Celebrity Cruises presenta la nuova ‘Class Suite’ pronta ad inizio aprile 2015


Gli ospiti più esigenti che desiderano il meglio  nelle vacanze di lusso, saranno presto in grado sperimentare la ‘nuova’ esperienza Celebrity Cruise, la ‘ Class Suite ‘, che sarà disponibile sulle navi dall’inizio di Aprile 2015.
onboard_staterooms_suite_tab1

I  vantaggi esclusivi, tra cui un ristorante che serve solo gli ospiti delle suites,  una sala VIP, bevande premium gratuite, e molto altro, rendono la Class Suite una vera e propria esperienza di lusso senza precedenti.

Gli ospiti potranno godere di un servizio incredibile dal momento in cui arrivano con il loro maggiordomo personale che si prenderà cura di ogni dettaglio, senza tralasciare nulla: è questa la maniera giusta di viaggiare e godersi al massimo una crociera!

Dopo le Suite Reflection , con la doccia a vista sull’oceano sbalorditiva , dopo l’elegante Sky Suites, l’eccezionale esperienza Class Suite di Celebrity alzerà di tanto lo standard delle crociere di lusso in tutto il mondo!

cruise-ship-suite-celebrity-cruises

La nuova Class Suite comprende:

Cena privata – Un ristorante privato dedicato, esclusivamente riservato per tutti gli ospiti Suite Class sarà disponibile mattino, mezzogiorno e sera. Ogni pasto sarà caratterizzato da menù unici che offrono piatti sontuosi non disponibili altrove a bordo. Gli ospiti possono veramente immergersi nella cultura locale con menù appositamente predisposti ispirati alla destinazione locale, e godersi i migliori ingredienti del mondo. Piatti memorabili e stimolanti saranno serviti, dal pescato locale, alla pasta fresca. Lo chef Suite Class sarà in grado di fornire un’esperienza su misura agli ospiti delle suite e potrà preparare un piatto a loro piacimento, e il Cellar Master – capo sommelier del Celebrity – selezionerà da più di 450 vini per fornire l’abbinamento perfetto.

Club World Owner's Suite - Room #6088 Deck 6 Aft Portside Azamara Club Cruises

Premium ‘all in’ – bevande Premium, pranzo in tutti i ristoranti di specialità, accesso internet illimitato e un bar privato con acqua, bibite e birre saranno tutti gratuiti per gli ospiti che soggiornano nelle suite  Royal, Penthouse e  Reflection.

VIP lounge – Una sala VIP privata, il Michael’s Club, sarà disponibile per gli ospiti che soggiornano nelle suite Celebrity, Signatur, Royal Penthouse e Reflection. Un servizio di concierge dedicato e un’esperienza culinaria unica studiata dagli Chef Celebrity per James Beard .

james-beard-logo

I nostri ospiti sono abituati alla qualità e ad un servizio eccezionale, e per chi vuole immergersi ulteriormente nella migliore  vacanza possibile, abbiamo lanciato ‘Class Suite’, appositamente disegnata per attrarre il turista più esigente” ha detto Michael Bayley, Presidente e CEO di Celebrity Cruises “Sappiamo che i clienti  adorano ​​il ​​valore della privacy, il servizio personalizzato, l’accesso esclusivo e la flessibilità, e fornendo loro vantaggi esclusivi, quali un ristorante dedicato come nessun altro, abbiamo elevato in modo significativo le vacanze degli ospiti con noi.

michael-bayley-president-celebrity-cruises-460x256

Gli ospiti delle suite potranno anche continuare a godere di un gran numero di vantaggi tra cui:

Welcome The Celebrity ‘Suite Class’ – Gli ospiti riceveranno priorità al check-in e all’ imbarco

Servizio di maggiordomo Legendary – Dal disfare i bagagli degli ospiti alle la prenotazione delle escursioni, il maggiordomo Suite Class sarà a vostra disposizione 24 ore al giorno per assicurare un servizio senza soluzione di continuità, dedicato e personalizzato.

L’esperienza Suite Classe includerà anche un servizio di tè pomeridiano servito tutti i giorni in suite spaziose e ben progettate per gli ospiti.

Reflection Suite Cat. RF

Servizi di lusso nelle cabine – oltre a godere di ampie suite con veranda che mostrano ampie viste sull’oceano, gli ospiti possono concedersi una varietà di servizi di lusso tra cui i prodotti Bulgari da bagno, accappatoi, biancheria da letto di qualità e un menù di cuscini. Sarà inoltre fornita una serie di altri extra durante le vacanze degli ospiti tra cui posti a sedere al teatro riservato a tutti gli ospiti Suite Class.

 

Costa annuncia gli itinerari della nuova ammiraglia Costa Diadema


Costa Crociere annuncia le nuove crociere inaugurali di Costa Diadema, la futura ammiraglia della compagnia che verrà consegnata da Fincantieri il 30 ottobre 2014.

01_costa_diadema_01

 

La prima sarà la “crociera di vernissage”, con 3 nuovi porti che si aggiungono all’itinerario: Trieste, Dubrovnik e Genova, 3 stupende città, con un ricchissimo patrimonio architettonico e culturale.

Il nuovo porto di partenza è Trieste, dove la nave si fermerà per un giorno e mezzo, mentre il nuovo porto di arrivo è Genova, città dove Costa Crociere ha sede.

382040_256288434498168_1299388556_n

 

La crociera vernissage di Costa Diadema inizierà il 1 novembre 2014 da Trieste, con una sosta che durerà sino alle 13 del giorno successivo; il 3 farà scalo a Dubrovnik; il 4 a Corfù; il 5 a Malta; il 6 a Napoli; si concluderà il 7 novembre a Genova.

Dopo il vernissage, dall’8 novembre, Costa Diadema partirà per 3 crociere inaugurali di 7 giorni nel Mediterraneo occidentale, che prevedono soste più lunghe nei porti di Marsiglia, Barcellona e Savona.

Queste crociere permetteranno di visitare in un’unica vacanza Firenze e Napoli, due tra le città d’arte italiane più amate.

costa-diadema0

 

L’itinerario comprende Genova (solo per la prima crociera), Marsiglia, Barcellona, Palma di Maiorca, Napoli, La Spezia e Savona.

Durante queste prime settimane dall’entrata in servizio, Costa Diadema, nave costruita in Italia ed esempio del “made in Italy”, farà scalo in cinque porti italiani: Trieste, Napoli, Genova, La Spezia e Savona.

Dal 29 novembre 2014 e per l’intera stagione invernale 2014/15, la nuova ammiraglia proporrà un itinerario che prevede scali ogni settimana a Savona, Marsiglia, Barcellona, Palma di Maiorca, Napoli e La Spezia.

normal_diadema2

 

Costa Crociere ha investito complessivamente circa 550 milioni di euro per la costruzione, nello stabilimento Fincantieri di Marghera, della sua nuova ammiraglia. Il progetto Costa Diadema impegna complessivamente circa 1.000 addetti diretti del cantiere e altri 2.500 dell’indotto.

I benefici per l’occupazione non riguardano solo il cantiere ma, soprattutto per l’allestimento degli interni, anche circa 400 imprese esterne, la maggior parte della quali sono italiane.

Costa Diadema (132.500 tonnellate di stazza e 1.862 cabine) si distinguerà per il comfort, la gastronomia e l’intrattenimento. Le aree interne sono studiate per essere più accoglienti, spaziose e anche più moderne in termini di servizi e organizzazione degli spazi pubblici.

resize

 

Costa Diadema offrirà grandi ambienti su più livelli, affacciati sul mare e collegati da percorsi dinamici per ricreare l’atmosfera di una vivace località balneare. Tra le tante novità presenti a bordo, gli invitanti spazi gastronomici e di degustazione, come la Vinoteca, la Birreria, il Teppanyaki giapponese, la pizzeria e la Gelateria.

Originalità e innovazione anche per il divertimento, con il Country Rock Club, dove poter ascoltare l’autentica musica rock, e la Star Laser, una sala polifunzionale con giochi laser interattivi, come il Laser Maze, un labirinto laser dove sarà possibile divertirsi con gli amici.

Costa-Diadema-Costa-Crociere

 

I patiti dello shopping avranno a disposizione la Piazza del Portobello Market, cuore di un’area di 1.100 mq di negozi. Per godersi il sole, il mare e gli splendidi panorami della navigazione, ci sarà una passeggiata esterna con cabanas e oltre 500 metri di “lungomare”.

Infine, la Samsara Spa, situata nei ponti superiori, offrirà la possibilità di vivere una vacanza all’insegna del massimo benessere e relax.

 

Fonte:  Costa Crociere

Accordo Fra Trenitalia E Grandi Navi Veloci


Trenitalia e Grandi Navi Veloci hanno sottoscritto un accordo per un’offerta di viaggio nuova, completa e integrata, che prevede agevolazioni sul prezzo dei biglietti ferroviari e marittimi.

grandi_navi_veloci

Per tutto il 2014, ai passeggeri titolari di un biglietto GNV sarà riconosciuta un’agevolazione sul biglietto Frecciarossa, Frecciargento, Frecciabianca o Intercity – con destinazione Genova, Civitavecchia, Roma, Napoli, Palermo e Termini Imerese – in 1a classe/Livello Business e in 2a/Livello Premium/Standard, calcolata sulla tariffa base adulti, per i biglietti acquistati tramite le Agenzie di Viaggio abilitate.

trenitalia

GNV, contestualmente, riconosce ai clienti che acquistano biglietti Trenitalia, la possibilità di acquistare, sempre tramite le Agenzie di Viaggio abilitate e il Contact Center GNV, biglietti marittimi con la riduzione del 10% calcolata sulla tariffa in vigore.

Grandi-Navi-Veloci-Op1-AFerryFreight

I biglietti ferroviari e marittimi possono essere acquistati e utilizzati solo congiuntamente: il rilascio del tagliando a prezzo agevolato è emesso in favore dei titolari di biglietto Trenitalia e GNV per un viaggio nella stessa giornata in treno e in traghetto (per le combinazioni con il viaggio notturno in nave, è ammesso che la data di viaggio in treno sia il giorno di arrivo della nave).

Trenitalia punta sempre di più a offrire ai propri clienti un servizio integrato, in sinergia con altre importanti società di trasporto. Quest’accordo con un’importante Compagnia navale come Grandi Navi Veloci consolida la nostra politica. Si tratta di un altro passo in un’ottica di offerta integrata, di qualità e competitiva – commenta Gianfranco Battisti Direttore Divisione Passeggeri di Trenitalia – coerente ad una strategia più generale che punta ad aumentare la gamma dei servizi alla clientela”.

201304291005451108

L’accordo siglato con Trenitalia è per noi motivo di orgoglio, un bel traguardo che consente di offrire alla nostra clientela un percorso di viaggio completo – dichiara  – In questo modo non solo permettiamo ai passeggeri di pianificare un viaggio integrato, ma garantiamo loro anche uno sconto sull’acquisto dei titoli di viaggio”.

grandi_navi_veloci_investe_sui_social_media_imagelarge

Per ulteriori informazioni è possibile contattare il Contact Center di GNV al numero 010 2094591 o rivolgersi alle Agenzie di Viaggio.

 

Fonte : gnv.it

Compagnie du Ponant : debutterà nel 2015 Le Lyrial


Compagnie du Ponant, prestigioso brand francese specializzato in crociere di lusso, svela i primi dettagli di Le Lyrial, il nuovo grande yacht della serie, la cui costruzione è stata aggiudicata a Fincantieri, con consegna prevista nella primavera del 2015.

000509_foto_popup-568x250

Gemella di Le Boreal (2010), L’Austral (2011) e Le Soleal (2013), la nuova unità si caratterizzerà per alcune differenze rispetto a queste: infatti il ponte numero 6 è stato ri-progettato per poter ospitare alcune suite più grandi (fino a 55 metri quadri).

La nave disporrà quindi di un totale di 122 cabine, a differenza delle gemelle che ne ospitano 132.

630x355
Il debutto è previsto dunque ad aprile 2015 e Le Lyrial manterrà gli standard delle sorelle, yacht a misura d’uomo , raffinati, efficienti, di design ma anche innovativi.

FIL37041

Il design degli interni, accoglienti e contemporanei, è stato nuovamente affidato all’architetto Jean – Philippe Nuel che lavorerà a stretto contatto con Véronique Saadé, Vice Direttore Generale di Compagnie du Ponant, per creare uno yacht ispirato alle destinazioni esclusive raggiunte dal brand e alla luce della stella Vega dalla quale trae origine il suo nome.

L’unità battente bandiera francese, avrà circa 11.000 tonnellate di stazza lorda, sarà lunga circa 142 metri, larga 18 e potrà raggiungere i 16 nodi di velocità di crociera.

Compagnie-du-Ponant

Una volta consegnato, Le Lyrial sarà impegnato nel Mediterraneo durante la sua stagione inaugurale  ed offrirà  itinerari con scali in Italia, Croazia, Montenegro, Grecia e Turchia, prima di dirigersi verso le coste ghiacciate dell’Antartide per la stagione invernale.

 

Navigator of the Seas torna a Galveston dopo il dry-dock con un enorme bandiera del Texas!


Navigator of the Seas torna a Galveston dopo il dry-dock di svariati milioni di dollari, con un enorme bandiera del Texas!

1610105_659402600774475_354442368_n

Le nuove caratteristiche aggiunte durante la ristrutturazione sono una novità assoluta, cabine con balconi virtuali, ovvero dei maxi schermi posizionati in 81 cabine interne scelte della nave.

Il sistema doveva originariamente essere installato sul colosso Quantum, in viaggio a partire dal prossimo novembre, ma la compagnia ha deciso di promuovere l’iniziativa già a partire da questo mese su Navigator.

balcones_virtuales_royal_caribbean_01

Il tutto è reso ancora più realistico grazie alla presenza di una ringhiera a cui gli ospiti possono aggrapparsi, usata per dare meglio l’idea di un balcone sull’Oceano.

Ai passeggeri delle cabine dotate di balconi virtuali verrà data la possibilità di disporre di un telecomando con cui poter accendere o spegnere il maxi schermo e regolarne il volume. L’unica cosa che non è consentito variare sono le inquadrature fatte o da poppa o da prua, perché il tentativo della compagnia è quello di offrire uno spettacolo che garantisca un collegamento diretto fra le immagini e le sensazioni fisiche di trovarsi immersi nell’Oceano.

936296_610209192324068_48297345_n

Per la prima volta su una nave di classe Voyager, Navigator of the Seas debutta anche con il Flowrider, che permette agli ospiti di provare l’ebbrezza di surfare le onde pur trovandovi sul ponte di una nave.

FlowRider

Vi sono new entry anche per il settore ristoro, tra cui il messicano moderno di Royal Caribbean Sabor, la Chop steakhouse completamente rinnovata e migliorata e anche i must di Oasis di classe, come la cucina giapponese di Izumi e la trattoria italiana di Giovanni Tabella .

500x375xsabor1_0.JPG.pagespeed.ic.IafmO3p35m

Tra le novità in questa classe anche tutte le caratteristiche amate nelle classi superiori, tra cui il digital signage, il Wi-Fi interno, televisori a schermo piatto in ogni cabina,un grande schermo sul ponte piscine, e l’ R-Bar a tema retrò.

Navigator of the Sea di è attualmente la più grande nave Royal Caribbean in partenza da Galveston.

240x368xnavigator-of-the-seas_1_0.jpg.pagespeed.ic.k730vkVWMx

Da qui partiranno gli itinerari di 7 notti nei Caraibi Occidentali toccando Cozumel, Messico, Roatan, Honduras, Belize City, Belize, Falmouth, Giamaica, e George Town, Grand Cayman.