Per Minute Fee During Cruise-  il prezzo può essere richiesto a bordo)

norwegian-iconcierge-17-0-s-307x512

Una volta che siete a bordo, accedere all’applicazione iConciergeNCL  per le istruzioni passo-passo su come collegarsi correttamente.

i-concierge

Tutti i dettagli sul sito ufficiale : http://www.ncl.co.uk/iconcierge/

Royal Caribbean introdurrà un nuovo stile di pranzo per le due navi più recenti della linea


Si chiamerà Dynamic Dining, il nuovo approccio al pranzo a bordo fornirà agli ospiti “Più opzioni, più flessibilità per modellare il loro viaggio in modo che sia davvero delizioso.”

Entrambe le nuove navi offriranno agli ospiti un totale di 18 esperienze gastronomiche uniche, sei delle quali sono nuove esperienze culinarie per flotta Royal Caribbean.

1538625_652753144761138_931596392_n

I nuovi ristoranti non avranno tavoli assegnati, compagni di tavolo assegnati, o notti formali designate.

La nuova esperienza Dynamic Dining permette agli ospiti di creare le proprie esperienze culinarie su misura per i propri gusti.

Cinque delle 18 esperienze culinarie saranno offerte agli ospiti su base gratuita.

10152993_815763285120055_1533775769_n

Ogni ristorante sarà caratterizzato da un menu unico, posti a sedere all’aperto, e senza tempi stabiliti.

  • American Icon Grill, un viaggio sui classici di strada americana, che mette insieme i cibi regionali più amati in un menu assolutamente di comfort ma anche stile.
  • Chic, dove l’ospite potrà assaggiare la grande arte della cucina contemporanea, cucinata con gli ingredienti più freschi, come i sughi fatti da zero,  evoluti per un palato moderno.
  • Silk, una destinazione vivace ed esotica, dove le spezie dell’Estremo Oriente portare sapore nuovo per palati avventurosi attraverso un menu panasiatica,
  • The Grande, con un cenno ad una rigogliosa ed affascinate epoca passata, in cui nei classici transatlantici europei la cena era un rituale di classe; qui verrà proposto un menù con piatti senza tempo, dove ogni notte è una notte formale.
  • Coastal Kitchen, un concetto creato esclusivamente per gli ospitidelle suites, fondendo influenze mediterranee con la ricchezza senza precedenti dei terreni agricoli della California.

QUANTUM-JAMIESrender

Conosciuto come “Next Level Dining Options” gli ospiti possono scegliere di cenare in una serie di ristoranti premium di alta qualità.

  • Wonderland, una festa per i sensi, in un ambiente dove gli chef Royal Caribbean portanoi loro caleidoscopi piatti che si uniscono ad un paesaggio onirico ad un prezzo mai visto prima.
  • Jamie’s Italian, con un menu ideato dal pluripremiato Jamie Oliver; Jamie’s Italian sarà caratterizzato da rustiche specialità italiane, fatte a mano con ingredienti di stagione, provate e testate dagli estimatori di Jamie.
  • Michael’s Genuine Pub, il primo gastropub americano in mare e la prossima evoluzione del rapporto della Royal Caribbean con il vincitore del James Beard Award, Michael Schwartz, che offre cibo e bevande a base di ingredienti di prima qualità provenienti dai migliori produttori artigianali, preparati semplicemente per esaltare al massimo il gusto.
  • Devinly Decadence at Solarium Bistro, la destinazione da pranzo più forte per Royal Caribbean, che serve tutti i cibi che amate ma rimanendo rigorosamente sotto le cinquecento calorie; ideati da Devin Alexander, personaggio mediatico, scrittore al New York Times, autore di bestseller e Chef molto amato dello show televisivo “The Biggest Loser . “
  • Inoltre saranno presenti tutti i ristoranti che ormai sono apprezzatissimi sulle altre navi della Royal Caribbean, come Chops Grille Steakhouse, Izumi Japanese Cuisine  e la Chef’s Table , tutti rigorosamente presenti sulla classe Quantum ma con un look rinnovato e ancora più WOW di prima.

 

QUANTUM-WONDERLANDrender

Gli ospiti possono anche godere di una serie di rilassanti punti ristoro, gratuiti.

  • Windjammer Marketplace, un  pilastro della Royal Caribbean, che arriva ad nuova svolta nella classe Quantum, con un padiglione culinario globale che invita a esplorare il mondo, piatto per piatto attraverso allettanti isole alimentari, stazioni interattive, specialità made-to-order, una panetteria e una stazione 24 ore chiamata di The Grill .
  • Il The Cafe @ Two70˚, un nuovo mercato gastronomico che serve panini caldi,  insalate su ordinazione, zuppe fatte in casa e tanto altro di più.
  • SeaPlex Dog House, il primo camion di cibo in mare che offre hot dogs gourmet per tutti da godersi in Seaplex, il più grande spazio attivo indoor al mare.
  • A questi locali si uniscono i casual-feel favorites tra cui Sorrento, il Café Promenade e Johnny Rockets (a pagamento).

QUANTUM-COASTALKITCHENrender

Royal Caribbean ha da tempo offerto opzioni di ristorazione flessibile, ma il Dynamic dinner offre un nuovo livello di flessibilità, varietà e qualità. Crediamo che i nostri clienti apprezzeranno la varietà di esperienze, le selezioni di cibi e la portata delle scelte, ristoranti a servizio completo gratuiti. I nostri ristoranti di specialità sono sempre stati un WOW, ora con Dynamic Dinner, stiamo alzando la sbarra, offrendo anche una maggiore scelta di alta qualità, che sia distintiva, ristoranti gratuiti più che mai – questo cambia veramente tutto per noi ” – riferisce Lisa Lutoff-Perlo, Executive Vice President, Operations, Royal Caribbean International- “Sulle nostre navi Quantum Class, gli ospiti avranno l’opportunità di intraprendere uno spettacolare viaggio culinario – con ogni sera sorprendentemente diversa dall’altra. Questo salto si basa sulla nostra tradizione esistente di eccellenza culinaria “.

QUANTUM-GRANDErender

Tutti questo farà il suo debutto a bordo della prima delle tre navi di classe Quantum, Quantum of the Seas.

969287_652753138094472_1432111444_n

 

Quantum of the Seas è attualmente in costruzione presso i cantieri Meyer Werft a Papenburg, in Germania.

Il debutto nel novembre 2014 a New York City.

 

Puoi anche leggere qui: https://crazycruises.wordpress.com/2014/03/27/royal-caribbean-presenta-il-dynamic-dining-a-bordo-di-quantum-of-the-seas/