Costa: numeri da record per Savona con il raddoppio del Palacrociere


Savona, l’homeport di Costa si prepara ad un anno di grandi numeri. Per il 2014 è previsto l’attracco di 293 navi, vale a dire 51 in più rispetto al 2013. Un’operazione possibile grazie alla seconda stazione marittima che verrà inaugurata a primavera nel porto ligure.

Si inizia domani con la Costa Pacifica, precisa lastampa.it, “che farà scalo al Palacrociere dando il via a un anno d’oro per il  movimento delle crociere in città”.

L’anno scorso gli scali erano stati 242 e per 6 volte le navi erano state tre nello stesso giorno. Il mese più «caldo» era stato aprile, con ben 35 navi ormeggiate e migliaia di turisti in transito. Molti hanno optato per gite organizzate, altri sono andati alla scoperta della città, fra Duomo, Cappella Sistina, Pinacoteca civica e i tesori delle sei Confraternite savonesi, dove sono custodite le casse processionali lignee che ogni due anni sfilano alla Processione del Venerdì Santo. Circa 940 mila i crocieristi sbarcati solo a Savona, più di un milione se si tiene conto anche del movimento a Vado.

“Quest’anno ci sarà un significativo incremento del numero di navi che arriveranno in porto e quindi di turisti – afferma  il presidente della Port Authority, Gianluigi Miazza -. Si conferma la presenza delle navi Costa e di quelle del gruppo IberoCruceros. Grazie al l’intesa raggiunta per tutto il 2014 sarà garantita l’accoglienza all’Infopoint del Terminal dove solo l’anno scorso sono state fornite indicazioni a oltre 70 mila turisti. Due le novità: fra marzo e aprile sarà inaugurata la seconda stazione marittima e il 10 novembre, secondo i programmi, dovrebbe fare il suo ingresso a Savona la nuova nave del gruppo Costa, la Diadema”.

Conferme e novità dunque, con 293 scali in programma nel corso dell’anno e due mesi da record assoluto, novembre e dicembre (38 navi).

Fonte : La Stampa.it

Immagine

normal_costa1

Costa Crociere, Neil Palomba all’Hotel Operations & Guest Experience


Dal 1 gennaio 2014 Neil Palomba ha assunto la nuova posizione di Senior Vice President Hotel Operations & Guest Experience, a diretto riporto di Michael Thamm, Amministratore Delegato di Costa Crociere S.p.A. : lo annuncia Costa Crociere.

In questo ruolo Neil Palomba supervisionerà e svilupperà la gestione dei servizi alberghieri e di accoglienza per gli Ospiti a bordo della flotta Costa.

“Con la sua competenza e la sua vasta esperienza internazionale nel settore, Neil darà un contributo sostanziale al nostro team esecutivo” ha commentato l’Amministratore Delegato di Costa Crociere S.p.A., Michael Thamm. “Neil avrà la responsabilità di dare ulteriore impulso allo sviluppo futuro di Costa Crociere, puntando sul miglioramento continuo attraverso l’eccellenza operativa, per rendere l’esperienza dei nostri Ospiti a bordo una vacanza indimenticabile” .

Neil ha maturato una lunga esperienza nell’industria delle crociere, iniziata nel 1996 con MSC Crociere, dove ha ricoperto diversi ruoli a bordo della flotta, diventando poi nel 2001 project manager per le nuove costruzioni, con l’incarico di coordinare tutti i dipartimenti coinvolti nella costruzione di nuove navi.

Nel 2006 è stato nominato Chief Operating Officer dell’ufficio Sales and Marketing di MSC  a Fort Lauderdale, responsabile per i mercati di USA, Canada, Caraibi e Messico.

Nel 2010 si è trasferito a Ginevra per ricoprire la posizione di Corporate Operating Officer, con l’obiettivo strategico di  ottimizzare la redditività, stabilendo parametri di performance e sviluppando nuove destinazioni, compresa la supervisione di tutte le operazioni in Sud Africa.

 

Caro Neil le auguriamo buon lavoro!

Image

Image