Anthem of the Sea : la nave dei sogni!


E’ di pochi giorni fa l’annuncio da parte di Royal Caribbean International che la nuovissima Anthem of the Sea , avrà come primo home port Southampton,in Gran Bretagna; da Southampton offrirà crociere nel Mediterraneo prima di tornare a Fort Lauderdale, Florida, per i mesi invernali.

Sarà inaugurata nella primavera 2015 la seconda gemella della classe Quantum .E’ attualmente in costruzione nei cantieri navali Meyer Werft in Germania ed è in grado di ospitare 4 mila 108 passeggeri in cabina doppia.

L’annuncio è stato svelato durante un evento esclusivamente organizzato per i media e alcuni ospiti speciali presso l’Heron Tower di Londra.Sarà possibile prenotare già dai primi mesi del 2014.

Ma quali sono le novità di questa enorme nave?

Non vi sembrano più una novità la parete da arrampicata, il simulatore di surf FlowRider, il rinomato programma per bambini Adventure Ocean, la Nursery Royal Babies and Tots e gli spettacoli e gli eventi DreamWorks con i personaggi dei film di animazione Shrek, Kung Fu Panda e Madagascar?La pista di pattinaggio su ghiaccio vi sembra un’idea obsoleta?
Non vi bastano più i 15 bar e saloni,i 12 ristoranti a tema?

Quantum of the Seas e Anthem of the Seas eseguiranno un salto al futuro anche nelle offerte culinarie, con un numero ancora maggiore di locali e ristoranti a tema.

Prima novità il RipCord by iFly

La prima esperienza di paracadutismo sul mare, che consente a tutti, dai principianti assoluti ai paracadutisti più esperti, di provare il brivido e l’eccitazione di questo sport in un ambiente simulato sicuro e controllato.

Immagine

Seconda novità il North Star.

Una vera e propria meraviglia della tecnica, conduce letteralmente gli ospiti verso nuove vette, grazie a una capsula di vetro a forma di gioiello che permette di compiere uno spettacolare viaggio a più di 90 metri di altezza oltre le fiancate della nave per offrire meravigliose viste a 360°.

low_1365714002_RCI-NorthStar-Interior-

quantum-arm1

Terza novità il Two70°

Il rivoluzionario concetto Two70° è costituito da una grande sala su più livelli, che diventerà certamente una delle strutture più rappresentative a bordo della classe Quantum.

Questo spazio deve il proprio nome alla splendida vista panoramica sul mare a 270° offerta dalle ampie finestre in vetro a tutta parete che si stendono su quasi tre ponti nella parte posteriore della nave.

Le pareti durante gli spettacoli si trasformeranno magicamente in monitor che proietteranno immagini o video abbinati alla performance stessa.

Immagine

Quantum-of-the-Seas-Two-70

Quarta novità che racchiude in sè ben 4 diverse attrazioni è il SeaPlex

Il SeaPlex, il più vasto spazio interno sul mare, è una struttura unica e flessibile per sport e intrattenimento, dotata di nuove ed emozionanti caratteristiche che convinceranno gli ospiti a riscoprire il loro lato più giocoso.
Gli ospiti potranno provare il trapezio della scuola circense o giocare a pallacanestro su un campo di dimensioni reali.

Di notte, autoscontri e pattinaggio a rotelle saranno fonti di grande divertimento.

Immagine

Quintà novità la Music Hall

Music Hall, la sala delle navi di classe Quantum dedicata a spettacoli ed esibizioni musicali dal vivo, permette agli ospiti di godersi splendidi concerti live, spettacoli di DJ, feste notturne a tema, partite a biliardo e molte altre attività.

Le linee nette e audaci dei due piani del Music Hall traggono ispirazione dallo spirito del rock and roll.

In pratica una discoteca molto più ampia e spaziosa delle concorrenti e con balconata al piano superiore,in grado di accogliere molta più gente(4100 passeggeri son tanti ) e di offrire spettacoli dal vivo con esibizione di rock band anche famose,come da tradizione Royal.

Immagine

Sesta novità…le camere decisamente più ampie non solo rispetto alle concorrenti,ma anche rispetto alla classe Oasis.

Progettate tenendo in considerazione il comfort e la comodità degli ospiti, le camere Royal Caribbean International sono più lussuose e spaziose che mai, con dimensioni superiori in media del 9% rispetto a quelle delle navi di classe Oasis.

Design, disposizione e finiture sofisticate ed esclusive ricreano un ambiente familiare anche lontano da casa.

E questo vale non solo per le favolose suite,ma per tutte le cabine Niente male direi…

Immagine

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...